Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Luci d'Artista, i fondi della Regione per il conto dell'elettricità

25/09/2022

Luci d’Artista 2022 va organizzata nonostante i rincari dell’energia elettrica ma l’amministrazione non può comunque rischiare di ritrovarsi senza soldi per pagare la bolletta della luminarie. Quindi, per la prima volta, parte dei circa tre milioni di fondi regionali stanziati per la kermesse - precisamente sono 81.960 euro al momento - sono stati già inseriti nella tabella dei costi dell’appalto sotto la voce “fornitura energia elettrica”. Il conto (o una parte) dell’elettricità, dunque, sarà saldato coi fondi di Palazzo Santa Lucia. Ma, in ogni caso, si procederà con un contenimento dei costi: nonostante Luci d’Artista sia ritenuta una manifestazione “strategica” è evidente che non può non fare i conti con la necessità di risparmiare vista la situazione globale. Ed è per questa ragione che, come precisa la delibera che conclude la prima fase della procedura, è stato dato mandato agli uffici comunali “di stimare i costi energetici connessi all’evento (comunque da contenere attraverso il ricorso a materiali a basso consumo energetico) per verificare la possibilità di accedere a un finanziamento esterno”. Oltre a mettere da parte un “extra budget” per pagare la bolletta delle Luci, infatti, l’Amministrazione, una volta definito il progetto definitivo, avvierà anche la ricerca di sponsor privati che, potranno supportare il costo energetico delle luminarie e avere, contemporaneamente, un palcoscenico di visibilità. Se effettivamente l’operazione avrà successo, si capirà soltanto più avanti. Rispetto al progetto iniziale pensato dai due art director dello studio Onedesign, i cinque operatori economici che hanno risposto alla manifestazione d’interesse avranno la possibilità di scegliere altre figure luminose, di modificare completamente o in parte il progetto iniziale. Per quanto riguarda la parte artistica, sarà una commissione ad hoc a dare una ulteriore valutazione, anche rispetto alla collocazione all’interno della città. L’obiettivo del Comune di Salerno è di illuminare con le Luci d’Artista almeno tutti i luoghi più importanti della città, quindi non solo al centro, ma si tenta anche di ragionar rispetto alla possibilità di limitare l’orario di accensione delle luminarie che, nel corso delle passate dizioni rimanevano accese durante tutta la notte. Con la buona pace dei turisti più nottambuli, nel caso di questa edizione che ha come sfondo la minaccia dell’austerity, la durata potrebbe essere ridotta. Nella nuova manifestazione d’interesse è confermata anche l’installazione dell’albero di Natale (di proprietà del Comune che l’ha comprato lo scorso anno), l’acquisto di nuovi addobbi e di una struttura per l'innalzamento (per un totale di 110.676 euro). «Abbiamo avuto le risposte adeguate, verificheremo quali sono le migliori e daremo corso all’affidamento dell’appalto », è l’iter scandito dal sindaco Vincenzo Napoli rispetto alle procedure che dovranno mettere in campo le cinque società interessate. «È un’edizione che segna la ripresa del corso normale della vita. Si è molto dibattuto se farle o meno, secondo me sono una risposta concreta come simbolo di ottimismo e di futuro e di aiuto concreto ai B& b, ai negozi, ai ristoranti e quant’altro», replica il primo cittadino a quanti hanno criticato la scelta di “accendere” la Luci d’Artista mentre metà dell’Europa sta ragionando come razionare l’uso dell’energia. Ora sarà soltanto questione di tempo per comprendere come sarà l’edizione 2022 della kermesse: i cinque operatori economici che hanno risposto alla manifestazione d’interesse, infatti, avranno due settimane di tempo per presentare nel dettaglio sia il loro progetto che l’offerta economica. La proposta che sarà ritenuta più vantaggiosa - sia in termine di costi che di qualità delle installazioni - si aggiudicherà l’appalto, facendo partire poi lo sprint per le installazioni: il termine del montaggio, con tanto di collaudo, è previsto per l’11 novembre.

FONTE: La Città

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Cetara, finisce in una cunetta: centauro salernitano in ospedale

Nuovo incidente stradale questo pomeriggio lungo la strada Amalfitana: finisce in ospedale un centauro. L'uomo, un salernitano di 45 anni, per cause ancora da chiarire ha perso...

Salerno, furti in appartamento: arrestato straniero irregolare

Sorpreso a rubare a rubare in un appartamento, arrestato giovane straniero. Gli agenti della sezione Volanti di Salerno hanno fatto scattare l manette ai polsi di W.K.I,...

Salerno All Stars Cup, continua il duello tra 4Burger e Banzai in attesa dello scontro diretto

di Chiara Napoli
Continua il torneo Salerno All Stars Cup ormai giunto alla sedicesima giornata, che si è aperta mercoledì sera con l’Ottica 3D Salerno e...

Polisportiva Baronissi, patron Siniscalco: "Vittoria fondamentale per infondere fiducia all'intero ambiente"

Ritorno alla vittoria per la Polisportiva Baronissi che nella terza giornata di ritorno del girone G di Prima Categoria batte di misura il Montoro e recupera punti preziosi per...

Tragedia a Campagna, 22enne muore travolto dalla legna

Travolto dalla legna caduta dal retro del camion, muore dopo pochi minuti di agonia. L’incidente sul lavoro è avvenuto ieri pomeriggio a Campagna, in...

Salerno, spaccio di hashish: arrestato 20enne

La Polizia di Stato ha arrestato un giovane spacciatore nel centro di Salerno. Nella serata di sabato, nella zona della Lungo Irno, gli Agenti della Polizia di Stato della...

Pallanuoto, A2 femminile: in quattro a punteggio pieno. Big match al Cosenza, primo successo per la Vis Nova. Pari e polemiche tra Volturno e Lazio

Terza giornata per il campionato di A2 femminile e quattro squadre in vetta a punteggio pieno, equamente distribuite tra i due raggruppamenti. Nel girone Nord prosegue senza...

Basket, Virtus Arechi sorpresa in casa dal Cassino

Nessun segnale di ripresa, nessuna svolta in casa Lars Virtus Arechi Salerno. E così dopo la vittoria della Virtus Cassino al Pala Longo (77-90) c’è da fare...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?