Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Pallanuoto, il Rapallo cala l'asso e chiude il mercato col botto: Roberta Bianconi torna in gialloblu

23/09/2022

Un colpo da novanta per chiudere alla grande una campagna di rafforzamento sontuosa. Dopo un lungo e serrato corteggiamento arriva il si di Roberta Bianconi al Rapallo. Una giocatrice che non ha bisogno di alcuna presentazione, per lei parla il palmarès, fresca di bronzo agli Europei con il Setterosa l'ormai ex capitano della VetroCar Css Verona è pronta a tornare ad indossare la calottina gialloblu. "Riportare a casa Roberta Bianconi (nativa proprio di Rapallo) mi inorgoglisce, una persona fantastica ed un'atleta straordinaria, una vera icona della Pallanuoto ligure, italiana ed internazionale. Una giocatrice preziosa per il suo valore tecnico che non scopriamo oggi e per ciò che rappresenta il suo nome per le nostre giovanissime atlete, molte delle quali si apprestano all’esordio assoluto in Serie A1. Roberta è un valore aggiunto e lo sarà ancor di più per la crescita delle sue giovanissime compagne". Così patron Antonucci annuncia il nuovo innesto per la sua squadra che va a completare un organico di tutto rispetto. A Rapallo la Bianconi ha conquistato una Coppa LEN nel 2010/11 ed una Coppa Italia nella stagione 2013/14 prima di trasferirsi in Grecia all'Olympiakos con cui ha vinto una Euro League più tre titoli nazionali e successivamente all'Orizzonte dove ha ulteriormente arricchito la propria bacheca di successi che con il Setterosa vanta un Oro (anche Juniores) ed un Bronzo agli Europei, 1 Argento alle Olimpiadi, 1 Bronzo ai Mondiali e 2 Argenti in World League. 

"A Rapallo ho iniziato la mia esperienza nella massima serie e oggi dopo tanti anni ho deciso di  riavvicinarmi per svariati motivi, ma la cosa più importante è che c’è sempre la voglia di fare bene", esordisce la Biancpni. La stessa voglia di scendere in vasca con lei sia delle sue ex compagne di squadra, come Apilongo e Gitto insieme all'NC Milano, Marcialis e Zanetta nella parentesi di Verona ma soprattutto le giovanissime che sono cresciute pallanuotisticamente nel mito di Roberta Bianconi. "Ormai ovunque vado sono tutte giovanissime e io la più esperta (ride), a parte gli scherzi sono una squadra giovane, che si è conquistata la promozione, quindi questo è sinonimo di grande voglia di crescere. - continua Robi Wan Kenobi - Non conosco la maggior parte delle ragazze, sarà l'ennesima mia nuova avventura che sono curiosa di intraprendere e scoprire cosa mi porterà. Io cercherò di trasmettere la mia esperienza, la mia mentalità ma prima di tutto io sarò una loro compagna di squadra quindi cercherò di farmi conoscere come persona più che giocatrice. Da loro mi aspetto tanta voglia di crescere, migliorare e osare anche sbagliando ma solo così si superano i propri limiti". Uno sguardo all’immediato futuro ed agli obiettivi stagionali: "Da squadra neopromossa l'obiettivo stagionale direi che sia la salvezza e anche una crescita costante nel corso della stagione, sono tutte ragazze molto giovani quindi questo primo anno di Serie A1 per loro deve servire da stimolo per continuare a sognare cose belle per il loro futuro". I presupposti, soprattutto con lei al loro fianco, sono dei migliori. 

 

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Speciale Svincolati, tutti i calciatori in cerca di sistemazione dalla D al Calcio a 5 IN AGGIORNAMENTO

Con l'inizio ritardato di numerosi campionati dilettantistici e la mancata iscrizione di numerose realtà locali, è davvero considerevole il numero di calciatori...

Pallanuoto, disputata la prima storica partita della Nazionale Paralimpica con i campioni della Pro Recco

Segnare con un assist di Di Fulvio, proteggere la porta difesa da Del Lungo, servire il mancino di Zalanki: la prima uscita della rappresentativa nazionale Paralimpica di...

Olympic Salerno, Luigi Delli Venneri allenatore del team eSport. Biancorossi premiati con la Coppa Disciplina vinta dalla Juniores

L'Olympic Salerno si prepara a fare il suo esordio ufficiale nel mondo degli eSports. Sono, infatti, previsti a partire dagli inizi di ottobre i primi eventi che vedranno...

Venerdì 30 settembre, alle ore 18.00 al Teatro Instabile Napoli,! Orgoglio '43", uno spettacolo di Gianni Sallustro

Orgoglio '43
 
 Uno spettacolo di Gianni Sallustro sulle Quattro Giornate
conGianni SallustroRoberta D'Agostinoe con
Francesca Fusaro, Tommaso Sepe, Davide...

La Vitruvio Academy inaugura l'inizio dei corsi

Giovedì 29 settembre dalle ore 18, presso la sede di Salerno a via Raffaele Mauri 49, sarà possibile partecipare all’inaugurazione della Vitruvio Academy,...

Covid, la curva in crescita: tremila contagi in 7 giorni

Quasi trecento casi in più in una sola settimana. Il trend, dunque, si è invertito. E il Covid torna a crescere anche in provincia di Salerno. La situazione...

Salernitana, la sfida col Sassuolo diretta dal primo arbitro donna in Serie A

L'arbitro Maria Sole Ferrieri Caputi esordirà domenica in Serie A nella partita Sassuolo-Salernitana. Ad annunciarlo è stata l'Associazione italiana arbitri...

Power Basket Salerno e Hippo Basket uniscono le proprie forze per il settore giovanile: nasce il progetto Salerno United

Un importante accordo di collaborazione tra due società salernitane è stato firmato in occasione della Festa Patronale di San Matteo, particolarmente sentita da...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?