Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Pallanuoto, Europei Under 19: l'Italia mette alle corde la Serbia e s'inchina solo ai rigori

22/09/2022

Si arrende solo ai fatali 5 metri l'Italia nei Quarti degli Europei Under 19 in corso di svolgimento a Podgorica in Montenegro. Ad accedere in Semifinale è la Serbia che la spunta ai rigori dopo il 7-7 del 32', in una gara che ha ricalcato per certi versi quella dello scorso anno ai Mondiali Under 20 di Praga che valse l'Oro per i balcanici. Finisce, così, l'ultima speranza di portare una Nazionale giovanile tra maschile e femminile a podio in questa lunga e calda estate intercontinentale con il baby Settebello che giocherà la Semifinale per il quinto posto contro la Germania venerdì alle 14.30. Buono l'impatto della squadra di Roberto Brancaccio che, ormai come consuetudine, va sotto per mano di Urosevic poi ribalta immediatamente il punteggio con Serino in superiorità e Gullotta (confermato il duo Faraglia-Stocco in tribuna). Il secondo parziale si apre con l'uno-due di Urosevic e Kojic che non tramortisce gli azzurrini che impattano nuovamente in extra player grazie a Somma che chiude sul 3-3 la prima metà di gara.

Al rientro dall'intervallo lungo la compagine tricolore mette la freccia con Giribaldi e Balzarini portandosi sul +2 e difendendo alla grande con il reattivissimo Spinelli ed una difesa che limita al meglio le bocche di fuoco avversarie. Con pazienza certosina i delfini riescono ad accorciare le distanze prima ed a pareggiare poi a cavallo degli ultimi due tempi con il bis di Martinovic. Nel frattempo Gambacciani va fuori definitivamente per limite di falli e nell'azione successiva Kojic non fallisce l'ennesima occasione con l'uomo in più. L'altalena di emozioni continua nel segno di Condemi: il numero 9 aretuseo sigla il goal del pari poi (con anche Balzarini fuori per 3 espulsioni) si fa parare da Virijevic il 5 metri ma la "vendetta" è dietro l'angolo con il tap-in sotto porta del vantaggio che proietterebbe l'Italia in zona medaglie. L'illusione della vittoria dura poco perchè a 52'' dalla fine Baucalo approfitta di Bragantini nel pozzetto e insacca il tiro che vale la disputa della qualificazione ai rigori. Al primo giro segnano Condemi, Somma, Gullotta e Provenziani per l'Italia con unico errore da parte di Scollo; per la Serbia parte per primo Martinovic che non sbaglia come fa, invece, Dimitrijevic ma poi segnano in sequenza Urosevic, Baucalo e Kojic. Si va ad oltranza, Martinovic si conferma tiratore infallibile mentre la dea bendata volte le spalle per la seconda volta a Condemi che si fa ipnotizzare da Pajkovic (scelto per la lotteria dei rigori al posto di Virijevic), lasciando partire i festeggiamenti serbi e le lacrime azzurre.

Davide Maddaluno - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Speciale Svincolati, tutti i calciatori in cerca di sistemazione dalla D al Calcio a 5 IN AGGIORNAMENTO

Con l'inizio ritardato di numerosi campionati dilettantistici e la mancata iscrizione di numerose realtà locali, è davvero considerevole il numero di calciatori...

Pallanuoto, disputata la prima storica partita della Nazionale Paralimpica con i campioni della Pro Recco

Segnare con un assist di Di Fulvio, proteggere la porta difesa da Del Lungo, servire il mancino di Zalanki: la prima uscita della rappresentativa nazionale Paralimpica di...

Olympic Salerno, Luigi Delli Venneri allenatore del team eSport. Biancorossi premiati con la Coppa Disciplina vinta dalla Juniores

L'Olympic Salerno si prepara a fare il suo esordio ufficiale nel mondo degli eSports. Sono, infatti, previsti a partire dagli inizi di ottobre i primi eventi che vedranno...

Venerdì 30 settembre, alle ore 18.00 al Teatro Instabile Napoli,! Orgoglio '43", uno spettacolo di Gianni Sallustro

Orgoglio '43
 
 Uno spettacolo di Gianni Sallustro sulle Quattro Giornate
conGianni SallustroRoberta D'Agostinoe con
Francesca Fusaro, Tommaso Sepe, Davide...

La Vitruvio Academy inaugura l'inizio dei corsi

Giovedì 29 settembre dalle ore 18, presso la sede di Salerno a via Raffaele Mauri 49, sarà possibile partecipare all’inaugurazione della Vitruvio Academy,...

Covid, la curva in crescita: tremila contagi in 7 giorni

Quasi trecento casi in più in una sola settimana. Il trend, dunque, si è invertito. E il Covid torna a crescere anche in provincia di Salerno. La situazione...

Salernitana, la sfida col Sassuolo diretta dal primo arbitro donna in Serie A

L'arbitro Maria Sole Ferrieri Caputi esordirà domenica in Serie A nella partita Sassuolo-Salernitana. Ad annunciarlo è stata l'Associazione italiana arbitri...

Power Basket Salerno e Hippo Basket uniscono le proprie forze per il settore giovanile: nasce il progetto Salerno United

Un importante accordo di collaborazione tra due società salernitane è stato firmato in occasione della Festa Patronale di San Matteo, particolarmente sentita da...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?