Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

'Ndrangheta, sequestrati beni per 1 mln nel salernitano

11/08/2022

Nella mattinata di lunedì 8 agosto, personale della Divisione Polizia Anticrimine - Ufficio Misure di Prevenzione della Questura di Salerno e del Gico del Nucleo di Polizia Economico Finanziaria della Guardia di Finanza di Salerno hanno dato esecuzione ad "un provvedimento di sequestro avente ad oggetto un'impresa commerciale ed otto unità immobiliari, emesso dal Tribunale - Sezione Misure di Prevenzione di Potenza, su proposta della Direzione Distrettuale Antimafia e del questore di Salerno, nei confronti di Vito Gallo (classe '56) e Cono Gallo (classe '80) per un valore stimato in circa un milione di euro". Contestualmente, spiega una nota della Procura di Potenza, "è stata notificata la misura di prevenzione personale della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno nel comune di residenza" di 3 anni nei confronti di Vito Gallo e di due anni nei confronti di Cono Gallo. A carico del primo, già condannato, nell'anno 2019, dal Tribunale di Paola alla pena di 26 anni di reclusione per i delitti di tentata estorsione e associazione dedita al traffico di sostanze stupefacenti e con precedenti penali per i reati di rapina, ricettazione e spendita di banconote falsificate, sono stati ritenuti sussistenti gravi indizi di appartenenza alla cosca calabrese nota come "clan Muto", con base operativa e strategica in provincia di Catanzaro. Nella medesima indagine per traffico di sostanze stupefacenti è risultato coinvolto anche Cono Gallo e, quindi ritenuto, "connotato, ai sensi delle disposizioni del codice antimafia, da profili di pericolosità sociale qualificata". Gli accertamenti patrimoniali condotti dalle Fiamme Gialle salernitane hanno poi consentito di rilevare in capo ai due uomini la titolarità di un cospicuo patrimonio, schermato anche attraverso la formale intestazione di beni immobili ai propri familiari, e la conduzione di un tenore di vita del tutto sproporzionato rispetto ai redditi dichiarati. Pertanto, concludono dalla Procura, "ritenuti sussistenti dal Tribunale di Potenza i presupposti soggettivi e oggettivi in capo ai proposti sono stati sottoposti a vincolo cautelare: quattro fabbricati siti nel comune di Centola (SA), Sala Consilina (SA) e Roma, l'intera proprietà di quattro distinti terreni siti nel comune di Sala Consilina (SA) ed i beni aziendali riconducibili ad un'attività commerciale di bar".

FONTE: La Città

 

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

CSI Salerno, si alza il sipario sulla nuova stagione con la prima giornata del campionato di calcio Open

Con il campionato Open riparte l’attività del settore calcio targato CSI Salerno. Domani, sabato primo ottobre, il fischio di inizio del torneo che quest’anno...

Salernitana, triplice sfida con la Lazio per le giovanili. L'Under 17 e di riflesso l'Under 16 cambiano guida tecnica

Torna dopo la settimana di sosta per la pausa delle Nazionali il campionato Primavera. Sfida dai molteplici significati per la Salernitana che al "Volpe" (inizio ore 15)...

Pallanuoto, disputata la prima storica partita della Nazionale Paralimpica con i campioni della Pro Recco

Segnare con un assist di Di Fulvio, proteggere la porta difesa da Del Lungo, servire il mancino di Zalanki: la prima uscita della rappresentativa nazionale Paralimpica di...

Olympic Salerno, Luigi Delli Venneri allenatore del team eSport. Biancorossi premiati con la Coppa Disciplina vinta dalla Juniores

L'Olympic Salerno si prepara a fare il suo esordio ufficiale nel mondo degli eSports. Sono, infatti, previsti a partire dagli inizi di ottobre i primi eventi che vedranno...

Venerdì 30 settembre, alle ore 18.00 al Teatro Instabile Napoli,! Orgoglio '43", uno spettacolo di Gianni Sallustro

Orgoglio '43
 
 Uno spettacolo di Gianni Sallustro sulle Quattro Giornate
conGianni SallustroRoberta D'Agostinoe con
Francesca Fusaro, Tommaso Sepe, Davide...

La Vitruvio Academy inaugura l'inizio dei corsi

Giovedì 29 settembre dalle ore 18, presso la sede di Salerno a via Raffaele Mauri 49, sarà possibile partecipare all’inaugurazione della Vitruvio Academy,...

Covid, la curva in crescita: tremila contagi in 7 giorni

Quasi trecento casi in più in una sola settimana. Il trend, dunque, si è invertito. E il Covid torna a crescere anche in provincia di Salerno. La situazione...

Salernitana, la sfida col Sassuolo diretta dal primo arbitro donna in Serie A

L'arbitro Maria Sole Ferrieri Caputi esordirà domenica in Serie A nella partita Sassuolo-Salernitana. Ad annunciarlo è stata l'Associazione italiana arbitri...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?