Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Dl Aiuti bis, via libera del Consiglio dei ministri: taglio al cuneo fiscale e bollette più leggere. E arriva il "docente esperto"

05/08/2022

C'è il via libera al decreto legge Aiuti bis: il Cdm ha approvato il provvedimento che prevede nuovi sostegni anti-crisi che aiuteranno famiglie e imprese. Il premier Mario Draghi in conferenza stampa ha sottolineato: "Interveniamo a saldi invariati e non usiamo nessuno scostamento perché l'andamento dell'economia è migliore. Ed è merito della capacità degli italiani, delle famiglie e delle imprese e un po' anche della politica economica del governo che ha sostenuto senza esitazione l'economia mantenendo l'obiettivo della riduzione del deficit e del debito/Pil".

"Cresceremo più di Francia e Germania" - "La crescita annuale acquisita finora è pari al 3,4%, più di quanto stimato per tutto il 2022. E' un dato molto positivo anche confrontato con tutti gli altri Paesi", ha affermato Draghi parlando di una crescita "veramente straordinaria". "Cresceremo più di Francia e Germania", ha aggiunto parlando comunque di nuvole all'orizzonte con previsioni "preoccupanti per il futuro" preparandoci ad affrontare il terzo e quarto trimestre.

Misure per 15 miliardi più altri 2 aggiuntivi - Il premier ha poi precisato che il totale delle misure è di 15 miliardi di euro col decreto Aiuti bis e altri due miliardi di misure aggiuntive: "17 miliardi che vanno ad aggiungersi a 35 già approvati. E' più di 2 punti percentuali del Pil".

Il taglio del cuneo fiscale sale al 2% per il secondo semestre - Per i lavoratori, "già in legge di bilancio abbiamo ridotto dell'0,8% i contributi sociali, questo abbattimento per il secondo semestre passa al 2%, aggiungiamo un 1,2%", ha spiegato il ministro dell'Economia Daniele Franco in conferenza stampa, a proposito dell'intervento sul cuneo fiscale. "Il taglio del cuneo comporta un onere da 1,2 miliardi, quello per i pensionati circa 1,4-1.5 miliardi. Complessivamente, guardando alle parti scomputabili per le famiglie ci sono circa 5,8 miliardi, 5,5 per le imprese".

Prorogato al 20 settembre lo sconto sui carburanti - Inoltre, ha aggiunto Franco, "con un decreto ministeriale di 700 milioni è stato prorogato al 20 settembre l'abbattimento di 25 centesimi delle accise su benzina e su gasolio".

Gas, stoccaggi oltre il 70% ma pronti ad altri interventi - "Il decreto Aiuti bis è molto significativo", ha ribadito Draghi, anche sul fronte dell'emergenza energetica. "Il governo ha risposto con il sostegno all'economia, alle famiglie e alle imprese e se necessario ci sarà ancora" un nuovo intervento. "Il governo - ha proseguito - ha diversificato l'offerta del gas e oggi la nostra posizione è decisamente migliore rispetto agli altri paesi europei per stabilità di forniture e il livello degli stoccaggi è oltre il 70%". Esattamente al 74%, ha aggiunto il ministro della Transizione ecologica, Roberto Cingolani.

Risorse per l'assegno unico riusate senza togliere a nessuno - "Ci siamo impegnati fortemente per assicurare la realizzazione" dell'assegno unico perché è un intervento "estremamente importante. Lo stanziamento definito prima si è rivelato un po' ridondante e se non le avessimo utilizzate qui, le risorse sarebbero andate perse. Senza togliere niente" a chi beneficia dell'assegno, "le abbiamo utilizzate per altre finalità sociali", ha chiarito il ministro Franco. Il decreto aiuti bis ha ridotto di 630 milioni lo stanziamento per l'assegno unico.

Salgono i fondi per il bonus psicologo - Arrivano a 25 milioni di euro le risorse a disposizione per il bonus psicologo: nel consiglio dei ministri che ha approvato il decreto, su proposta del ministro Roberto Speranza i fondi aggiuntivi sono saliti dai 5 milioni inizialmente previsti a 15 milioni, che si vanno a sommare ai 10 stanziati quando è stata introdotta la misura.

Il "docente esperto" - Il Decreto Aiuti bis contiene norme che riguardano anche il mondo della scuola. Tra queste figurano una revisione delle norme sulla formazione continua degli insegnanti, appena introdotte con la riforma legata al Pnrr, e la nascita della figura del "docente esperto" che guadagnerà 5.650 euro in più sotto forma di "assegno annuale ad personam". I professori "esperti" non potranno essere più di 8mila (si parte dall'anno scolastico 2032-33) e saranno selezionati tra i docenti di ruolo che "abbiano conseguito una valutazione positiva nel superamento di tre percorsi formativi consecutivi e non sovrapponibili". Prevista una somma "una tantum" accessoria da stabilire con i contratti, tra il "10 e il 20%", per chi completa un percorso triennale.

"Sono certo che il prossimo governo rispetterà gli impegni del Pnrr. Non soddisfare gli obiettivi del Piano - ha dichiarato Draghi al termine della conferenza stampa - indebolisce la credibilità del Paese, che è andata migliorando quando abbiamo dimostrato che eravamo capaci di rispettarli. Sono certo che qualunque sia il prossimo governo rispetterà gli obiettivi, gli impegni che l'Italia ha preso è importante. Uno dei motivi per cui noi pensiamo che nonostante le difficoltà, l'economia italiana possa continuare a sostenersi sono proprio gli investimenti che verranno fatti con il Pnrr".

FONTE: TGCom24

La Redazione - Attualità - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Salernum Baronissi, attacco ulteriormente rinforzato con il talento di Tennyson Omoregie

Importante colpo per il reparto offensivo del Salernum Baronissi che si assicura le prestazioni dell’attaccante classe 2001 Tennyson Omoregie che si va cosi ad aggiungere...

Ravello, motociclista investe un agente della Municipale per evitare la multa

Motociclista investe un agente della Polizia Municipale perché stava emettendo una multa visto che la due ruote era parcheggiata in sosta vietata. L'agente, dopo aver...

Maxi rissa in un locale di Acciaroli, decine di giovani coinvolti

Maxi rissa la notte di Ferragosto in un noto locale di Acciaroli frazione di Pollica. C'era una serata musicale quando è scoppiata la colluttazione che ha visto coinvolti...

Pallanuoto, Mondiali Under 18: l'Ungheria si ripete anche al maschile e fa fuori l'Italia dalla corsa al podio

La Nazionale Under 18 maschile (foto Slobodan Sandic), guidata da Alberto Angelini, perde 11-4 i Quarti di finale con l'Ungheria (3-2, 1-1, 4-0, 3-1) e giovedì 18 agosto...

Pallanuoto, Mondiali Under 18 maschili: Italia a valanga sul Canada, Quarti con l'Ungheria

La Nazionale under 18 maschile, guidata da Alberto Angelini, rialza la testa e travolge 18-5 il Canada nei playoff dei campionati del mondo junior a Belgrado, in programma...

Ausiliare del traffico presa a calci e pugni per un verbale

Ausiliare del traffico malmenata con calci e pugni per avere elevato una multa di 18 euro. L'episodio si è verificato la notte scorsa a Palinuro, nota località...

Mercati a Salerno, scoppia la rivolta per le tariffe

Sono gli operatori dei mercati cittadini i primi a pagare i costi - salati - del piano di rientro messo in campo da Palazzo di Città con l’adesione al cosiddetto...

Salernitana, patron Iervolino smentisce candidatura con Forza Italia

"Leggo il mio nome tra i possibili candidati alle prossime competizioni politiche, posso ringraziare chi ci ha pensato, ma voglio precisare che il fatto è totalmente...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?