Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Al Premio Charlot arrivano Caiazzo, Gibboni e Venturini. Tra gli ospiti del 29 luglio c'è anche Simone Cristicchi

24/07/2022

AL PREMIO CHARLOT OGGI SI RIDE CON PAOLO CAIAZZO E SEMPRE OGGI CONSEGNA DEL PREMIO SPECIALE AL VIOLINISTA GIUSEPPE GIBBONI CHE TORNA ALLA CHARLOT DOPO 5 ANNI E DEL PREMIO ALLA CARRIERA AL MAESTRO BRUNO VENTURINI. IL 29 LUGLIO SUL PALCO DELL’ARENA SIMONE CRISTICCHI

Chiusa anche la parentesi dedicata al “Campania Blues Festival” al Premio Charlot, giunto alla sua XXXIV edizione si torna a ridere. Domani 24 luglio all’Arena del Mare alle ore 21,30 torna un amico dello Charlot: Paolo Caiazzo, l’attore e cabarettista partenopeo, nato a San Giorgio a Cremano, vincitore nel 2001 dello Charlot Giovani, torna con lo spettacolo do teatro - canzone “Terroni si nasce”, che di sicuro conquisterà tutto il pubblico presente. Con leggerezza ed il supporto dei musicisti, Paolo Caiazzo, racconta in scena la sua Meridionalità. Monologhi, poesie e canzoni per uno spettacolo di incalzante divertimento e riflessioni sulla Terronia, sui suoi pregi ed i suoi difetti. Ma non solo Sud: anche attualità, politica nazionale ed internazionale per commentare comicamente la vita di tutti i giorni, vizi e manie dei nostri tempi ma sempre con la filosofia che la nostra terra ci ha regalato. Prima però il patron e direttore artistico Claudio Tortora avrà il compito di consegnare due importanti riconoscimenti il primo al Maestro Bruno Venturini , cantante di origini paganese, ha tenuto concerti in tutto il mondo. La sua opera discografica più conosciuta è “Antologia della canzone napoletana”. Tra i riconoscimenti che ha ricevuto ricordiamo: nel 2005 viene nominato Cavaliere dell’Ordine di Malta; nel 1995 il Presidente della Repubblica Scalfaro l’ha nominato Grande Ufficiale della Repubblica Italiana per meriti artistici internazionali; Prima ancora nel 1972 è stato nominato del titolo accademico classe Nobel dall’Accademia delle Lettere, scienze ed arti di Milano. A lui Tortora consegnerà il Premio Charlot alla Carriera. A seguire sul palco salirà cinque anni dopo la sua prima partecipazione al Premio (in quell’occasione gli fu consegnato il premio rivelazione della musica) Giuseppe Gibboni che ha conquistato, nell’ottobre del 2021, il 56º Premio Paganini di Genova (quarto italiano ad essere riuscito a vincere), oltre al premio speciale per la miglior esecuzione del concerto di Paganini, il premio speciale per il maggior riconoscimento da parte del pubblico e il premio speciale per la miglior interpretazione dei Capricci di Paganini . A lui che delizierà il pubblico con l’esecuzione di uno dei “Capricci” di Paganini, sarà consegnato il Premio Charlot Speciale Musica. E mentre viene archiviata la quarta serata di spettacoli all’Arena del Mare, il patron, ideatore, annuncia un altro ospite per la serata del 29 luglio, quella dedicata a Papa Francesco. Si tratta di Simone Cristicchi, nato a Roma nel 1977 cresciuto con la passione del disegno e del fumetto (è stato allievo di Jacovitti), ha da sempre amato la canzone d’autore non solo italiana. L ’anno della sua affermazione è il 2005: in gennaio la firma del contratto discografico con Sony Bmg; ad aprile l’uscita del fortunatissimo singolo “Vorrei cantare come Biagio”, curiosa canzone, ironico e raffinato j’accuse ai meccanismi dell’industria discografica. La canzone arriva rapidamente nelle zone alte della classifica radiofonica e di vendita dei singoli: si aprono le porte del Festivalbar, e dopo quattro esibizioni arriva la serata finale del 14 settembre all’Arena di Verona. Da allora la sua carriera è in continuo crescendo.

(in fotografia: Simone Cristicchi. Fonte: Comune di Cosenza)

Stefano Pignataro - Rassegna - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Salerno, furti in appartamento: arrestato straniero irregolare

Sorpreso a rubare a rubare in un appartamento, arrestato giovane straniero. Gli agenti della sezione Volanti di Salerno hanno fatto scattare l manette ai polsi di W.K.I,...

Salerno All Stars Cup, continua il duello tra 4Burger e Banzai in attesa dello scontro diretto

di Chiara Napoli
Continua il torneo Salerno All Stars Cup ormai giunto alla sedicesima giornata, che si è aperta mercoledì sera con l’Ottica 3D Salerno e...

Polisportiva Baronissi, patron Siniscalco: "Vittoria fondamentale per infondere fiducia all'intero ambiente"

Ritorno alla vittoria per la Polisportiva Baronissi che nella terza giornata di ritorno del girone G di Prima Categoria batte di misura il Montoro e recupera punti preziosi per...

Tragedia a Campagna, 22enne muore travolto dalla legna

Travolto dalla legna caduta dal retro del camion, muore dopo pochi minuti di agonia. L’incidente sul lavoro è avvenuto ieri pomeriggio a Campagna, in...

Salerno, spaccio di hashish: arrestato 20enne

La Polizia di Stato ha arrestato un giovane spacciatore nel centro di Salerno. Nella serata di sabato, nella zona della Lungo Irno, gli Agenti della Polizia di Stato della...

Pallanuoto, A2 femminile: in quattro a punteggio pieno. Big match al Cosenza, primo successo per la Vis Nova. Pari e polemiche tra Volturno e Lazio

Terza giornata per il campionato di A2 femminile e quattro squadre in vetta a punteggio pieno, equamente distribuite tra i due raggruppamenti. Nel girone Nord prosegue senza...

Basket, Virtus Arechi sorpresa in casa dal Cassino

Nessun segnale di ripresa, nessuna svolta in casa Lars Virtus Arechi Salerno. E così dopo la vittoria della Virtus Cassino al Pala Longo (77-90) c’è da fare...

Rugby, derby di rimpianti per l'Arechi: vince il Benevento ma Dragoni in crescita

Sconfitta e rammarico. L’Arechi Rugby perde il derby casalingo con il Benevento Rugby, squadra sicuramente più blasonata ma di certo non irresistibile questo fine...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?