Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Università, numeri preoccupanti per Salerno

25/06/2022

Emorragia di iscrizioni a Salerno. Il Covid non fa bene alle Università ma qualcuna ne risente più delle altre. E Unisa, stando ai freddi numeri, è tra queste. L’ultima rilevazione sulle immatricolazioni, quella relativa all’anno accademico 2021-2022, i nuovi iscritti all’ateneo salernitano sono diminuiti del 7,53%, un dato quasi triplicato rispetto alla media nazionale, che si attesta al 2,85. Nell’anno precedente, in una fase maggiormente condizionata dalla variabile Covid, il calo era stato del 3,39%. Una inversione di tendenza che se non preoccupa, quantomeno accende un campanello d’allarme, considerando che, sommando le due percentuali, nel biennio 2020-2022 la discesa è stata del 10,66%. Stando al decennio appena trascorso l’Università di Salerno, ora guidata dal rettore Vincenzo Loia, ha visto progressivamente aumentare, negli anni, i numeri delle nuove immatricolazioni, superando prima le 5mila e quindi raggiungendo un picco (2016-2017) pari a 6.037. La situazione è quindi rimasta stabile (con qualche oscillazione) negli anni successivi, prima che arrivasse la pandemia a cambiare le carte in tavola. La rilevazione più recente evidenzia un passo indietro: bisogna infatti tornare al 2014-2015 (quando si erano iscritti 5.272 nuovi studenti) per trovare un dato più basso. La speranza è che da settembre in poi arrivino segnali positivi e una boccata d’ossigeno, specie in considerazione della principale caratteristica dell’ateneo, vale a dire il suo strutturarsi in due campus (Fisciano e Baronissi). Insomma, una cittadella universitaria con strutture e grandi spazi all’aperto nata e costruita per essere “vissuta” dai ragazzi non solo dal punto di vista didattico, ma anche delle attività, incluse quelle ludiche e sportive. Una vocazione che in era Covid era momentaneamente (e forzatamente) venuta meno in nome della sicurezza, accelerando su altri aspetti come la didattica a distanza. Analizzando la situazione su base regionale soffre anche l’Orientale di Napoli con gli iscritti diminuiti del 13,59%. Un calo simile a quello di Unisa lo accusa l’Università del Sannio (-7,59%), meglio la Parthenope, che ha incrementato del 2,84%, e il Suor Orsola Benincasa (+7,76%). Stabile la Federico II di Napoli, che ha perso l’1,58% e la Vanvitelli (-0,40%).

FONTE: La Città

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Salernitana, l'Under 15 femminile scrive un altro pezzo di storia e accede alla seconda fase nazionale. Apicella protagonista al Viareggio

A fronte delle difficoltà che attanagliano la prima squadra e non risparmiano il settore giovanile maschile, le migliori soddisfazioni in casa Salernitana in questa...

Pallanuoto, il Setterosa riparte dal progetto tecnico con le nuove leve in collegiale ad Ostia: le convocate

La Nazionale di Pallanuoto femminile guarda già oltre Olimpiadi di Parigi 2024. In quest'ottica il commissario tecnico del Setterosa Carlo Silipo ha convocato, per un...

Pallavolo, il Chianti Volley cambia marcia. Capitan Sara Forgillo: "Dimostriamo che non siamo quelle di inizio campionato"

Impegno esterno alle porte per il Chianti Volley che, dopo il netto successo casalingo con la Piandisco' Valdarninsieme, è attesa dalla sfida in casa del C.S San...

Pallanuoto, addio a Geppino D'Altrui. Il ricordo dei suoi storici atleti ai tempi della RN Salerno

La Federazione Italiana Nuoto e lo sport italiano piangono la scomparsa di un grande olimpionico della Pallanuoto. Nella notte tra domenica e lunedì si è spento a...

Pallanuoto, B femminile: altro show per Vis Nova e Camogli. In vetta anche Bogliasco, Busto e Circolo Villani. Esordio ok per Firenze e Perugia

Inizia a prendere sempre più conformazione la stagione 2023/24 del campionato di Serie B femminile. Seconda giornata nel girone gestito dal CR Lombardia aperta dal...

Juniores Regionale, amara sconfitta con la Sanseverinese per il Centro Storico Salerno

Reduce dal beffardo pari interno con l'Alfaterna, cede il passo la formazione Juniores del Centro Storico Salerno nell'inedito posticipo del martedì causato da un...

Tragedia a Sarno: indagini in corso per la morte del giovane Michele Annunziata

di Massimiliano Catapano
In una vicenda che ha sconvolto la comunità di Sarno, il decesso del quattordicenne Michele Annunziata, avvenuto oggi presso l'ospedale Umberto...

Nocera Superiore, ingente sequestro di droga e misure cautelari per noto pusher

di Massimiliano Catapano
Un'operazione di controllo si è trasformata in un decisivo colpo al traffico di stupefacenti per la Guardia di Finanza della compagnia di Cava...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?