Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Pallanuoto, il Setterosa travolge la Colombia e congela il primato

24/06/2022

Il primo obiettivo è stato centrato. Il Setterosa (foto DBM) vince il girone preliminare e approdare direttamente ai Quarti di finale, in programma martedì 28 giugno. Nell'ultimo turno del gruppo A travolge la Colombia 31-5 ed è certa del primato dopo l'11-7 rifilato dall'Ungheria al Canada.  In pochi avrebbero scommesso su questo risultato dopo aver assistito alla partita d’esordio con il Canada, dove faticando l'Italia pareggiava 7-7 rischiando anche di perdere nei secondi conclusivi. L'exploit nel match successivo con le padrone di casa, bronzo agli Europei di gennaio 2020 sulle stesse sponde del Danubio (10-8 all'Olanda) e quarte ai Mondiali in Corea del Sud l'anno precedente (battute 10-9 dall'Australia), ha restituito al Setterosa quella sicurezza che aveva alla vigilia del Mondiale ed era stata in parte minata dalla cattiva prestazione di partenza. Ecco che oggi la Colombia è diventata una gara di passaggio; un avversario abbordabile da regolare senza troppo affanno, avendo già avviato la preparazione fisica e mentale al Quarto di finale.

"L'importante era mantenere la concentrazione. - spiega al termine del confronto il ct Carlo Silipo - Siamo entrati bene nella competizione ed oggi abbiamo approcciato bene il match nonostante un inizio lento. Il bilancio fin qui è molto buono e mi è piaciuto molto l'atteggiamento della squadra nelle prime due partite, le più difficili per differenti motivi". Sofia Giustini, esordiente ad un Mondiale con la prima squadra, aggiunge: "In queste partite si rischia sempre di fare brutta figura. Noi siamo state sul pezzo e abbiamo provato anche qualche schema. E' una grande emozione essere qui, ogni volta che mi trovo sulla pedana per la presentazione mi vengono i brividi". "Siamo state brave e non ci siamo mai adagiate su avversario facile. - continua il centroboa Giuditta Galardi - Stiamo costruendo una grande squadra. Fare il proprio esordio è sempre un'emozione particolare, farlo in questa piscina, nel tempio della Pallanuoto e davanti a tutta questa gente lo è ancora di più".

Avvio soft. Picozzi, MVP dell'incontro, dopo due 2'38'' segna il primo goal della partita. Era lei ha segnare anche il primo acuto delle azzurre con l'Ungheria dopo 2'05'' di gioco. Il secondo minuto è il suo. Ma ci vogliono cinque minuti prima di scaldare i muscoli e prendere il largo. Prima Vanegas Morales sorprende Teani, scelta da Silipo, all'esordio dopo le due gare giocate da Banchelli, poi Ortega Fuentes da posizione centrale replica nel giro di trenta secondi al nuovo vantaggio di Avegno (2-2 dopo cinque minuti di gioco). La ligure promessa sposa del Matarò sarà alla fine la top scorer con 6 reti, seguita a ruota dalla Giustini (a segno anche dai 5 metri). Il break di 12-0 firmato dalla doppietta di Viacava e dalle altre due reti di Picozzi segna il solco. La Colombia cerca sempre il goal, la difesa azzurra è brava a neutralizzare 8 inferiorità su 9. Il guizzo in più riesce a Calcedo Granada che nel terzo tempo sorprende di nuoto Teani, che poi si riscatterà nel quarto tempo con un paio di ottime parate. Finisce in goleada con le azzurre che non perdonano nessuna distrazione alle sudamericane mandando a referto Bianconi e Tabani con un poker a testa, Marletta e Galardi con una tripletta e chiosa singola per capitan Palmieri, al primo meritato sigillo nella competizione.

ITALIA-COLOMBIA 31-5
ITALIA: Teani, Tabani 4, Marletta 3 (1 rig.), Avegno 6, Queirolo, Giustini 5 (1 rig.), Picozzi 3, Bianconi. 4, Emmolo, Palmieri 1, Galardi 3, Viacava 2, Banchelli. All.: Silipo
COLOMBIA: Agudelo, Rivera, Restrepo 2, Ortega Fuentes, Caicedo Granada 1, Atheoruta Gil, Marin Correa, Lastre Palomeque, Serna Quiroz, Vanegas Morales 1, Atehortua Gil 1, Correa Vanegas, Chamorro Vergara. All.: Lopez Molina
ARBITRI: Anbar (Kuw) e Willis (Rsa)
NOTE: parziali 5-2, 7-0, 6-2, 13-1. Superiorità numeriche: Italia 4/5 + due rigori realizzati da Giustini nel primo e Marletta nel quarto tempo e Colombia 1/9. Nell'Italia dal primo minuto in porta Teani.

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Pallanuoto, Mondiali Under 18: l'Ungheria si ripete anche al maschile e fa fuori l'Italia dalla corsa al podio

La Nazionale Under 18 maschile (foto Slobodan Sandic), guidata da Alberto Angelini, perde 11-4 i Quarti di finale con l'Ungheria (3-2, 1-1, 4-0, 3-1) e giovedì 18 agosto...

Pallanuoto, Mondiali Under 18 maschili: Italia a valanga sul Canada, Quarti con l'Ungheria

La Nazionale under 18 maschile, guidata da Alberto Angelini, rialza la testa e travolge 18-5 il Canada nei playoff dei campionati del mondo junior a Belgrado, in programma...

Ausiliare del traffico presa a calci e pugni per un verbale

Ausiliare del traffico malmenata con calci e pugni per avere elevato una multa di 18 euro. L'episodio si è verificato la notte scorsa a Palinuro, nota località...

Mercati a Salerno, scoppia la rivolta per le tariffe

Sono gli operatori dei mercati cittadini i primi a pagare i costi - salati - del piano di rientro messo in campo da Palazzo di Città con l’adesione al cosiddetto...

Salernitana, patron Iervolino smentisce candidatura con Forza Italia

"Leggo il mio nome tra i possibili candidati alle prossime competizioni politiche, posso ringraziare chi ci ha pensato, ma voglio precisare che il fatto è totalmente...

Elezioni, i candidati del Partito Democratico nei collegi di Camera e Senato del Salernitano

Si riportano di seguito i candidati del PD in vista delle prossime elezioni politiche del 25 settembre:
Camera
Lista Proporzionale SALERNO-AVELLINOPiero De LucaRosetta...

Maiori, a fuoco chiatta durante lo spettacolo pirotecnico

Un incendio si è sviluppato ieri notte a bordo di una chiatta durante lo spettacolo pirotecnico di Santa Maria a Mare, ieri sera nello specchio d'acqua davanti Maiori,...

Pallanuoto, Mondiali Under 18 maschili: l'Italia cede alla Serbia e trova il Canada agli Ottavi

Non basta un avvio all'insegna dell'equilibrio all'Italia per uscire indenne dal match ferragostano con la Serbia che ha chiuso la prima fase dei Mondiali Under 18 maschili in...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?