Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Longobarda Salerno, il campionato si chiude con il tris all'Etruria: ai play-off c'è l'Atletico Nuceria

08/05/2022

La Longobarda Salerno domina in lungo ed in largo senza rischiare praticamente nulla nell'ultima di campionato contro la Polisportiva Etruria. La prima frazione di gioco è di assoluto controllo ma i padroni di casa chiudono con il minimo scarto grazie al sinistro di Aprea che, complice il portiere ospite, si insacca portando in vantaggio i biancorossi. Sorrentino, Malandrino e Fortunato potrebbero arrotondare più volte ma sono gli ospiti ad inizio ripresa a trovare il momentaneo pareggio nell'unica occasione in cui superano la metà campo. Mister Marigliano suona la carica e la Longobarda si sveglia immediatamente portandosi sul nuovo vantaggio con Sorrentino su imbeccata di Fortunato. Il match continua a senso unico e la tranquillità la regala Memoli che a dieci minuti dalla fine fulmina Del Corvo con un sinistro di rara bellezza (3-1). Ora arriva il bello con la semifinale play-off da disputare tra le mura amiche domenica prossima contro l'Atletico Nuceria, avversario affrontato proprio la scorsa settimana. Un risultato giusto, l'1-1 finale in terra agrese, al termine di una partita combattuta con due squadre che non si sono risparmiate malgrado il gran caldo di giornata. Dopo un primo tempo di studio, con una traversa colpita dall'Atletico Nuceria, il risultato si è sbloccato nella ripresa con i padroni di casa che vanno in vantaggio all’8 con un gran tiro da fuori area di Renato Bottiglieri bravo a trafiggere Valiante incolpevole nellìoccasione. Dopo meno di quindici minuti, al 21', arriva il pareggio ospite con una gran punizione di Malandrino da oltre 25 metri. A questo punto si susseguono continui capovolgimenti di fronte con occasioni da ambo le parti, con Valiante bravo a salvare i longobardi in più occasioni che però recriminano a loro volta per una traversa di Grimaldi e per un paio di ripartenze non sfruttate a dovere. Dopo quattro minuti di recupero si concluse un match caratterizzato da una grande sportività fuori e dentro il campo e da un buon arbitraggio.

TABELLINO
LONGOBARDA SALERNO: Valiante; Porpora (79' Riso), Cucciniello, Trotta, Varriale (55' Marsano); Camorani (66' Memoli), Barra (84' Trivigno); Malandrino, Sorrentino (66' Lanaro), Aprea; Fortunato. A disposizione: Longobardi, Pietrofesa. Allenatore: Marigliano.
POL.ETRURIA: Del Corvo; Cientanni, Arcangeli, Pellegrino, Cavallaro; Contaldo, Lamberti (57' Mazza), Grimaldi, Di Muro (51' Vitale); De Concilis, Amendola. A disposizione: Abdul. Allenatore: Sica.
ARBITRO: Raiola di Torre del Greco.
RETI: 14' Aprea, 49' Pellegrino (PE), 52' Sorrentino, 79' Memoli.
NOTE: Angoli 10 a 1 per la Longobarda Salerno. Spettatori 30 circa.



Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Pallanuoto, la De Akker resiste all'assalto Canottieri e vola in A1. Bogliasco e Vis Nova a gara 3

E' la De Akker Bologna la prima squadra promossa in A1. Gli emiliani superano il CC Napoli 10-9 in gara 3. I padroni di casa conducono il gioco, trascinati dalle triplette...

Pallanuoto, Settebello dai due volti: la Spagna controrimonta e si prende i Quarti

Non basta un Settebello combattivo e a tratti spettacolare per battere la Spagna, vice campionessa olimpica, e approdare direttamente ai Quarti di finale dei 19esimi Mondiali....

Salerno, riapre la sacrestia di Sant'Agostino

Un luogo della storia della città apre le sue porte a visitatori e fedeli. Sarà inaugurata martedì prossimo (ore 19.30) la storica sacrestia della chiesa di...

Salerno, lotta ai "cafoni" dei rifiuti: sparisce l'indifferenziata

Nelle ultime due settimane gli operatori di Salerno Pulita hanno raccolto 100 tonnellate di indifferenziato in meno e circa 60 tonnellate di organico in più dai sacchetti...

Pallanuoto, esordio vincente per l'Italia ai Giochi del Mediterraneo

Esordio vincente ai Giochi del Mediterraneo, in programma ad Orano (24-30 giugno), in Algeria, per la Nazionale Under 18 guidata dal tecnico responsabile Alberto Angelini,...

Calcio a 5, Sporting Sala Consilina e Vietri Raito si laureano campioni provinciali Under 17 e 15

Si sono conclusi i campionati provinciali di Calcio a 5. Nell'Under 17 successo dello Sporting Sala Consilina che superando nello scontro diretto L'Ancora Atrani Minori in quel...

Università, numeri preoccupanti per Salerno

Emorragia di iscrizioni a Salerno. Il Covid non fa bene alle Università ma qualcuna ne risente più delle altre. E Unisa, stando ai freddi numeri, è tra...

Pallanuoto, il Setterosa travolge la Colombia e congela il primato

Il primo obiettivo è stato centrato. Il Setterosa (foto DBM) vince il girone preliminare e approdare direttamente ai Quarti di finale, in programma martedì 28...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?