Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Pallanuoto, l'NC Milano si aggiudica una gara 2 thrilling: De Vincentiis piega il Como allo scadere, la salvezza si decide alla bella

07/05/2022

Si deciderà sabato prossimo alla "Pia Grande" di Monza il primo incrocio salvezza che decreterà quale tra le due formazioni lombarde, entrambe neopromosse, continuerà il proprio viaggio in A1. Nel maestoso palcoscenico dell'Aquamore Bocconi Sport Center, davanti ad una nutritissima cornice di pubblico di ambo le fedi (nel finale non mancherà qualche battibecco), a salire in cattedra sono le colonne portanti dell'NC Milano che cesellano il successo (8-7) sul Como Nuoto Recoaro in gara 2 play-out e tengono viva la squadra di Binchi (priva nell'occasione di Di Lernia e Pinto). Ci aveva creduto con una poderosa rimonta il Sette di Pozzi, sopraffatto nel finale dalla conclusione quanto potente tanto precisa da post 4 di Federica De Vincentiis (foto Enrico Casiraghi) che è valso il definitivo successo meneghino al termine di un'altalena di emozioni. La tensione in acqua è palpabile, l'attenzione delle due difese prevale sulle rispettive fasi offensive e ci vuole un guizzo ai 2 metri di capitan Apilongo a 6.17 per sbloccare il punteggio e innescare anche la rabbiosa reazione delle Rane Rosa che pervengono immediatamente al pari grazie al piazzato di Lanzoni. L'azione successiva, però, è capitalizzata al meglio dalle padrone di casa che con Anna Repetto mettono a segno la prima superiorità. Il secondo periodo si apre con l'immediato 5 metri trasformato con freddezza da Apilongo, Navarra e Scappini devono fare gli straordinari per tenere a bada gli spiriti bollenti delle contendenti e solo a cinque secondi dal cambio vasca si torna a segnare, ancora con la Repetto dalla distanza. 

Al rientro dall'intervallo lungo la comprensibile stanchezza sortisce l'effetto contrario di aprire le difese e giocare con meno tatticismi, dando il via ad un ping pong da brividi. L'acuto di Daverio sembra ipotecare la contesa dalla parte milanese ma le lariane in un batter d'occhio la riaprono. La doppietta d'autrice di Fisco, inframezzata dalla schiacciata da palo 6 di Giraldo portano la compagine ospite a -1. Il veemente ritorno comasco non spaventa l'NC che si rimette a distanza di sicurezza grazie all'uno-due della solita Anna Repetto che completa il poker personale trasformando un tiro dai 5 metri e trafiggendo poi Frassinelli dal perimetro. Il guizzo ai 2 metri di Tedesco tiene le Rane Rosa in partita e a metà dell'ultimo tempo si materializza la clamorosa rimonta: Bianca Romanò e ancora Tedesco infilano di giustezza Giannoni e fissano il punteggio sul 7-7, scatenando l'entusiasmo del pubblico di parte. Con glaciale freddezza, la compagine in calottina bianca trova il jolly della vittoria già descritto in apertura con la pescarese De Vincentiis che sfrutta a dovere la superiorità numerica e regala alle sue ed agli amanti della Pallanuoto altri 32' di fuoco da vivere tutti d'un fiato. 

Davide Maddaluno - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Pallanuoto, la De Akker resiste all'assalto Canottieri e vola in A1. Bogliasco e Vis Nova a gara 3

E' la De Akker Bologna la prima squadra promossa in A1. Gli emiliani superano il CC Napoli 10-9 in gara 3. I padroni di casa conducono il gioco, trascinati dalle triplette...

Pallanuoto, Settebello dai due volti: la Spagna controrimonta e si prende i Quarti

Non basta un Settebello combattivo e a tratti spettacolare per battere la Spagna, vice campionessa olimpica, e approdare direttamente ai Quarti di finale dei 19esimi Mondiali....

Salerno, riapre la sacrestia di Sant'Agostino

Un luogo della storia della città apre le sue porte a visitatori e fedeli. Sarà inaugurata martedì prossimo (ore 19.30) la storica sacrestia della chiesa di...

Salerno, lotta ai "cafoni" dei rifiuti: sparisce l'indifferenziata

Nelle ultime due settimane gli operatori di Salerno Pulita hanno raccolto 100 tonnellate di indifferenziato in meno e circa 60 tonnellate di organico in più dai sacchetti...

Pallanuoto, esordio vincente per l'Italia ai Giochi del Mediterraneo

Esordio vincente ai Giochi del Mediterraneo, in programma ad Orano (24-30 giugno), in Algeria, per la Nazionale Under 18 guidata dal tecnico responsabile Alberto Angelini,...

Calcio a 5, Sporting Sala Consilina e Vietri Raito si laureano campioni provinciali Under 17 e 15

Si sono conclusi i campionati provinciali di Calcio a 5. Nell'Under 17 successo dello Sporting Sala Consilina che superando nello scontro diretto L'Ancora Atrani Minori in quel...

Università, numeri preoccupanti per Salerno

Emorragia di iscrizioni a Salerno. Il Covid non fa bene alle Università ma qualcuna ne risente più delle altre. E Unisa, stando ai freddi numeri, è tra...

Pallanuoto, il Setterosa travolge la Colombia e congela il primato

Il primo obiettivo è stato centrato. Il Setterosa (foto DBM) vince il girone preliminare e approdare direttamente ai Quarti di finale, in programma martedì 28...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?