Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Salerno Guiscards, un trionfo globale. Il patron D'Andrea: "La nostra vittoria frutto di grande sintonia tra le varie componenti"

04/05/2022

Il sogno è realtà: la Salerno Guiscards è promossa in Prima Categoria. Un trionfo davvero meritato per la società del presidente Pino D’Andrea che ha praticamente preso il comando del Girone G del campionato di Seconda Categoria sin dall’inizio della stagione, acquisendo consapevolezza e forza partita dopo partita, inanellando ben 19 vittorie in 25 giornate.

L’ultima, quella che è valsa l’aritmetica promozione con un turno di anticipo, arriva sul campo dell’Olevanese, nello scontro diretto, a legittimare ancora una volta di più il valore di una formazione che, partita senza i favori del pronostico, ha dimostrato sul terreno di gioco la propria superiorità. I 9 punti di vantaggio sulla seconda in classifica ad una giornata dal termine certificano una volta di più l’impresa realizzata da capitan Iannone e compagni. Un’impresa costruita vittoria dopo vittoria con la forza di un gruppo che si è cementato, riuscendo a superare bene ogni tipo di difficoltà e regalando alla società salernitana una promozione davvero storica. Anche nello scontro diretto, giocato domenica scorsa, la sofferenza non è certo mancata ma, anche se ai foxes bastava un pareggio, sono arrivati ancora una volta i 3 punti. Chiuso in svantaggio di un gol il primo tempo, la Salerno Guiscards nella ripresa ha prima trovato il pari con Mogavero. Poi, nonostante fosse rimasta in dieci, ha piazzato il colpo del ko con Darhrham. Gli ultimi minuti, giocati in doppia inferiorità numerica, sono stati a dir poco emozionanti. Poi il triplice fischio che ha dato il via alla grande festa della Salerno Guiscards, in un mix di gioia e commozione.

E’ la vittoria della società, con il presidente D’Andrea sempre presente al fianco della squadra, dell’allenatore Dario Guadagno, bravo a plasmare il gruppo, a dare alla squadra un’identità precisa, riuscendo anche a dare spettacolo, dello staff tecnico e dirigenziale ma soprattutto della squadra che in campo ha dato anche l’anima, compattandosi come fosse una famiglia, dalla prima vittoria contro l’Atletico Nuceria fino all’ultima, quella sul campo dell’Olevanese, passando per gli elettrizzanti derby con la Longobarda, i colpacci sui campi della Effe 2G e del Guido Cuore di Rocca, perdendo solo due partite in questo campionato che resterà davvero nella storia del club.

«Il risultato raggiunto quest'anno è la prova che negli sport di squadra – ha dichiarato il presidente Pino D’Andrea – non bastano soltanto le qualità tecniche, ma c'è bisogno di una forte sintonia tra atleti, società e dirigenti. I miei complimenti vanno a mister Guadagno, che con intelligenza, una buona preparazione e con il suo grande buon senso, è riuscito a mantenere intatti gli equilibri dello spogliatoio, relazionandosi spesso con la società e facendo vedere un ottimo calcio. Altro protagonista indiscusso è stato Ennio Iannone, il capitano non ha mollato un centimetro e con sacrificio, professionalità e qualità ha condotto dei ragazzi straordinari alla vittoria del campionato. Come già detto, questa è la vittoria di tutti, dai dirigenti Germano Ramora e Antonio De Cesare, del preparatore dei portieri Dario Alviggi, al preparatore atletico Pierfrancesco Leone e di tutto lo staff comunicazione, capace di dare l'entusiasmo necessario a tutto l'ambiente. Permettetemi un'ultima riflessione. Ho giocato a lungo insieme a mister Guadagno nella Royal Salerno, allora lui era il portiere ed io il capitano, ma per tanti anni, seppur andandoci vicino, non siamo mai riusciti a vincere un campionato. Non ce lo siamo detti, ma il nostro abbraccio al triplice fischio nascondeva un grande "ce l'abbiamo fatta!". Questa promozione è dedicata anche a tutti coloro che indossarono quella maglia, perché in fondo la Salerno Guiscards non è altro che la prosecuzione di un percorso sportivo nato nel 1997».

ORGANIGRAMMA

Presidente: Pino D’Andrea.

Dirigenti: Antonio De Cesare, Germano Ramora, Davide Oriente, Marta Peruzzini.

Area Comunicazione: Annalaura Ruopolo, Remigio Ibisco, Fabio Setta, Michele Masturzo, Giuseppe Vitolo.

STAFF TECNICO

Allenatore: Dario Guadagno.

Preparatore dei portieri: Dario Alviggi.

Preparatore atletico: Pierfrancesco Leone.

LA ROSA

Portieri: Massimiliano Cioffi, Luca Pastore, Gianpaolo Antonucci.

Difensori: Ortensio Foglia, Filippo Grassadonia, Andrea De Dominicis, Giammarco Germano, Angelo Mogavero, Andrea Lanzara, Francesco Senatore, Donato Landi, Ivan Pederbelli, Vincenzo Viscito.

Centrocampisti: Ennio Iannone, Alessandro Amato, Domenico Esposito, Antonio Chianese, Gianluca Basile, Alessandro Ciardiello, Simone Santucci.

Attaccanti: Nabil Darhrham, Guido De Cesare, Antonio Turco, Luca Orrico, Davide Saggese, Giovanni Cavaliere, Ermenegildo Canigiani.

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Pallanuoto, la De Akker resiste all'assalto Canottieri e vola in A1. Bogliasco e Vis Nova a gara 3

E' la De Akker Bologna la prima squadra promossa in A1. Gli emiliani superano il CC Napoli 10-9 in gara 3. I padroni di casa conducono il gioco, trascinati dalle triplette...

Pallanuoto, Settebello dai due volti: la Spagna controrimonta e si prende i Quarti

Non basta un Settebello combattivo e a tratti spettacolare per battere la Spagna, vice campionessa olimpica, e approdare direttamente ai Quarti di finale dei 19esimi Mondiali....

Salerno, riapre la sacrestia di Sant'Agostino

Un luogo della storia della città apre le sue porte a visitatori e fedeli. Sarà inaugurata martedì prossimo (ore 19.30) la storica sacrestia della chiesa di...

Salerno, lotta ai "cafoni" dei rifiuti: sparisce l'indifferenziata

Nelle ultime due settimane gli operatori di Salerno Pulita hanno raccolto 100 tonnellate di indifferenziato in meno e circa 60 tonnellate di organico in più dai sacchetti...

Pallanuoto, esordio vincente per l'Italia ai Giochi del Mediterraneo

Esordio vincente ai Giochi del Mediterraneo, in programma ad Orano (24-30 giugno), in Algeria, per la Nazionale Under 18 guidata dal tecnico responsabile Alberto Angelini,...

Calcio a 5, Sporting Sala Consilina e Vietri Raito si laureano campioni provinciali Under 17 e 15

Si sono conclusi i campionati provinciali di Calcio a 5. Nell'Under 17 successo dello Sporting Sala Consilina che superando nello scontro diretto L'Ancora Atrani Minori in quel...

Università, numeri preoccupanti per Salerno

Emorragia di iscrizioni a Salerno. Il Covid non fa bene alle Università ma qualcuna ne risente più delle altre. E Unisa, stando ai freddi numeri, è tra...

Pallanuoto, il Setterosa travolge la Colombia e congela il primato

Il primo obiettivo è stato centrato. Il Setterosa (foto DBM) vince il girone preliminare e approdare direttamente ai Quarti di finale, in programma martedì 28...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?