Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Pallanuoto, esame World League per il Settebello. Campagna: "Siamo un cantiere aperto, obiettivo resta puntare sempre in alto"

27/04/2022

Quattro giorni, dal 21 al 25 aprile, di common training ad Atene con la Grecia per testare la condizione fisica e mentale e provare gli schemi. Poi il trasferimento a Podogorica, in Montenegro, dove il Settebello Campione del mondo (foto DBM) sarà impegnato, dal 28 al 30, nella World League Europe Final Men 2022 che mette in palio tre posti per la SuperFinal di Strasburgo (23-29 luglio). La World League è l'unico trofeo mancante nella sconfinata bacheca azzurra. Debutto di ferro per la Nazionale di Alessandro Campagna, in piena costruzione e con tanti giovani in rampa di lancio, che nei quarti affronterà, con inizio alle 15.00 e diretta su Rai Sport +HD, la Croazia quinta alle Olimpiadi di Tokyo e bronzo iridato a Gwangju. In caso di successo gli azzurri sfideranno, in semifinale, la vincente del quarto di finale tra Francia e Montenegro. Gli altri due quarti che si incroceranno in semifinale sono Ungheria-Spagna e Serbia-Grecia. Final Eight che si disputa nella piscina del rinnovato "Sporting Club Moraca".

"E' un po di tempo che osservo e prendo atto di una grande evoluzione del gioco della Pallanuoto: il ritmo sta diventando sempre più alto; tatticamente stanno cambiando molte cose. Molte nazioni stanno diventando competitive e tra queste ci metto ovviamente la Francia che vuol farsi trovare pronta per i Giochi Olimpici in casa. - le parole alla vigilia di Sandro Campagna - Noi siamo un cantiere aperto, mi piace sottolinearlo, e stiamo cercando di costruire una squadra in cui vi siano giocatori che abbiano predisposizione verso un certo tipo di gioco e di allenamento. Da qui al Mondiale ho poco tempo: farò molto il selezionatore e meno l’allenatore; poi per gli Europei avrò qualche settimana in più per valutare ulteriori aspetti. Sono convinto che abbiamo intrapreso la strada giusta: vediamo dove ci porterà! Due anni alle Olimpiadi di Parigi sono ancora tanti; avremo molti impegni, ravvicinati, e bisognerà essere bravi a non farsi condizionare dai risultati. Un successo non ci dovrà esaltare eccessivamente e una sconfitta abbattere emotivamente. L’obiettivo resta sempre quello di essere comunque competitivi, positivi e rimanere nell’eccellenza della Pallanuoto internazionale. Ripeto è una fase di cambiamento: ci sono tanti giovani qui a Podgorica; altri stanno spingendo. C’è molto materiale su cui lavorare e ciò è comunque ottimo".

Questi i 15 convocati con il solo posillipino Massimo Di Martire rientrato a Napoli dopo il collegiale in terra ellenica: Edoardo Di Somma e Vincenzo Dolce (AN Brescia), Francesco Condemi e Simone Rossi (CC Ortigia), Francesco Di Fulvio, Nicholas Presciutti e Marco Del Lungo (Esercito/Pro Recco), Luca Damonte (Ferencvarosi), Giacomo Cannella, Gonzalo Oscar Echenique (Pro Recco), Lorenzo Bruni, Andrea Fondelli e Matteo Iocchi Gratta (RN Savona), Luca Marziali (Telimar) e Pierre Pellegrini (Iren Genova Quinto). Due giocatori a partita resteranno in tribuna. Completano lo staff l'assistente tecnico Amedeo Pomilio, la psicologa Bruna Rossi, il medico Ennio Favara, il fisioterapista Riccardo Cipolat, il video analista Paolo Baiardini, il preparatore atletico Alessandro Amato, il preparatore dei portieri Goran Volarevic e il dirigente accompagnatore Giuseppe Marotta.

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Pallanuoto, la De Akker resiste all'assalto Canottieri e vola in A1. Bogliasco e Vis Nova a gara 3

E' la De Akker Bologna la prima squadra promossa in A1. Gli emiliani superano il CC Napoli 10-9 in gara 3. I padroni di casa conducono il gioco, trascinati dalle triplette...

Pallanuoto, Settebello dai due volti: la Spagna controrimonta e si prende i Quarti

Non basta un Settebello combattivo e a tratti spettacolare per battere la Spagna, vice campionessa olimpica, e approdare direttamente ai Quarti di finale dei 19esimi Mondiali....

Salerno, riapre la sacrestia di Sant'Agostino

Un luogo della storia della città apre le sue porte a visitatori e fedeli. Sarà inaugurata martedì prossimo (ore 19.30) la storica sacrestia della chiesa di...

Salerno, lotta ai "cafoni" dei rifiuti: sparisce l'indifferenziata

Nelle ultime due settimane gli operatori di Salerno Pulita hanno raccolto 100 tonnellate di indifferenziato in meno e circa 60 tonnellate di organico in più dai sacchetti...

Pallanuoto, esordio vincente per l'Italia ai Giochi del Mediterraneo

Esordio vincente ai Giochi del Mediterraneo, in programma ad Orano (24-30 giugno), in Algeria, per la Nazionale Under 18 guidata dal tecnico responsabile Alberto Angelini,...

Calcio a 5, Sporting Sala Consilina e Vietri Raito si laureano campioni provinciali Under 17 e 15

Si sono conclusi i campionati provinciali di Calcio a 5. Nell'Under 17 successo dello Sporting Sala Consilina che superando nello scontro diretto L'Ancora Atrani Minori in quel...

Università, numeri preoccupanti per Salerno

Emorragia di iscrizioni a Salerno. Il Covid non fa bene alle Università ma qualcuna ne risente più delle altre. E Unisa, stando ai freddi numeri, è tra...

Pallanuoto, il Setterosa travolge la Colombia e congela il primato

Il primo obiettivo è stato centrato. Il Setterosa (foto DBM) vince il girone preliminare e approdare direttamente ai Quarti di finale, in programma martedì 28...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?