Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Saggese Editori presenta: “Il segno opposto”

04/01/2022

Mercoledì 5 gennaio 2022, la casa editrice Saggese Editori riparte con un nuovo progetto editoriale ideato e scritto dal giornalista salernitano e direttore del magazine online “Paesesud.it” Stefano Ferrara.

Saggese Editori presenta: “Il segno opposto”

Dopo il successo del libro della collana salernitana ”Macte Animo, qui si fa la storia” di Gaetano Ferraiuolo, che ripercorre gli ultimi 10 anni della cavalcata granata dai campi di Budoni al San Siro, la casa editrice è pronta ad accogliere una nuova pubblicazione, che sarà disponibile presso i circuiti Mondadori, Feltrinelli e tutte le librerie autorizzate oltre che tramite e-commerce sul sito Saggeseeditori.it. In seguito alle ultime disposizioni ministeriali relative all’attuale situazione epidemiologica, la presentazione del libro “Il segno opposto” si terrà nel corso delle prossime settimane. L’opera di promozione e divulgazione del romanzo proseguirà attraverso i canali ufficiali di Saggeseeditori.it, Paesesud.it e sui più importanti canali di distribuzione libraria. 

L’autore 

Stefano Ferrara è nato il 20 ottobre del 1988 a Salerno. Giornalista pubblicista dal 2011, è fondatore e direttore della testata giornalistica Paese Sud, magazine online di approfondimento. La sua carriera è stata caratterizzata dalla stimolante esperienza radiofonica, grazie alla quale si è formato come speaker e conduttore di rubriche e approfondimenti. Concilia la sua vocazione letteraria con la necessità dell’impegno sociale e culturale. È autore della raccolta di poesie Quaderni d’inverno, pubblicata da Cicorivolta Edizioni.  

“La stesura di questo romanzo ha richiesto un lavoro enorme. Tocca tematiche decisive: per il nostro territorio e per la collettività intera. Dentro non c’è solo una storia ma un’epoca, un tempo in cui il mondo appare ingestibile, privo di riferimenti, assediato dalle angosce e dunque dalle paure. Siamo pronti a consegnare questa creatura sperando che il lettore possa riconoscersi nei personaggi che animano il romanzo o semplicemente possa riconoscersi”.

Stefano 

Il libro “Il Segno Opposto”

Yasir è un profugo siriano sbarcato sulle coste meridionali italiane e sistemato in un centro d’accoglienza dove diviene manodopera per caporale. Dall’audace e coraggiosa inchiesta di un giornalista, abile a infiltrarsi nella struttura sorta accanto a un vero e proprio ghetto, dipenderanno la sua salvezza, una nuova casa in cui essere accolto e la denuncia di uno stato d’oppressione. Tra i paesaggi lontananti di una piana fertile bagnata dal mare, rovine mute, cime pietrose ed echi lontani di un Sud desolato dove la bellezza affiora nelle crepe dei secoli, nasce una storia d’amore tra due diversi, eppure simili nei dolori che la vita ha procurato loro. Un amore dirompente e imprevisto, un incontro tra culture differenti sotto lo stesso tetto, che sancisce la possibilità di una coesione tra mediterranei, di un intreccio di radici in cui l’identità del posto e di chi vi è nato si fonde con quella di chi proviene da una terra lontana. Sullo sfondo, il ruolo del giornalismo e la sua missione imprescindibile, la tenacia e il coraggio di una generazione che decide di restare tornando al mestiere degli avi, l’umanità autentica che cova, silente eppure nitida, sotto il frastuono della propaganda e le ostilità di un Paese riscopertosi vulnerabile, impaurito e diffidente.


L’editore

“Purtroppo ancora una volta siamo qui a parlare di ripartenze. Nella speranza che questa situazione epidemiologica possa dare un po' di tregua alle tante piccole realtà che quotidianamente lottano per non affondare. Questo è un libro che parla di “Speranza” e la speranza dev’essere l’ultima a morire. Faccio i miei migliori auguri a Stefano per questo inizio, auspicandogli un futuro roseo e proficuo, dandogli il miglior benvenuto nella mia squadra”.
Francesco Maria Saggese

 

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Pallanuoto, Under 20 femminile: definiti gironi e sedi delle Semifinali nazionali

Si terranno il 30 e 31 maggio i quattro concentramenti di Semifinale nazionale per quanto concerne la fase conclusiva del campionato Under 20 femminile che porterà...

Pallanuoto, Settebello tra Trieste e la Croazia in vista dei Mondiali: 18 convocati in collegiale

Partirà il 6 per concludersi il 16 giugno da Trieste la preparazione del Settebello per i Mondiali di Budapest, al via il 18 giugno, con gli azzurri che esordiranno il 21...

Salerno, scoppia il caso telecamere di videosorveglianza

Per quanti occhi elettronici siano dispiegati sul territorio cittadino «il Comune non ha alcun controllo sulle telecamere di videosorveglianza». È la...

La Guardia di Finanza sequestra circa 400 capi griffati contraffatti

Circa 400 capi di abbigliamento sono stati sequestrati nel mercato rionale di Cava de' Tirreni con i marchi di note griffe della moda, tutti contraffatti, per un valore di circa...

Salerno, cambia la differenziata: niente sacconi neri

I facilitatori selezionati da Salerno Pulita stanno già suonando ai campanelli dei condomini dell’intero territorio della città d’Arechi per consegnare...

"Salerno Barocca": IV Appuntamento nella Chiesa di San Giorgio

Salerno Barocca: around la scuola napoletana
Lunedì 23 maggio IV appuntamento della stagione concertistica “In cordis cordae” promossa...

Nas Salerno, più di 500 ispezioni dall'inizio del 2022: sequestri da oltre 5 milioni

Sono 522 le ispezioni eseguite dai Carabinieri del Nas di Salerno nei primi quattro mesi del 2022. Sanità pubblica e privata, rispetto della normativa anti Covid,...

Torna a Battipaglia ed a Eboli il teatro dei Burattini della Famiglia Ferraiolo

È una tradizione che si tramanda da padre a figlio dà 162 anni, la famiglia Ferraiolo è testimone indiscussa a livello mondiale del teatro dei burattini....
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?