Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

De Luca torna sceriffo e blinda il Natale in Campania: niente alcool e feste di piazza

16/12/2021

Festività natalizie “blindate” in Campania. Ad annunciarlo è il presidente della giunta regionale della Campania, Vincenzo De Luca, che anticipa la sottoscrizione di un’ordinanza che vieterà le feste in piazza, gli assembramenti e la vendita d’asporto degli alcolici durante Natale e Capodanno. Strade e piazze di nuovo off-limits. Limitato pure il consueto “struscio” delle vigilie del “dì di festa”. Arrivano le ordinanze del “governatore” per il secondo anno di fila. Provvedimenti che, però, non piacciono ai commercianti salernitani, che speravano in una fine dell’anno più “libera”, tenuto pure conto che a Salerno sono in corso le “Luci d’artista” e che, dunque, è già stato fatto uno strappo alla regola. Invece la crescita dei contagi suggerisce più prudenza e, dunque, il governatore fissa i paletti, anche se in alcuni Comuni, prima della vigilia di Natale e del 31 dicembre, sono state organizzate manifestazioni in piazza. E, dunque, non si capisce il perché si possa svolgere un concerto il 22 dicembre, come accadrà in diverse città della provincia, e, al contrario, sia vietato farlo non qualche giorno dopo.

L'ORDINANZA

Arriva l'ordinanza annunciata dal presidente Vincenzo De Luca. Il documento "anti-assembramento" natalizio prevede:

- dal 23 dicembre 2021 e fino al 1 gennaio 2022, per l’intero arco della giornata è fatto divieto di consumo di cibo e bevande, alcoliche e non alcoliche, con esclusione dell’acqua, nelle aree pubbliche, ivi compresi gli spazi antistanti gli esercizi commerciali, le piazze, le ville e i parchi comunali. Resta consentito il consumo ai tavoli all’aperto, nel rispetto del distanziamento previsto;
- nei luoghi pubblici all’aperto è fatto divieto di svolgimento di eventi, feste o altre manifestazioni che possano dar luogo a fenomeni di assembramento o affollamento;
- nei giorni 23, 24, 25, 31 dicembre 2021 e 1 gennaio 2022: - dalle ore 11:00 e fino alle ore 05:00 del giorno successivo, ai bar e agli altri esercizi di ristorazione è fatto divieto di vendita con asporto di bevande, alcoliche e non alcoliche, con esclusione dell’acqua.

FONTE: La Città

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Salerno, bimba con problemi renali salvata al "Ruggi"

È stata dimessa da qualche giorno, dal reparto di Chirurgia Pediatrica dell'Aou San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona di Salerno, diretto dal dottore Umberto Ferrentino,...

Cetara, finisce in una cunetta: centauro salernitano in ospedale

Nuovo incidente stradale questo pomeriggio lungo la strada Amalfitana: finisce in ospedale un centauro. L'uomo, un salernitano di 45 anni, per cause ancora da chiarire ha perso...

Salerno, furti in appartamento: arrestato straniero irregolare

Sorpreso a rubare a rubare in un appartamento, arrestato giovane straniero. Gli agenti della sezione Volanti di Salerno hanno fatto scattare l manette ai polsi di W.K.I,...

Salerno All Stars Cup, continua il duello tra 4Burger e Banzai in attesa dello scontro diretto

di Chiara Napoli
Continua il torneo Salerno All Stars Cup ormai giunto alla sedicesima giornata, che si è aperta mercoledì sera con l’Ottica 3D Salerno e...

Polisportiva Baronissi, patron Siniscalco: "Vittoria fondamentale per infondere fiducia all'intero ambiente"

Ritorno alla vittoria per la Polisportiva Baronissi che nella terza giornata di ritorno del girone G di Prima Categoria batte di misura il Montoro e recupera punti preziosi per...

Tragedia a Campagna, 22enne muore travolto dalla legna

Travolto dalla legna caduta dal retro del camion, muore dopo pochi minuti di agonia. L’incidente sul lavoro è avvenuto ieri pomeriggio a Campagna, in...

Salerno, spaccio di hashish: arrestato 20enne

La Polizia di Stato ha arrestato un giovane spacciatore nel centro di Salerno. Nella serata di sabato, nella zona della Lungo Irno, gli Agenti della Polizia di Stato della...

Pallanuoto, A2 femminile: in quattro a punteggio pieno. Big match al Cosenza, primo successo per la Vis Nova. Pari e polemiche tra Volturno e Lazio

Terza giornata per il campionato di A2 femminile e quattro squadre in vetta a punteggio pieno, equamente distribuite tra i due raggruppamenti. Nel girone Nord prosegue senza...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?