Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Pallanuoto, il Settebello riparte dall'asse salernitano: con Dolce c'è Del Basso. Spinelli nel progetto tecnico in chiave futura

26/10/2021

Il Settebello apre il triennio che porterà alle Olimpiadi di Parigi 2024 con una prestigiosa amichevole contro la Croazia, in programma alla piscina "Felice Cascione" di Imperia martedì 2 novembre alle 19:30 con diretta su Rai Sport + HD. I campioni del mondo - settimi ai recenti Giochi Olimpici di Tokyo - si raduneranno nella Riviera di Ponente dal 31 ottobre con due gruppi di atleti: la nazionale assoluta e una selezione di aggregati, che saranno coinvolti lungo il percorso di una stagione molto intensa per gli impegni di club e internazionali che culmineranno coi Mondiali di Fukuoka a maggio e con gli Europei di Spalato a settembre. In vista del common training con i Barakuda, il ct Sandro Campagna apre le porte della Nazionale anche a Mario Del Basso. Il '98 salernitano, brillante protagonista dello scintillante inizio di stagione del TeLiMar Palermo, si aggiunge così a Vincenzo Dolce. Previsto anche un impegno parallelo per giovani atleti rientranti nel cosiddetto progetto tecnico: presente l'estremo difensore Roberto Spinelli, insieme a diversi reduci dall'Argento ai Mondiali Under 20.

Il "Città di Imperia Frecciarossa" è un evento fortemente voluto dall'Amministrazione comunale e dal sindaco Claudio Scajola per celebrare anche con attività collaterali lo sport in una location suggestiva da sempre vicina alla pallanuoto ed in particolare al Settebello. "Ho convocato sia la squadra assoluta che una "papabile" formata da giovani che si sono ben distinti in campionato e nelle competizioni internazionali e che cercheremo di preparare per questo triennio, ma soprattutto per il quadriennio successivo - commenta il commissario tecnico Alessandro Campagna - Sono giocatori che lavoreranno in orari differenti, ma staranno insieme a tutti gli altri in albergo, e formeranno la squadra che affronterà i Giochi del Mediterraneo la prossima estate. Organizzeremo ben sette collegiali durante l'inverno per curare anche la crescita individuale dei più giovani affinché possano aspirare all'eccellenza della calottina azzurra e non è detto che qualcuno possa passare dall'altra parte. Riguardo alla Nazionale maggiore, ho compiuto delle prime scelte, ma tutti hanno la possibilità di rientrare. Nessuno è fuori dal progetto, compresi quelli che non ho convocato. Gli esclusi avranno la vetrina di campionato e champions per dimostrarmi che hanno voglia di rientrare. Si guarda anche al domani; in particolar modo al gioco mostrato alle Olimpiadi che ha evidenziato determinate caratteristiche. Cerchiamo nuove soluzioni e nuovi talenti. Si riparte con la consapevolezza che c'è grande equililibrio tra le nazionali più forti del mondo e saranno i dettagli a fare la differenza. Come non ci dovevamo sentire fenomeni nel 2019 non ci dobbiamo sentire gli ultimi della classe adesso. Nel percorso c'è stata un po' di sfortuna e c'è qualcosa da migliorare, ma si riparte con l'idea che il Settebello deve e può stare tra le grandi del mondo". Primo test probante contro la Croazia, quinta a Tokyo e bronzo mondiale a Gwangju 2019 dietro a Italia e Spagna.

I convocati: Jacopo Alesiani, Edoardo Di Somma, Vincenzo Renzuto Iodice e Vincenzo Dolce (AN Brescia), Filippo Ferrero (CC Ortigia), Marco Del Lungo, Francesco Di Fulvio, Nicholas Presciutti e Alessandro Velotto (Esercito/Pro Recco), Gonzalo Echenique, Giacomo Cannella (Pro Recco), Andrea Fondelli, Lorenzo Bruni e Matteo Iocchi Gratta (RN Savona), Matteo Spione e Francesco De Michelis (Roma Nuoto), Luca Damonte (Ferencvaros), Luca Marziali, Mario Del Basso e Gianmarco Nicosia (Telimar Palermo). 

Lo staff è costituito dal cittì Campagna, dall’assistente tecnico Amedeo Pomilio, dal medico Vincenzo Ciaccio, dal fisioterapista Riccardo Cipolat, dal preparatore atletico Goran Volarevic, dal videoanalista Paolo Baiardini. Dirigente accompagnatore Giuseppe Marotta. 

Progetto Tecnico: Roberto Spinelli e Massimo Di Martire (CN Posillipo), Davide Occhione (Telimar Palermo), Francesco Cassia e Francesco Condemi (CC Ortigia), Andrea Patchaliev (RN Savona), Andrea Mladossich e Michele Mezzarobba (PN Trieste), Alessandro Carnesecchi (RN Florentia), Tommaso Gianazza e Alessandro Balzarini (AN Brescia). 

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Pallanuoto, la determinazione di Lucrezia Massa: "Seguo le orme di papà e mamma, orgogliosa della mia allenatrice. Al Napoli Nuoto per far bene"

Conto alla rovescia per la partenza del campionato di A2 femminile. Sono attesi a giorni i calendari del torneo tornato, salvo casi di forza maggiore legati all'eventuale...

Pallanuoto, l'inedito Settebello entusiasma a Zagabria: battuta la Croazia sul gong

Un Settebello giovane e caparbio, grazie a un goal all'ultimo respiro di Bruni, supera 12-11 la Croazia, a Zagabria (foto FIN), nel secondo confronto amichevole, dopo quello...

Progetto E-Labor, Furore (M5S): “Fondi europei unica opportunità per far rivivere aree interne del Sud”.

Progetto E-Labor, Furore (M5S): “Fondi europei unica opportunità per far rivivere aree interne del Sud”
“L’Europa sta mettendo a disposizione...

Pallanuoto, pubblicati i calendari dei quattro gironi di Serie B: si parte all'insegna dei derby

Sono stati diramati nel pomeriggio odierno i calendari dei quattro gironi di Serie B, edizione 2021/22. Si torna alla formula classica, salvo non preventivati casi di forza...

Pallanuoto Salerno, doppio trionfo al Calcaterra Challange e al Memorial Lapenna

Continuano i successi in ambito giovanile nazionale per la Pallanuoto Salerno. L'Under 14 guidata da coach Tonino Luongo si è aggiudicata anche il prestigioso torneo...

Pallanuoto, A1 femminile: la Top 7 della settima giornata

Con il sorpasso in vetta della Sis Roma ai danni del Plebiscito Padova al termine di una gara condotta in maniera esemplare dal Sette di Marco Capanna, va in archivio la settima...

Pallanuoto, nuovo cambio di programma: il Settebello parte per Zagabria con un'inedita formazione

Contrariamente a quanto comunicato sabato dopo il caso di Covid che ha imposto il rinvio del big match tra Brescia e Recco, il Settebello sta raggiungendo Zagabria per onorare...

Pallanuoto d'Artista, grande successo per il torneo alla "Vitale": vince la Waterpolo Palermo, sorpresa Trieste

Grande successo per la prima edizione di "Pallanuoto d'Artista". Un vero e proprio tour de force quello che si è tenuto alla piscina comunale "Simone Vitale" di Salerno....
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?