Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Calcio a 5, esordio vincente per il Salerno Guiscards

25/10/2021

Inizia nel migliore dei modi il cammino della Salerno Guiscards nel campionato di Serie D di calcio a 5. All’esordio a Marina di Camerota i foxes five cari al presidente Pino D’Andrea passano sul campo del Futsal Calanca con il punteggio di 2-1. Mister Caserta ad inizio match schiera De Conciliis tra i pali, Mutarelli, D’Urso, Iosa e Scarcella, come giocatori di movimento, dando spazio nel corso del match anche a Campiglia, Natale, Taddei, Russomando e Santaniello, mentre restano in panchina Minelli e Calcagno.

La gara è equilibrata, combattuta, con i padroni di casa che partono subito forte ma la Salerno Guiscards tiene bene e risponde colpo su colpo. A sbloccare il risultato sono proprio i ragazzi di mister Ciro Caserta con Campiglia bravo a finalizzare una pregevole azione corale. Il Calanca reagisce e trova il pari dopo pochi minuti con Cusati. Il match resta in bilico con tante occasioni da entrambe le parti poi nel finale arriva il gol di D’Urso che regala la prima vittoria stagionale alla Salerno Guiscards, abile nei minuti finali a contenere la reazione veemente dei cilentani, che sfiorano il pari proprio allo scadere colpendo un palo esterno.

Attimi concitati e di tensione poi nel finale dopo un gesto di nervosismo, prontamente e debitamente stigmatizzato dalla società, con in testa il presidente Pino D’Andrea, proprio di  D’Urso nei confronti del pubblico: «Chiedo scusa al Futsal Calanca e soprattutto alla Polisportiva Salerno Guiscards – ha dichiarato lo stesso Alberto D’Urso al termine dell’incontro –. Per noi è una vittoria importante ma purtroppo dal gusto amaro per la mia reazione al termine della partita che ha rovinato un pomeriggio di sport». Resta comunque la soddisfazione per aver iniziato il campionato con la conquista dei tre punti: «Durante la settimana abbiamo preparato la partita nel migliore dei modi sapendo di affrontare una squadra ostica e ben disposta in campo. Siamo stati bravi ad essere coesi e a non perdere mai la concentrazione durante tutta la gara. Contento per la vittoria e per il primo gol stagionale, iniziare così fa bene al morale».

Soddisfatto del risultato anche il tecnico della Salerno Guiscards, Ciro Caserta: «È stata una partita combattuta, aperta ad ogni risultato, molto equilibrata e sempre in bilico. Abbiamo avuto tante occasioni e infatti dobbiamo imparare ad essere più cinici sotto porta. Siamo contenti della vittoria e per l’ottima la fase difensiva. Su un campo grande prendere un solo gol è sicuramente un dato importante. Siamo consapevoli che dobbiamo migliorare e crescere anche dal punto di vista comportamentale. Siamo una squadra giovane ma vincere all’esordio vincere è sicuramente importante».

Domenica prossima i foxes five sono attesi dall’esordio casalingo contro il Futsal Pietro Villani, formazione di Praiano che all’esordio ha perso in casa, 5-8, contro il Real Moio. La vittoria del Real Diano, 5-0 sul campo dell’Ager Nucerinus e della Giovine Ascea, 5-3 in casa contro la Procasolla, completano i risultati della prima giornata, in cui ad osservare il turno di riposo sono stati gli ebolitani del Santa Cecilia.

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Pallanuoto, la determinazione di Lucrezia Massa: "Seguo le orme di papà e mamma, orgogliosa della mia allenatrice. Al Napoli Nuoto per far bene"

Conto alla rovescia per la partenza del campionato di A2 femminile. Sono attesi a giorni i calendari del torneo tornato, salvo casi di forza maggiore legati all'eventuale...

Pallanuoto, l'inedito Settebello entusiasma a Zagabria: battuta la Croazia sul gong

Un Settebello giovane e caparbio, grazie a un goal all'ultimo respiro di Bruni, supera 12-11 la Croazia, a Zagabria (foto FIN), nel secondo confronto amichevole, dopo quello...

Progetto E-Labor, Furore (M5S): “Fondi europei unica opportunità per far rivivere aree interne del Sud”.

Progetto E-Labor, Furore (M5S): “Fondi europei unica opportunità per far rivivere aree interne del Sud”
“L’Europa sta mettendo a disposizione...

Pallanuoto, pubblicati i calendari dei quattro gironi di Serie B: si parte all'insegna dei derby

Sono stati diramati nel pomeriggio odierno i calendari dei quattro gironi di Serie B, edizione 2021/22. Si torna alla formula classica, salvo non preventivati casi di forza...

Pallanuoto Salerno, doppio trionfo al Calcaterra Challange e al Memorial Lapenna

Continuano i successi in ambito giovanile nazionale per la Pallanuoto Salerno. L'Under 14 guidata da coach Tonino Luongo si è aggiudicata anche il prestigioso torneo...

Pallanuoto, A1 femminile: la Top 7 della settima giornata

Con il sorpasso in vetta della Sis Roma ai danni del Plebiscito Padova al termine di una gara condotta in maniera esemplare dal Sette di Marco Capanna, va in archivio la settima...

Pallanuoto, nuovo cambio di programma: il Settebello parte per Zagabria con un'inedita formazione

Contrariamente a quanto comunicato sabato dopo il caso di Covid che ha imposto il rinvio del big match tra Brescia e Recco, il Settebello sta raggiungendo Zagabria per onorare...

Pallanuoto d'Artista, grande successo per il torneo alla "Vitale": vince la Waterpolo Palermo, sorpresa Trieste

Grande successo per la prima edizione di "Pallanuoto d'Artista". Un vero e proprio tour de force quello che si è tenuto alla piscina comunale "Simone Vitale" di Salerno....
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?