Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Salernitana, Colantuono: "Squadra in evoluzione, pubblico sia dalla nostra parte". I convocati per l'Empoli

22/10/2021

“Tornare a Salerno è stata una scelta molto facile, è una piazza alla quale mi sento molto legato e in cui mi sono trovato molto bene. Amo la città e l’ambiente, torno con grande entusiasmo e sono molto carico. Voglio salutare con grande affetto e stima mister Castori con cui ho un rapporto di amicizia da tanti anni e che ha lasciato una traccia indelebile nella storia della Salernitana”. Queste le parole del tecnico granata Stefano Colantuono (foto Ianuale) intervenuto in conferenza stampa presso la sede di “Caffè Motta” alla vigilia di Salernitana – Empoli. “La squadra è dispiaciuta per il momento e la situazione. Quando si cambia allenatore è una sconfitta di tutti ma il calcio purtroppo è questo. Personalmente mi auguro di poter lasciare una traccia importante nella storia di Salerno, cercando di raggiungere un obiettivo importante. Sarà un lavoro di grande sofferenza ma con l’aiuto di tutti sono convinto che possiamo farcela”. “Abbiamo vissuto una settimana molto travagliata per gli infortuni. Dispiace per gli assenti ma dobbiamo pensare a fare una partita importante per fare punti. Siamo in continua evoluzione, domani scenderà in campo la squadra migliore possibile. L’Empoli è una squadra consolidata che gioca un certo tipo di calcio da diversi anni. Sarà una gara molto difficile contro una squadra che gioca molto bene”. “La Salernitana rientra in un gruppo di compagini che deve fare un certo tipo di campionato, l’importante è rimanere sempre attaccati ad un gruppo di squadre che lottano per lo stesso obiettivo. In queste prime gare a volte l’episodio ha condannato la squadra sul risultato, ma credo che la Salernitana avrebbe meritato qualche punto in più. Nella seconda parte del campionato le gare sono diverse quindi la strada è ancora lunga e dobbiamo giocarcela fino alla fine”. Il mister ha quindi concluso: “A Salerno il pubblico è il dodicesimo uomo in campo, dobbiamo portarli dalla nostra parte facendo prestazioni importanti e dimostrando di mettere in campo tutte le energie possibili. Bisogna esaltare i valori che questa squadra ha dimostrato di avere”.

I CONVOCATI

Al termine della seduta di rifinitura di questa mattina il mister Stefano Colantuono ha diramato la lista dei convocati per la gara in programma domani tra Salernitana e Empoli.

PORTIERI: Belec, Fiorillo, Russo.
DIFENSORI: Aya, Delli Carri, Gagliolo, Jaroszynski, Ranieri, Strandberg;
CENTROCAMPISTI: Di Tacchio, Kastanos, Kechrida, Obi, Schiavone, Zortea;
ATTACCANTI: Bonazzoli, Djuric, Gondo, Ribery, Simy, Vergani.

Redazione Sport - Salernitana - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Pallanuoto, la determinazione di Lucrezia Massa: "Seguo le orme di papà e mamma, orgogliosa della mia allenatrice. Al Napoli Nuoto per far bene"

Conto alla rovescia per la partenza del campionato di A2 femminile. Sono attesi a giorni i calendari del torneo tornato, salvo casi di forza maggiore legati all'eventuale...

Pallanuoto, l'inedito Settebello entusiasma a Zagabria: battuta la Croazia sul gong

Un Settebello giovane e caparbio, grazie a un goal all'ultimo respiro di Bruni, supera 12-11 la Croazia, a Zagabria (foto FIN), nel secondo confronto amichevole, dopo quello...

Progetto E-Labor, Furore (M5S): “Fondi europei unica opportunità per far rivivere aree interne del Sud”.

Progetto E-Labor, Furore (M5S): “Fondi europei unica opportunità per far rivivere aree interne del Sud”
“L’Europa sta mettendo a disposizione...

Pallanuoto, pubblicati i calendari dei quattro gironi di Serie B: si parte all'insegna dei derby

Sono stati diramati nel pomeriggio odierno i calendari dei quattro gironi di Serie B, edizione 2021/22. Si torna alla formula classica, salvo non preventivati casi di forza...

Pallanuoto Salerno, doppio trionfo al Calcaterra Challange e al Memorial Lapenna

Continuano i successi in ambito giovanile nazionale per la Pallanuoto Salerno. L'Under 14 guidata da coach Tonino Luongo si è aggiudicata anche il prestigioso torneo...

Pallanuoto, A1 femminile: la Top 7 della settima giornata

Con il sorpasso in vetta della Sis Roma ai danni del Plebiscito Padova al termine di una gara condotta in maniera esemplare dal Sette di Marco Capanna, va in archivio la settima...

Pallanuoto, nuovo cambio di programma: il Settebello parte per Zagabria con un'inedita formazione

Contrariamente a quanto comunicato sabato dopo il caso di Covid che ha imposto il rinvio del big match tra Brescia e Recco, il Settebello sta raggiungendo Zagabria per onorare...

Pallanuoto d'Artista, grande successo per il torneo alla "Vitale": vince la Waterpolo Palermo, sorpresa Trieste

Grande successo per la prima edizione di "Pallanuoto d'Artista". Un vero e proprio tour de force quello che si è tenuto alla piscina comunale "Simone Vitale" di Salerno....
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?