Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Le statue di San Matteo e gli altri Santi il 21 in piazza della Libertà

19/09/2021

Ci saranno anche le statue di San Matteo, San Gregorio, San Giuseppe, e dei santi martiri Gaio, Ante e Fortunato, il prossimo 21 settembre in piazza della Libertà, per la Santa Messa conclusiva delle celebrazioni in onore del Santo Patrono. Messa che come già detto da quasi un mese, sarà officiata da Monsignor Parolin, segretario di Stato del Papa e che giungerà a Salerno proprio in questa speciale occasione. Dunque niente processione, come detto, causa pandemia, ma a differenza dello scorso anno, quest’anno la statua di San Matteo e quelle degli altri santi, usciranno comunque dalla Cattedrale, per raggiungere piazza della Libertà ed essere posizionate sul palco o nei pressi di questo, e rimanerci per tutta la durata della Santa Messa. L’ufficialità della presenza delle statue alla Santa Messa del 21 settembre non è ancora arrivata da parte della Curia Arcivescovile, ma sembra che la cosa sia fatta, tant’è che i portatori dei vari Santi danno la notizia per certa. Resta ovviamente da capire se saranno proprio loro a portare le statue in piazza e poi riportarle in Cattedrale oppure se queste verranno spostate con altri mezzi di trasporto. Intanto non si placano le nuove polemiche nate intorno alla celebrazione della Santa Messa in piazza della Libertà. Polemiche legate questa volta al numero di sedie che saranno messe a disposizione dei fedeli e al fatto che per poter accedere all’aria riservata, lo si potrà fare solo se si sarà in possesso di un invito nominativo. Inviti che saranno distribuiti dalla stessa Curia Arcivescovile, che anche in questa circostanza non ha ancora chiarito come e quando potranno essere ritirati e soprattutto quanti saranno davvero a disposizione dei fedeli, considerando che sicuramente alla funzione religiosa parteciperanno le autorità civili e militari della città, oltre a tutti i sacerdoti e le suore della diocesi di Salerno, Campagna e Acerno. Quello che i fedeli temono è che con questo numero alto di persone alle quali si dovrà riservare un posto, rimarranno ben poche sedie da occupare e che quindi la presenza dei fedeli o meglio della cittadinanza sarà nuovamente ridotta.

FONTE: Cronache

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Pallanuoto, la determinazione di Lucrezia Massa: "Seguo le orme di papà e mamma, orgogliosa della mia allenatrice. Al Napoli Nuoto per far bene"

Conto alla rovescia per la partenza del campionato di A2 femminile. Sono attesi a giorni i calendari del torneo tornato, salvo casi di forza maggiore legati all'eventuale...

Pallanuoto, l'inedito Settebello entusiasma a Zagabria: battuta la Croazia sul gong

Un Settebello giovane e caparbio, grazie a un goal all'ultimo respiro di Bruni, supera 12-11 la Croazia, a Zagabria (foto FIN), nel secondo confronto amichevole, dopo quello...

Progetto E-Labor, Furore (M5S): “Fondi europei unica opportunità per far rivivere aree interne del Sud”.

Progetto E-Labor, Furore (M5S): “Fondi europei unica opportunità per far rivivere aree interne del Sud”
“L’Europa sta mettendo a disposizione...

Pallanuoto, pubblicati i calendari dei quattro gironi di Serie B: si parte all'insegna dei derby

Sono stati diramati nel pomeriggio odierno i calendari dei quattro gironi di Serie B, edizione 2021/22. Si torna alla formula classica, salvo non preventivati casi di forza...

Pallanuoto Salerno, doppio trionfo al Calcaterra Challange e al Memorial Lapenna

Continuano i successi in ambito giovanile nazionale per la Pallanuoto Salerno. L'Under 14 guidata da coach Tonino Luongo si è aggiudicata anche il prestigioso torneo...

Pallanuoto, A1 femminile: la Top 7 della settima giornata

Con il sorpasso in vetta della Sis Roma ai danni del Plebiscito Padova al termine di una gara condotta in maniera esemplare dal Sette di Marco Capanna, va in archivio la settima...

Pallanuoto, nuovo cambio di programma: il Settebello parte per Zagabria con un'inedita formazione

Contrariamente a quanto comunicato sabato dopo il caso di Covid che ha imposto il rinvio del big match tra Brescia e Recco, il Settebello sta raggiungendo Zagabria per onorare...

Pallanuoto d'Artista, grande successo per il torneo alla "Vitale": vince la Waterpolo Palermo, sorpresa Trieste

Grande successo per la prima edizione di "Pallanuoto d'Artista". Un vero e proprio tour de force quello che si è tenuto alla piscina comunale "Simone Vitale" di Salerno....
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?