Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Primavera, la Salernitana cala il poker e passa il turno in Coppa Italia

15/09/2021

La Salernitana rimedia alla sconfitta d’esordio in campionato con un sonoro 4-0 ai danni dei pari età della Ternana. Buona prova di Guida e compagni che bagnano l’esodio in Coppa Italia con tre punti. Fase di studio tra le due squadre con gli ospiti che provano a prendere le misure su Sorrentino. Urla tra entrambi le panchine sia per mister Procopio che per mister Mariani. Alla prima occasione è la Salernitana a passare in vantaggio con una rete di Guida. Il match si fa subito sentire con Cannavale e Guida che mordono le caviglie della difesa avversaria. Giallo per De Luca che tira la maglia a Garofalo. Azione pericolosa della Salernitana con Guida che mette in mezzo per Palmiero ma il portiere ospite la butta in angolo. Ancora granatini in avanti con una bella progressione di Guida. Raddoppio Salernitana con un “golazo” di Cipriani che la mette dove Cupi non può arrivare! Esplode la panchina granata verso il giocatore classe 2003. Calano il tris i granatini con Palmieri che di testa stacca prima di Giordano e supera il portiere avversario. Una Salernitana totalmente diversa dall’esordio in campionato di settimana scorsa. Porta bene palla Guida che guadagna un fallo per i suoi: buona prova difensiva anche per Motoc schierato come centrale di difesa. Si prende le redini del centrocampo Sabatino che si destreggia in mezzo a tre avversari. Fine primo tempo, i granatini sono in vantaggio per tre reti a zero.

Entrano Ousmane e Cardoni per gli ospiti. Primo squillo degli stessi con Monaldi che ci prova ma non impensierisce troppo Sorrentino. Prova a calare il poker la Salernitana con Palmieri che tocca di poco il pallone che finisce tra i guantoni di Cupi. Arriva il poker granata con Sabatino che infila dopo una sortita offensiva di Cannavale. Triplo cambio per i padroni di casa: fuori Cipriani per Marangoni, Palmieri per Lanari e Milano per Russo. Prova a venire fuori anche la Ternana con Falanga prima, poi da calcio d’angolo con Kelo. Fuori un ottimo Guida che lascia il posto a Bammacaro. Ci prova la Ternana dopo un’azione offensiva condotta da Kelo che apre per De Luca, il tiro è intercettato da Sorrentino. Bravo Russo che ragiona e prova ad inserire Lanari ma c’è una buona difesa ospite a mettere in angolo. La Ternana guadagna una punizione con Falanga che si spegne sulla barriera. Fallo inutile di Garofalo che si becca un giallo ma il mister avversario protesta ferocemente per questa azione. Finisce così con il passaggio del turno dei granatini.

TABELLINO

SALERNITANA: Sorrentino, Garofale, Cipriani (16′ st Russo), Sabatino, Tumminelli (1′ st Perrone), Motoc, Iuliano, Milano (16′ st Marangoni), Cannavale, Guida, Palmieri (16′ st Lanari). A disposizione: Petriccioni, Siena, Visconti, Bammacaro, Boiano, Casola, Grasso, Giardinetti. All.: Procopio.

TERNANA: Cupi, Manucci (1′ st Ousmane), De Luca, Toffanin, Kelo, Giordano, Bracaglia (24′ st Benedetti), Monaldi (10′ st Canale), Persio Pennesi (1′ st Cardoni), Lamberti, Manca (1′ st Falanga). A disposizione: Morlupo, Marietti, Mecarini, Nunzi, Quirino. All.: Mariani.

ARBITRO: Mastrodomenico di Matera.

RETI: 16′ pt Guida, 29′ pt Cipriani, 40′ pt Palmieri, 15′ st Sabatino.

NOTE: Ammoniti Perrone, Garofale (S), De Luca (T). Angoli: 4 – 2. Recupero: 1′ pt, 2′ st.

Francesco Di Pasquale - Salernitana - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Pallanuoto, Mondiali Under 18: l'Ungheria si ripete anche al maschile e fa fuori l'Italia dalla corsa al podio

La Nazionale Under 18 maschile (foto Slobodan Sandic), guidata da Alberto Angelini, perde 11-4 i Quarti di finale con l'Ungheria (3-2, 1-1, 4-0, 3-1) e giovedì 18 agosto...

Pallanuoto, Mondiali Under 18 maschili: Italia a valanga sul Canada, Quarti con l'Ungheria

La Nazionale under 18 maschile, guidata da Alberto Angelini, rialza la testa e travolge 18-5 il Canada nei playoff dei campionati del mondo junior a Belgrado, in programma...

Ausiliare del traffico presa a calci e pugni per un verbale

Ausiliare del traffico malmenata con calci e pugni per avere elevato una multa di 18 euro. L'episodio si è verificato la notte scorsa a Palinuro, nota località...

Mercati a Salerno, scoppia la rivolta per le tariffe

Sono gli operatori dei mercati cittadini i primi a pagare i costi - salati - del piano di rientro messo in campo da Palazzo di Città con l’adesione al cosiddetto...

Salernitana, patron Iervolino smentisce candidatura con Forza Italia

"Leggo il mio nome tra i possibili candidati alle prossime competizioni politiche, posso ringraziare chi ci ha pensato, ma voglio precisare che il fatto è totalmente...

Elezioni, i candidati del Partito Democratico nei collegi di Camera e Senato del Salernitano

Si riportano di seguito i candidati del PD in vista delle prossime elezioni politiche del 25 settembre:
Camera
Lista Proporzionale SALERNO-AVELLINOPiero De LucaRosetta...

Maiori, a fuoco chiatta durante lo spettacolo pirotecnico

Un incendio si è sviluppato ieri notte a bordo di una chiatta durante lo spettacolo pirotecnico di Santa Maria a Mare, ieri sera nello specchio d'acqua davanti Maiori,...

Pallanuoto, Mondiali Under 18 maschili: l'Italia cede alla Serbia e trova il Canada agli Ottavi

Non basta un avvio all'insegna dell'equilibrio all'Italia per uscire indenne dal match ferragostano con la Serbia che ha chiuso la prima fase dei Mondiali Under 18 maschili in...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?