Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Ordine dei Medici, D'Angelo: "Per la terza dose bisogna concludere la prima fase"

13/09/2021

La ripresa dell’attività scolastiche in presenza, la terza dose e i no vax, sono questi gli argomenti trattati dal dottor Giovanni?D’Angelo, presidente dell’ordine dei medici e odontoiatri di Salerno, al margine di una presentazione tenutasi proprio presso la sede dell’ordine… “La scuola sta per ricominciare e siamo molto fiduciosi, abbiamo un discreto numero di vaccinazioni tra gli studenti e abbiamo quasi tutto il personale docente e non vaccinato. Per cui ritengo che ci sia una sufficiente tranquillità sia per i genitori, che per gli insegnanti e sia, se vogliamo, proprio per gli interessati, ovvero gli studenti”. In tanti si stanno chiedendo se si inizierà con la somministrazione della terza dose e che vaccino sarà somministrato a chi non ha avuto il Phisez? “Per la terza dose possiamo dire che “se ne parlerà” perchè non è imminente. Non sarebbe possibile, perchè non possiamo sovrapporre la campagna vaccinale ordinaria, che ha ancora un discreto numero di persone da vaccinare con la seconda dose e qualcuno addirittura purtroppo con la prima dose, con la somministrazione della terza dose. Quindi è giusto dire che al momento non inizierà la somministrazione della terza dose e che comunque, dobbiamo capire che, quando si deciderà in merito, come si è fatto per la prima dose, la modalità della somministrazione della terza dose dovrà avere come prioritarie, ma era la logica, quelle che erano persone che hanno avuto la precedenza quando abbiamo iniziato, cioè gli anziani, il personale sanitario, le persone fragili, le forze dell’ordine.?Quindi è chiaro che le modalità con cui inizieranno le terze dosi seguiranno l’andamento delle precedenti”. Negli ultimi giorni si sta parlando di somministrare il vaccino anche ai bambini dai 5 agli 11 anni, cosa ne pensa? “E’ verò si è parlato anche di questo, ma si dovrà però prima concludere il periodo, che in ambito scientifico e di ricerca si sta facendo, di valutazione, di sicurezza per l’età. Va detto che gli americani stanno andando molto avanti su questo, penso che saranno i primi insieme agli israeliani a sciogliere la riserva, in merito alla vaccinazione dei bambini dai cinque agli undici anni. Voglio dire che mi sembra estremamente giusto, che su questa fascia d’età si faccia una sperimentazione e ricerca ancora maggiore, perchè proprio su queste cose i no vax hanno puntato la loro attenzione per cercare di incutere timore a tutti e non, come invece avrebbero potuto fare, ad un selezionato gruppo di pazienti.?Ecco perchè ritengo il loro un comportamento estremamente scorretto, pescare nel torbido da parte dei no vax, perchè ogni cosa da loro viene interpretata nel lato peggiore possibile e non nel lato migliore possibile. Nessun vaccino anche quelli che correntemente facciamo può dare una sicurezza al 100% non esiste in sanità un 100%, in entrambi i casi quindi voglio dire che è inutile speculare su questo e far venire fuori tutti i timori, le paure e tutto ciò che fa parte dell’angoscia dell’essere umano che tiene quasi sempre per fortuna riservata e che poi in queste condizioni viene fuori, sono persone poco corrette”.

FONTE: Cronache

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Pallanuoto, Trieste cala l'asso: calottina numero 12 affidata al talento di Roberta Santapaola

Il Sole della Sicilia illumina Trieste. E' Roberta Santapaola l'ultimo innesto della Pallanuoto Trieste di Ilaria Colautti, pronta a recitare il ruolo di outsider nel prossimo...

Pallavolo, il 16 ottobre parte la nuova stagione di Serie C: Salerno Guiscards inserita nel girone A

La nuova stagione è alle porte per il team volley della Polisportiva Salerno Guiscards. Mentre la squadra agli ordini di coach Paolo Cacace prosegue la preparazione alla...

Claudio Sandrigo: "Ho lasciato il Montecorvino per divergenze con la società; torno a Giffoni dove sono stato bene"

Claudio Sandrigo: "Ho lasciato il Montecorvino per divergenze con la società; Torno a Giffoni dove sono stato bene"
Il calcio dilettantistico è ripartito e la...

Nel segno della solidarietà, una borsa di studio intitolata a Melissa La Rocca

di Giuseppe Vitolo
Quanto è bello il cuore della solidarietà. Quella grande macchina che spinge la volontà oltre l’ostacolo, con l’unico fine...

Pallanuoto, l'anno sabbatico di Elena Borg: "Tempo necessario per capire cosa voglio davvero dalla vita. A Verona trovata seconda famiglia"

Nell'ampio bailamme di cambi di calottina e ritiri estivi in vista del prossimo campionato di A1 femminile c'è anche chi ha deciso di prendersi una pausa. Si tratta di...

Olympic Salerno, sottoscritto accordo di partnership con Franco Grasso Revenue Team per la stagione 2021/22

L'Olympic Salerno è lieta di annunciare l'accordo di partnership con Franco Grasso Revenue Team che sarà Bronze Partner del sodalizio biancorosso nella stagione...

Pallanuoto, la Vela Ancona si affida alla linea verde: 4 giovani promosse in prima squadra, dai Castelli Romani arriva Monterubbianesi

La Vela Ancona nuota forte verso il primo turno di Coppa Italia, suddiviso in due gironi e in programma il prossimo weekend a Firenze e Ostia. Anconetane a Ostia con Bogliasco,...

Pallanuoto, una gemella tira l'altra: anche Martina Savioli appende la calottina al chiodo. "A Padova le migliori compagne che potessi desiderare"

Per la prima volta in vent’anni di attività, non ci sarà nemmeno una Savioli in squadra al Plebiscito Padova: dopo l’addio alla Pallanuoto giocata di...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?