Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Pallanuoto, Under 16 femminile: la Sis Roma sfata il tabù Orizzonte e vola in finale. Sfida Scudetto con la Locatelli

10/08/2021

Ultimo appuntamento stagionale per la Pallanuoto italiana. Al Centro Nuoto Italia di Avezzano (dove è attualmente in collegiale la Nazionale Under 17) la Final Four Under 16 assegnerà l'ultimo tricolore di un'annata tanto intensa quanto travagliata soprattutto per le formazioni giovanili causa Covid. A contendersi lo Scudetto saranno Lifebrain Sis Roma e Locatelli per un revival della Semifinale Under 18 di Monterotondo che vide le capitoline imporsi ai rigori dopo una grande rimonta. Terza finale su tre per il sodalizio di Flavio Giustolisi che dopo i secondi posti Under 20 e 18 contro L'Ekipe Orizzonte, si prende la rivincita proprio contro le catanesi, superandole alla distanza per 12-8. Viola Bassotti e compagne si auguravano il primo accoppiamento con le siciliane e così è stato, dando subito l'opportunità di riscatto dopo l'amaro in bocca delle scorse settimane. Prestazione autoritaria delle ragazze di Steven Luotto che dopo i primi due tempi in equilibrio, mettono la freccia al cambio vasca grazie alle due prodezze balistiche di Alessia Cosentino e ai bis di Ginevra Aprea e Linda De Luca che si uniscono alla staffilata di capitan Lavinia Papi (tripletta alla fine per lei) e all'ennesimo sigillo di Andrea Carola Aprea (doppietta anche per lei), come Papi in vasca in tutte e tre le finali di categoria. Completa l'opera il goal di Sofia Rossi, senza dimenticare gli ottimi interventi tra i pali di Miriam Forcina. Al Sette di Renato Caruso non bastano i riflessi tra i pali di Letizia Scibona e la tripletta della scatenata Sofia Moschetti. A segno anche Lombardo, Greta Maresca, Oliva, Galati e Grieco. Sfuma il sogno triplete giovanile per il team caro a Tania Di Mario che ha comunque dato dimostrazione di forza e competitività anche con le più piccole del lotto. 

Meno reti ma altrettante emozioni nel derby ligure tra Locatelli e Bogliasco. Il match si decide di fatto nei primi due quarti dove dopo il botta e risposta iniziale, le Lontre piazzano l'allungo decisivo prima dell'intervallo lungo grazie alla doppietta di Eleonora Bianco: determinante il tap-in dell'azzurrina dopo il palo colpito dai 5 metri. Protette in difesa da una reattivissima Asia Avenoso e da una stoica Lara Polidori, le ragazze di Carbone (in goal anche Vittoria Ravenna e Arianna Banchi) tengono il prezioso vantaggio fino agli ultimi 5' quando le levantine dal 5-2 si riportano a -1 grazie al bis di Paganello e De March (di Barbieri l'altra marcatura per la squadra di Sinatra). A decidere l'incontro la micidiale controfuga di Cecilia Grasso che ruba palla in difesa e s'invola fino ai 2 metri insaccando con freddezza il goal vittoria (6-4) e sancendo la rivincita della finale terzo e quarto posto Under 18. Questo pomeriggio l'atto finale alle 16.30, preceduto dalla finalina per il Bronzo delle 15.

Davide Maddaluno - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Pallavolo, il timbro salernitano nell'impresa promozione della Vesuvio Oplonti: le ragazze di Alminni volano in B1

C'è un pezzo di Pallavolo salernitana nel trionfo della Vesuvio Oplonti che, superando in una finale play-off vietata ai deboli di cuore l'Ariete Pallavolo Prato, ha...

Football Americano, gli Eagles Salerno archiviano il campionato con un successo e avviano nuovo reclutamento

Si è conclusa al quinto posto del girone A il campionato 2023/24 di Terza Divisione (Nine Football League) da parte degli Eagles Salerno, unica espressione provinciale di...

Hockey su pista, la Roller Salerno festeggia la salvezza. L'Under 19 chiude la stagione alle finali nazionali

Si è conclusa la stagione 2023/2024 della Roller Salerno con la conclusione sia del campionato di Serie B che di Serie A2. La compagine granata si è assicurata la...

Calcio salernitano in fermento, inizia l'era Cardillo a Pagani. Titolo del Giffoni Sei Casali verso Battipaglia. Scafatese in D

E' appena iniziata la calda stagione dei trasferimenti di titoli, fusioni e fallimenti sportivi. A movimentare il calcio dilettantistico regionale oltre alle società...

Juniores Nazionale, la Cavese demolisce il Cynthialbalonga e vola in finale Scudetto

Una fantastica Cavese vendica con gli interessi il ko dell'andata al "Simonetta Lamberti" e, ribaltando tutto con un perentorio 0-4 ad Albano Laziale, supera l'ostacolo...

Pallanuoto, la Copral agguanta sul pari lo Sporting Club Salerno: la promozione in B si deciderà a Catania

Termina con uno spettacolare 9-9 il match d'andata della finale play-off del campionato di Serie C tra lo Sporting Club Salerno, seconda del raggruppamento Puglia-Campania, e la...

Calcio a 5, Mama San Marzano nel segno della continuità: si riparte da mister Mele

Sarà ancora Giuseppe Mele il tecnico della prima squadra del Mama Futsal San Marzano per la stagione 2024/25 che vedrà la compagine granata ai nastri di partenza...

Calcio a 5, storico double per il Santa Marina: i costieri campioni provinciali Under 17 e Under 15

Una doppietta storica è arrivata a conclusione di una cavalcata trionfante. Il Santa Marina si laurea campione provinciale di Calcio a 5 Under 15 e Under 17 mettendo a...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?