Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Scuola, spazi del Genovesi-Da Vinci assegnati al Regina Margherita e all’Istituto Nautico

09/08/2021

“Profonda soddisfazione per il risultato, frutto dell’impegno condiviso, in Parlamento e sul territorio” La Provincia di Salerno ha assegnato al Liceo Regina Margherita di via Cuomo ed all’Istituto Nautico Giovanni XXIII di Torrione, nuovi spazi all’interno dell’IIS Genovesi Da Vinci, nello specifico, parte del 4 piano dove erano terminati da poco i lavori di messa in sicurezza della struttura. “Con un decreto dirigenziale – ha spiegato il Presidente della Provincia Michele Strianese – abbiamo risolto anche questa problematica aggravata dall’emergenza sanitaria che richiede spazi adeguati per i nostri studenti. Al “Genovesi-Da Vinci” è stata messa in sicurezza buona parte del quarto piano che ospita spazi destinati ad aule e laboratori. I lavori sono stati realizzati grazie all’impegno dell’on. Piero De Luca che nel mese di novembre del 2019, facendosi portavoce delle nostre istanze, riuscì in tempi brevi, a far stanziare 150 mila euro dal Ministero, a cui la Provincia ha aggiunto altri 100 mila euro messi a disposizione dalla Regione Campania. Grazie a queste risorse, è stata completata non solo la messa in sicurezza del quarto piano, ma anche altri lavori strutturali. Nel frattempo, a causa dell’emergenza sanitaria che impone adeguati distanziamenti interpersonali, la carenza di aule che lamentavano altri Istituti scolastici è diventata esplosiva – continua Strianese – in particolare all’Istituto Nautico ed al Regina Margherita, che ha registrato un notevole incremento delle iscrizioni. Quindi, dopo il parere favorevole della Dirigente dell’Ufficio Scolastico Provinciale, Monica Matano, ed un confronto tra Angelo Michele Lizio, nostro dirigente all’Edilizia scolastica, ed una delegazione del Genovesi-Da Vinci è stato raggiunto l’accordo per l’attribuzione degli spazi agli altri due istituti scolatici in difficoltà. La Provincia di Salerno, nel frattempo, si impegna a sistemare entro il prossimo mese di settembre tutti i rimanenti ambienti del 4 piano dell’Istituto Genovesi-Da Vinci, con ulteriori interventi strutturali che partiranno il prossimo 9 agosto. La delegazione del Genovesi-Da Vinci ha chiesto di assegnare le aule più ampie alle proprie classi considerate più numerose. A questa richiesta la Provincia si riserva di verificare il numero effettivo degli alunni per classe nei diversi Istituti scolastici e procedere poi all’assegnazione degli ambienti in base a questo criterio. Mi sento di tranquillizzare un po’ tutti – conclude Strianese – perché parliamo spesso di cultura della convivenza. Sono sicuro infatti che i nostri ragazzi saranno assolutamente felici di coabitare con altri coetanei di scuole diverse. I timori organizzativi di docenti e genitori presto scemeranno, perché proprio da loro, dalle famiglie e sui banchi di scuola, vengono trasmessi valori di accoglienza e di solidarietà come ricchezza reciproca” Soddisfazione è stata espressa anche dall’on. Piero De Luca:“La collaborazione istituzionale porta sempre alla positiva risoluzione dei problemi – ha dichiarato il deputato Dem. Ho seguito personalmente la vicenda insieme al Presidente Strianese. Siamo molto soddisfatti di questo risultato, che riuscirà a rispondere alle esigenze di tutti e tre gli istituti, grazie ad un lavoro sinergico, attento e puntuale, a sostegno degli alunni, delle famiglie e del personale amministrativo e docente. L’edilizia scolastica è un tema prioritario del mio impegno in Parlamento. La tutela del diritto allo studio dei nostri studenti e della loro sicurezza è un obiettivo che continuerò a seguire con particolare attenzione su tutto il territorio”.

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Salerno, furti in appartamento: arrestato straniero irregolare

Sorpreso a rubare a rubare in un appartamento, arrestato giovane straniero. Gli agenti della sezione Volanti di Salerno hanno fatto scattare l manette ai polsi di W.K.I,...

Salerno All Stars Cup, continua il duello tra 4Burger e Banzai in attesa dello scontro diretto

di Chiara Napoli
Continua il torneo Salerno All Stars Cup ormai giunto alla sedicesima giornata, che si è aperta mercoledì sera con l’Ottica 3D Salerno e...

Polisportiva Baronissi, patron Siniscalco: "Vittoria fondamentale per infondere fiducia all'intero ambiente"

Ritorno alla vittoria per la Polisportiva Baronissi che nella terza giornata di ritorno del girone G di Prima Categoria batte di misura il Montoro e recupera punti preziosi per...

Tragedia a Campagna, 22enne muore travolto dalla legna

Travolto dalla legna caduta dal retro del camion, muore dopo pochi minuti di agonia. L’incidente sul lavoro è avvenuto ieri pomeriggio a Campagna, in...

Salerno, spaccio di hashish: arrestato 20enne

La Polizia di Stato ha arrestato un giovane spacciatore nel centro di Salerno. Nella serata di sabato, nella zona della Lungo Irno, gli Agenti della Polizia di Stato della...

Pallanuoto, A2 femminile: in quattro a punteggio pieno. Big match al Cosenza, primo successo per la Vis Nova. Pari e polemiche tra Volturno e Lazio

Terza giornata per il campionato di A2 femminile e quattro squadre in vetta a punteggio pieno, equamente distribuite tra i due raggruppamenti. Nel girone Nord prosegue senza...

Basket, Virtus Arechi sorpresa in casa dal Cassino

Nessun segnale di ripresa, nessuna svolta in casa Lars Virtus Arechi Salerno. E così dopo la vittoria della Virtus Cassino al Pala Longo (77-90) c’è da fare...

Rugby, derby di rimpianti per l'Arechi: vince il Benevento ma Dragoni in crescita

Sconfitta e rammarico. L’Arechi Rugby perde il derby casalingo con il Benevento Rugby, squadra sicuramente più blasonata ma di certo non irresistibile questo fine...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?