Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

I fatti del giorno | Tutte le principali notizie di cronaca e attualità da Salerno e provincia

30/07/2021

GREEN PASS

Sul tema del green pass che dal prossimo 6 agosto diventerà obbligatorio per tutti coloro che vorranno accedere a determinati servizi, mercoledì mattina, nel corso dell’incontro svoltosi all’ordine dei medici di Salerno è intervenuto anche il dottor Domenico Della Porta, Direttore del Dipartimento provinciale di Prevenzione e Sanità Pubblica dell’Asl di Salerno… “E’ vero esibire il green pass dal prossimo 6 agosto sarà un obbligo, ma un giusto obbligo perchè si sta cercando di tutelare la salute pubblica. In tanti dicono che serve una legge per rendere obbligatorio ciò che il governo ha deciso nell’ultimo Dpcm, ma non è proprio così. O meglio non c’è bisogno di una legge che possa andare verso questo indirizzo, perchè in realtà esiste già. Se proviamo a decidere sull’obbligatorieta del green pass e diamo la possibilità ai datori di lavoro di gestire l’accesso alle loro attività private o pubbliche, prive o con green pass, la normativa in vigore, parlo della 81 del 2008, all’articolo 20, dice proprio che è il datore di lavoro, sentito il medico competente ad attivare i percorsi di obbligatorietà per le misure di prevenzione, per il mantenimento dello stato di salute dei suoi dipendenti. – prosegue ancora il dottor Della Porta – Quindi per tutelare le proprie aziende ed i propri dipendendi gli stessi datori di lavoro, applicando la normativa in vigore del 2008 potrebbe decidere che i loro dipendenti se vogliono continuare a lavorare, devono vaccinarsi. Noi ci troviamo di fronte ad una campagna di vaccinazione uguale a tante altre campagne. Esistono nel nostro paese le vaccinazioni obbligatorie, le vacinazioni raccomandate e quelle facoltative, nel caso specifico della vaccinazione contro il?Covid, ritengo che non ci sia bisogno di una legge che integri quelle attuali, ma solo di un indirizzo da far seguire ai datori di lavoro. – spiega il direttore del Dipartimento di prevenzione dell’Asl – E questo non è solo un mio pensiero, si pensi che anche l’ex procuratore della Repubblica, Raffaele Guariniello, ha affermato che non c’è bisogno di una legge che integri le attuali e che con il green pass c’è la possibilità di lavorare in sicurezza e quindi se si lavora in sicurezza si garantisce sicurezza.?Certo resta il problema di quelli che non lavorano o lavorano a nero e su queste persone si deve fare una buona campagna d’informazione facendo capire che la vaccinazione serve a garantire e a tutelare la salute dell’intera società. – conclude Domenico Della Porta – Non si tratta di un obbligo ma di un diritto alla salute, quindi se una persona non ha il green pass, perchè non si è vaccinato, è ovvio che provoca e compromette il diritto alla salute, sia e delle persone che frequenta. Ecco perchè se si parte dai datori di lavoro e si fa si che siano loro a decidere sul vaccino e sulla tutela dei propri dipendenti, applicando la legge della tutela e sicurezza della salute pubblica, già in essere per la tutela della salute e sicurezza sul lavoro, avremo sicuramente un numero più alto di persone vaccinate e riusciremo a raggiungere l’immunità di gregge molto prima del previsto”. (Cronache)

CILENTO MUSIC FESTIVAL

Il Cilento Music Festival è un festival musicale “diffuso” con la regia del maestro Lillo De Marco il quale ha voluto creare un network artistico-culturale al fine di innescare una promozione sinergica di qualità innovativa, che dia privilegi ai turisti italiani e stranieri per un turismo consapevole con lo scopo di valorizzare i luoghi attraverso interventi spettacolari ma allo stesso tempo rispettosi dei luoghi in cui si svolgono. Palazzi baronali, castelli, anfiteatri naturali, chiese, conventi, centri storici, beni culturali e aree di interesse turistico – archeologico e storico sono le location scelte per un percorso unitario di attività di promozione dei siti interessati dagli eventi. Un articolato percorso di valorizzazione del Cilento che intende fare delle sue risorse i pilastri di un solido sviluppo turistico. Inaugurazione avviene l’1 Agosto a Laurino – “la perla del Calore” – con un sentito omaggio al Maestro Ennio Morricone, che appena un anno fa ci ha lasciato, ad opera dell’ensemble Oscar Movies Ensamble. Lo spettacolo è prodotto dalla compagnia Artisti Cilentani Associati. Il Cilento Music festival si concluderà a settembre con grandi artisti nazionali: il 5 ad Agropoli si esibirà il trio Mariella Nava, Grazia Di Michele e Rossana Casale, l’8 a Capaccio con Peppe Servillo & Solis String Quartet per concludersi il 25 all’Anfiteatro di Laurino con James Senese. a prima settimane di eventi live, tutti rigorosamente organizzati rispettando le norme anti Covid, è la seguente: 01 Agosto Oscar Movies Ensemble a Laurino presso l’Anfiteatro: La formazione da camera, con l’aggiunta di flauto, chitarra classica e mezzo soprano. 02 Agosto con Daniele Scannaieco Quatet a Torchiara presso il Palazzo Baronale: Jazz tra fusion e latin per il sassofonista salernitano. 03 Agosto Aristide Garofalo & Jerry Popolo a Torchiara presso il Palazzo Baronale: Aristide Garofalo è un chitarrista, compositore e cantante di Agropoli e oscilla tra musica blues e cantautorato folk. 04 Agosto “Star Wind Quintet” nel centro storico di Rocca Cilento: Formazione giovanile composta dai migliori allievi del conservatorio di Salerno. 05 Agosto Alessia nel centro storico di Villa Littorio fraz. di Laurino: La cantante pop cilentana con la sua storica band . 07 Agosto Kamelya Naidenova & Angelo Loia a Perdifumo presso il Convento di Santa Maria degli Angeli: Due virtuosi interpreti di un inedito repertorio che va dalla classica di Vivaldi alla musica contemporanea.

MISTER ITALIA

Ci sono anche cinque ragazzi salernitani tra i novanta bellissimi pre-finalisti nazionali del concorso di Mister Italia 2021. Si tratta di Antonio Avella 18 anni di Salerno, Valentino Calandriello 26 anni di Padula, Gennaro Mondelli 29 anni di Ogliastro Cilento, Alessandro Vitiello 17 anni di Scafati e Gianfranco Tamburo 31 anni di Battipaglia. I cinque ragazzi saranno in passerella lunedì prossimo 2 agosto a Giulianova (TE) dove, nello splendido scenario di piazza del Mare, cercheranno di conquistare il “pass” per la finalissima nazionale in programma pochi giorni dopo, sabato 7 agosto a Pescara. Per i ragazzi salernitani l’opportunità di vivere un’esperienza indimenticabile in quello che rappresenta il concorso di bellezza al maschile più importante organizzato nel nostro Paese. Promosso come ogni anno da patron Claudio Marastoni, il concorso di Mister Italia è stato trampolino di lancio nel corso degli anni di personaggi del calibro di Raffaello Balzo, Luca Onestini, Paolo Crivellin, Andrew Del Corso e tanti altri volti noti del mondo dello spettacolo, della moda e del cinema. Unica manifestazione di bellezza a non fermarsi durante il lockdown (nel 2020 lo scettro è andato tra le mani del napoletano Giuseppe Moscarella), Mister Italia dal 2020 propone anche un contest social, Mister Italia On the Web che, nei mesi invernali, vede cimentarsi centinaia di ragazzi da tutta Italia. In palio un accesso diretto alla finalissima nazionale del concorso “in presenza” che quest’anno ha premiato il monzese Mattia Bertolino. Per i cinque esponenti salernitani, quindi, il primo obiettivo sarà quello di raggiungerlo sul palco della finale di Pescara che sarà condotta come ogni anno da Jo Squillo e che vedrà “madrina” e presidente di giuria la splendida Manuela Arcuri. La manifestazione è organizzata dalla “Claudio Marastoni” con il sostegno e la partnership di Ducati, Caffe Mokambo, Bes Italy, Bomba Energy Drink e i patrocini dei comuni di Pescara e Giulianova. Per restare aggiornati sull’avventura dei ragazzi di Salerno e provincia a Mister Italia si possono seguire i canali social del concorso: Instagram e Facebook @misteritalia.

LEGGI ANCHE Lo sfavillio degli ottoni della Cherubini

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Scherma, Rossella Gregorio terza nella tappa georgiana della Coppa del Mondo di sciabola

La giornata clou delle gare individuali a Tbilisi, nella tappa georgiana di Coppa del Mondo di sciabola maschile e femminile, porta l'Italia sul podio tra le donne grazie al...

Covid, l'odissea di una giovane madre salernitana non automunita

Un'altra storia dove ai danni creati dal Covid si aggiunge la beffa causata dalla burocrazia. E' quella di una donna, residente a Salerno, madre di due bambini, rispettivamente...

Calcio a 5, l'Alma Salerno bagna la prima del nuovo anno con un preziosissimo successo

L’Alma Salerno torna alla vittoria superando con il punteggio di sei a quattro il Leoni Acerra. Protagonista della sfida l’ex Benevento Cerrone: galvanizzato dalla...

Salernum Baronissi, saluta Calabrese: panchina affidata a Peppe De Palma

L’ASD Salernum Baronissi è felice di annunciare di aver raggiunto un accordo con Giuseppe De Palma, che da oggi ricoprirà il ruolo di allenatore della...

Salernitana, esordio in A per Motoc e Perrone: la soddisfazione di chi li ha visti crescere

Una vittoria al di là della preventivabile sconfitta sul campo. Quella dell'esordio in massima serie per due virgulti del settore giovanile granata dalle storie diverse...

Salernitana-Lazio, Sarri: "Non abbiamo passato una settimana semplice anche noi"

Al termine della sfida vinta senza patemi all' "Arechi", tira un sospiro l'ambiente Lazio (foto Adnkronos). "Non siamo stati superficiali, mi è piaciuta la squadra che ha...

Salernitana, Iervolino perde la prima in casa... contro Lotito. Colantuono: "Lazio comunque superiore ma non comprendo determinate regole"

Dopo il blitz di Verona, arriva la prima sconfitta dell'era Danilo Iervolino per la Salernitana. Le sliding doors dell' "Arechi" vedono, come un beffardo scherzo del destino, la...

San Mango Piemonte, arrestato 26enne già ai domiciliari fermato in strada con stupefacenti

Nel corso della serata di ieri, in San Mango Piemonte, i militari della stazione di San Cipriano Picentino, hanno tratto in arresto per evasione e detenzione ai fini di spaccio...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?