Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Battipaglia, aggredita donna incinta in spiaggia

29/07/2021

Ha aggredito una donna incinta utilizzando un coccio di bottiglia. Alla presenza dei familiari e degli altri bambini. Erano circa le 21 quando la tranquillità di una serata in spiaggia è stata interrotta dalle urla terrorizzate delle donna. Urla a cui si sono aggiunte quelle di tutti i presenti, familiari e bambini compresi. Un extracomunitario, nordafricano, si era avventato contro una signora probabilmente con l’intenzione di derubarla, armato del collo rotto di una bottiglia che le ha posto alla gola. Le urla terrorizzate della donna e dei bambini hanno allertato tutti quelli che si trovavano nel tratto di spiaggia libera tra l’hotel Sabbiadoro, il Lido La Bussola ed il Lido Mediterraneo.

Sul posto, oltre ai titolari dei due stabilimenti balneari, Marco Galante e Renato Godini in questione, è giunto, correndo, persino il titolare del Lido lago, Andrea Tranquillo, distante circa 400 metri. L’uomo, che avrà all’incirca tra 25 ed i 30 anni, è stato immobilizzato dai soccorritori che hanno chiamato il 112. Pochi minuti dopo è giunta la polizia di stato che ha tratto il giovane in arresto. Sconvolti gli astanti. Soprattutto i bambini. Uno di loro, di circa 10 anni, continuava a dire terrorizzato: «Aveva un coltello… gliel’ha messo alla gola». Intorno alla famiglia aggredita si sono radunati tutti i bagnanti ancora presenti che avevano deciso di trattenersi sull’arenile per godere la magnifica serata estiva. Completamente ubriaco e sicuro di potersela cavare, evidentemente al corrente dei propri diritti, il nordafricano, riconosciuto dai gestori dei lidi vicini perché più volte sorpreso a tentare furti ed infastidire i bagnanti, biascicava: «Chiama avvocato. Io ubriaco. Chiama carabinieri».

L’episodio ha sconvolto notevolmente la donna che è stata accompagnata in ospedale per verificare le sue condizioni di salute. Solo il fatto che l’aggressore fosse troppo ubriaco ha impedito il verificarsi di una tragedia dando il tempo materiale ai soccorritori di intervenire. L’uomo, infatti, bloccato dalla gente accorsa, si è accasciato in un angolo, sulla sabbia, continuando a dire di essere ubriaco e di volere il suo avvocato. Nel frattempo aveva tentato di liberarsi del coccio di bottiglia che, però, gli è stato visto tra le mani mentre lo puntava alla gola della donna. Il vetro acuminato è rimasto a terra, poco distante dal luogo dell’aggressione.

FONTE: La Città

Salerno - Cronaca - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Pallanuoto, Trieste cala l'asso: calottina numero 12 affidata al talento di Roberta Santapaola

Il Sole della Sicilia illumina Trieste. E' Roberta Santapaola l'ultimo innesto della Pallanuoto Trieste di Ilaria Colautti, pronta a recitare il ruolo di outsider nel prossimo...

Pallavolo, il 16 ottobre parte la nuova stagione di Serie C: Salerno Guiscards inserita nel girone A

La nuova stagione è alle porte per il team volley della Polisportiva Salerno Guiscards. Mentre la squadra agli ordini di coach Paolo Cacace prosegue la preparazione alla...

Claudio Sandrigo: "Ho lasciato il Montecorvino per divergenze con la società; torno a Giffoni dove sono stato bene"

Claudio Sandrigo: "Ho lasciato il Montecorvino per divergenze con la società; Torno a Giffoni dove sono stato bene"
Il calcio dilettantistico è ripartito e la...

Nel segno della solidarietà, una borsa di studio intitolata a Melissa La Rocca

di Giuseppe Vitolo
Quanto è bello il cuore della solidarietà. Quella grande macchina che spinge la volontà oltre l’ostacolo, con l’unico fine...

Pallanuoto, l'anno sabbatico di Elena Borg: "Tempo necessario per capire cosa voglio davvero dalla vita. A Verona trovata seconda famiglia"

Nell'ampio bailamme di cambi di calottina e ritiri estivi in vista del prossimo campionato di A1 femminile c'è anche chi ha deciso di prendersi una pausa. Si tratta di...

Olympic Salerno, sottoscritto accordo di partnership con Franco Grasso Revenue Team per la stagione 2021/22

L'Olympic Salerno è lieta di annunciare l'accordo di partnership con Franco Grasso Revenue Team che sarà Bronze Partner del sodalizio biancorosso nella stagione...

Pallanuoto, la Vela Ancona si affida alla linea verde: 4 giovani promosse in prima squadra, dai Castelli Romani arriva Monterubbianesi

La Vela Ancona nuota forte verso il primo turno di Coppa Italia, suddiviso in due gironi e in programma il prossimo weekend a Firenze e Ostia. Anconetane a Ostia con Bogliasco,...

Pallanuoto, una gemella tira l'altra: anche Martina Savioli appende la calottina al chiodo. "A Padova le migliori compagne che potessi desiderare"

Per la prima volta in vent’anni di attività, non ci sarà nemmeno una Savioli in squadra al Plebiscito Padova: dopo l’addio alla Pallanuoto giocata di...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?