Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Gli alunni dell'Ic Picentia fanno incetta di riconoscimenti al progetto nazionale "Matematica e Realtà"

03/07/2021

Nuovo successo per gli alunni dell’Ic Picentia che hanno partecipato all’edizione 2021 del progetto “Matematica e Realtà” promosso dal dipartimento di Matematica dell’Università di Perugia e finalizzato al “rinnovamento radicale della didattica basato sull’interazione tra mondo reale e mondo matematico” attraverso l’utilizzo di un ventaglio di applicazioni tratte dalla vita quotidiana (es. il calcolo dell’abbattimento dell’inquinamento atmosferico prodotto dal traffico, in base al numero di alberi presenti un quartiere, etc). Per l’edizione 2021, svoltasi in modalità a distanza, è l’alunno Claudio Paolillo, della classe II C della scuola Secondaria di I grado a classificarsi al I posto nella graduatoria nazionale della finale della gara individuale di “modellizzazione matematica”, categoria “Super Junior”, in cui si sono confrontate le migliori menti matematiche provenienti dai 50 istituti scolastici, per un totale di oltre 2 mila studenti, che hanno aderito all’iniziativa. Alla finale sono stati ammessi tre dei 20 allievi della Picentia che hanno partecipato alla semifinale: Ielpo Giorgia, Paolillo Claudio (vincitore) e Senatore Jacopo Antonio. La finale si è tenuta on line in diretta streaming con l’Università di Perugia, come anche la premiazione. Il progetto – ideato dai professori Anna Salvadori e Primo Brandi dell’Università di Perugia, coadiuvati dal professore Domenico Cariello in qualità di referente della regione Campania – è finalizzato a stimolare una profonda innovazione didattica in Matematica ed è rivolto a studenti e docenti di ogni ordine e grado. «Già da cinque anni – commenta la dirigente scolastica Ginevra de Majo – nell’ambito dell’offerta formativa del nostro istituto abbiamo attivato corsi extracurricolari di potenziamento di matematica rivolti agli alunni e i docenti formati sono in continuo aumento. Gli allievi – spiega la dirigente – dopo aver seguito un percorso di formazione con la guida dei docenti durante il quale affrontano quesiti di varia natura e tutti legati alla realtà, partecipano alla semifinale della gara di modellizzazione matematica e, il 15 per cento di loro, alla gara finale, che negli anni scorsi si è sempre svolta all’Università di Perugia». L’Istituto Comprensivo Picentia, al quinto anno di partecipazione al progetto “Matematica & Realtà” dell’Università di Perugia, continua a collezionare successi Nel 2016 a conquistare il podio è stato l’alunno David Cicalese, che si piazza al I posto nella finale della gara di modellizzazione matematica. Nel 2017, l’istituto partecipa a un’altra tipologia di gara, la “Staffetta creativa di matematica” con il gruppo dei SUPERMATUNO, costituito dagli allievi, Viviana D’Acunto, Annagiulia Di Muro, Vincenzo Francese, Natalia La Rocca, che ha creato un quesito di matematica a partire dalla lettura di un articolo di giornale, ottenendo il I posto a livello nazionale. Nel 2018 è l’allievo Emanuele Bernardo che, gareggiando nella categoria “Superjunior”, conquista il I posto. Mentre nel 2019 l’alunno Manzo Mario, di una classe IV della Primaria, è arrivato primo nella gara a livello regionale nella sezione “Elementary” e l’allievo Emanuele Bernardo ha ottenuto il II posto a livello nazionale nella categoria “Junior”.

Ufficio Stampa - Scuola&Università - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Salerno, furti in appartamento: arrestato straniero irregolare

Sorpreso a rubare a rubare in un appartamento, arrestato giovane straniero. Gli agenti della sezione Volanti di Salerno hanno fatto scattare l manette ai polsi di W.K.I,...

Salerno All Stars Cup, continua il duello tra 4Burger e Banzai in attesa dello scontro diretto

di Chiara Napoli
Continua il torneo Salerno All Stars Cup ormai giunto alla sedicesima giornata, che si è aperta mercoledì sera con l’Ottica 3D Salerno e...

Polisportiva Baronissi, patron Siniscalco: "Vittoria fondamentale per infondere fiducia all'intero ambiente"

Ritorno alla vittoria per la Polisportiva Baronissi che nella terza giornata di ritorno del girone G di Prima Categoria batte di misura il Montoro e recupera punti preziosi per...

Tragedia a Campagna, 22enne muore travolto dalla legna

Travolto dalla legna caduta dal retro del camion, muore dopo pochi minuti di agonia. L’incidente sul lavoro è avvenuto ieri pomeriggio a Campagna, in...

Salerno, spaccio di hashish: arrestato 20enne

La Polizia di Stato ha arrestato un giovane spacciatore nel centro di Salerno. Nella serata di sabato, nella zona della Lungo Irno, gli Agenti della Polizia di Stato della...

Pallanuoto, A2 femminile: in quattro a punteggio pieno. Big match al Cosenza, primo successo per la Vis Nova. Pari e polemiche tra Volturno e Lazio

Terza giornata per il campionato di A2 femminile e quattro squadre in vetta a punteggio pieno, equamente distribuite tra i due raggruppamenti. Nel girone Nord prosegue senza...

Basket, Virtus Arechi sorpresa in casa dal Cassino

Nessun segnale di ripresa, nessuna svolta in casa Lars Virtus Arechi Salerno. E così dopo la vittoria della Virtus Cassino al Pala Longo (77-90) c’è da fare...

Rugby, derby di rimpianti per l'Arechi: vince il Benevento ma Dragoni in crescita

Sconfitta e rammarico. L’Arechi Rugby perde il derby casalingo con il Benevento Rugby, squadra sicuramente più blasonata ma di certo non irresistibile questo fine...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?