Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Salernitana, un compleanno in chiaroscuro

19/06/2021

Si è stati “zitt” per troppo tempo che si attendeva davvero questa data per poter sprigionare ulteriormente quella gioia e quell’amore che solo i salernitani sanno dare. Dopo i festeggiamenti, intensi ma brevi e macchiati dal dolore e rallentati dalla paura per il Covid, il 19 giugno, giorno in cui si celebra la fondazione del club granata, doveva essere il giorno ideale per festeggiare. Anche per questo motivo dallo storico 10 maggio in poi la città e la provincia si sono colorati di granata, piano piano, giorno dopo giorno.?bandiere sui balconi, fili granata per la città, striscioni e testi di canzoni: tutto in attesa della grande festa. Invece, questo sarà inevitabilmente un compleanno dal retrogusto amaro. La voglia di festeggiare, la gioia di essere tornati in Serie A è stata inevitabilmente offuscata dalla vicenda societaria ma anche dalle tragedie occorse a giovani tifosi, da Loris Del Campo a Matteo Leone. E tanti illustri supporters sono del parere che festeggiare, in questi casi, non è cosa opportuna: tra questi il pugile Dario Socci. E’ così, è una realtà che non può essere assolutamente confutata. A pochi giorni dalla scadenza del tempo concesso dalla Figc per mettersi in regola ai fini dell’iscrizione, la Salernitana resta ancora nel limbo tra incertezze, voci e battaglie legali in vista. I tifosi granata, già costretti a vivere un campionato trionfale davanti alla televisione, avrebbero meritato ben altro 19 giugno. Va detto che qualcosa è stato in ogni caso organizzato per celebrare il compleanno di sua maestà.

Giovedì la prima festa è partita a Vietri con una spettacolare torciata. Ieri sera alcuni ultras si sono radunati dinanzi all’Arechi per preparare una sorpresa per oggi mentre in costiera amalfitana a Maiori ieri sera c’è stata una torciata al porto turistico così come si sono colorate di granata anche Pontecagnano e San Cipriano Picentino. Sempre a Maiori oggi dalle ore 19:19 su un maxischermo saranno proiettate immagini sulla storia della Salernitana fino alle ore 24.Sarà festa ma anche ricordo. Il compleanno della Salernitana è un motivo per festeggiare ma sarà, come da diversi anni, anche un’occasione per ricordare i tifosi granata scomparsi che continuano a tifare da lassù. Alle 10:45 sarà per questo motivo celebrata una Messa di suffragio presso il Duomo di Salerno, organizzata dal club Generazione Donato Vestuti. La funzione sarà aperta a tutta la tifoseria, nel rispetto delle norme anti Covid. Nel pomeriggio il raduno è fissato alle 19 a Piazza Casalbore, cuore del tifo salernitano, dinanzi alla tribuna del vecchio Vestuti. Previsto un corteo che si snoderà per le vie del centro e tanti gadgets in regalo per i tifosi più piccoli. A Baronissi l’organizzazione dei festeggiamenti è toccato al club Peppino Soglia. Festa anche a Fratte organizzata dal Club Mai Sola del presidente Antonio Carmando. Appuntamento dalle ore 20:30 in Piazza Matteo Galdi alla presenza di rappresentanza, della società Salernitana, del Comune di Salerno, e della popolazione si festeggerà non solo la promozione ma anche il 102° compleanno di Sua Maestà. Resta l’incognita fuochi. Anche ieri c’è stato un tentativo provando a cambiare l’orario di accensione, posticipandolo o magari cambiando location e non è escluso che in extremis possa arrivare il clamoroso ok. La risposta della tifoseria sicuramente sarà partecipata come al solito, anche se quell’amarezza e quella preoccupazione per il futuro non potranno che aleggiare sulla festa dei tifosi granata.

FONTE: Cronache - Fabio Setta

Redazione Sport - Salernitana - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Pallanuoto, il Giappone diverte ma il Settebello dilaga d'autorità e doppia i nipponici: 200 caps in azzurro per Di Fulvio

Con la terza vittoria in quattro partite l'Italia, già qualificata ai Quarti di finale, resta al comando della classifca del gruppo A. Giappone battutto 16-8. Sul...

Pallanuoto, dall'emergenza vaccini alla piscina: la Battaglia vincente di Alessandra. "Amicizie vere, insegnamenti e sogni grazie a questo sport"

La vita è fatta di incontri che cambiano e migliorano il tuo modo di essere e pensare. Lo sport ne è una delle principali e lampanti testimonianze. Come quella di...

Pallanuoto, al via la marcia di avvicinamento agli Europei Under 17 femminile: 25 azzurrine in collegiale ad Avezzano

Al via la marcia di avvicinamento agli Europei Under 17 femminili, in programma a Sibenik in Croazia (in foto l'impianto ospitante) dal 22 al 29 agosto prossimi. A causa della...

Salerno, incidente su corso Garibaldi: un ferito

Poteva avere conseguenze ben più gravi l’incidente verificatosi ieri sera, poco prima della mezzanotte, lungo corso Garibaldi, altezza poste centrali. Stando a...

I fatti del giorno | Tutte le principali notizie di cronaca e attualità da Salerno e provincia

GREEN PASS
Sul tema del green pass che dal prossimo 6 agosto diventerà obbligatorio per tutti coloro che vorranno accedere a determinati servizi, mercoledì...

Sviluppo e investimento, una delegazione dell’Angola in visita a Salerno

Mattinata all’insegna della cooperazione, ieri mattina a Palazzo Sant’Agostino, dove, promosso dalla Camera di Commercio e dall’Africa Centrale si è...

I versi e la poetica di Franco126 emozionano il Giffoni Music Concept

Tra “lucida follia” dell’amore e “anime inquiete”, con la strada come sfondo: i versi e la poetica di Franco126 emozionano...

Alessandro Zan a Giffoni: "Battaglia dura ma legge sarà approvata, Paese molto più avanti del suo Parlamento"

C’è un Paese che è molto più avanti del suo Parlamento. Quel Paese è l’Italia. La questione è quella della tutela dei diritti...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?