Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

In Campania ultimo giorno di scuola tra cartelloni, applausi, e canzoni: il Covid non ha soffocato le emozioni

11/06/2021

Oggi la campanella della nostra regione ha chiamato i propri studenti per l’ultima volta. Un giorno carico di emozioni sia per gli alunni che gli insegnanti. Malinconia, nel ripensare all’anno appena trascorso, gioia, per l’arrivo dell’imminente estate, l’amarezza dell’aver forse perso momenti significativi per via della pandemia, tristezza per la consapevolezza di dover lasciare, forse per sempre, amici o professori. Gli addii di questo momento sono sempre struggenti, ma forse oggi ancor di più. Le difficoltà sorte causate dalla pandemia hanno reso ancora più umano il lavoro del docente che è divenuto al contempo maestro, confidente, psicologo, e manforte per i propri studenti. Una reciproca solidarietà e sostegno nati forse per le quarantene continue, le preoccupazioni per quel posto vuoto e le lezioni dietro uno schermo vedendo gli occhi dei propri compagni risultati positivi. È da tutto questo che nascono le lettere, i cartelloni, gli applausi, i grazie e le dediche musicali che hanno riempito le aule rimaste per la maggior parte dell’anno scolastico vuote e fatto emozionare tanti docenti.

Lacrime di liberazione, sfogo di tanti mesi di tensione, ma soprattutto di commozione e di felicità per ciò che la DAD non è riuscita a strappare via: il legame empatico ed umano tra professore e studente. Elementi che, insieme ad una “fascinazione che apre cuore e menti e l’ascolto dell’altro”, come sostenne il noto filosofo Umberto Galimberti in un’intervista del 2019, sono e devono essere alla base dell’insegnamento. “Sono entrata in classe ignara di tutto, poi la sorpresa: il sottofondo di ‘Piccola Stella’ di Ultimo, grafiche alla lavagna e cartelloni colorati in mano. A fatica riuscivo a trattenere le lacrime per la commozione. All’inizio volevo evadere per non farmi vedere dai miei studenti in quelle condizioni, ma poi sono rimasta per l’ultimo saluto coi miei studenti”. È il racconto di Daniela S., supplente di matematica in una scuola media del salernitano. “Ho sostituito la collega solo per questi ultimi mesi e mai mi sarei aspettata un ultimo giorno così. Le loro parole le porterò sempre con me anche se il mio cuore è ancora lì con loro”. L’ultimo squillo della campanella, gli applausi e le grida dei ragazzi ai cancelli con la speranza di ritornare a settembre alla normalità.

FONTE: Ora Notizie

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Salerno, furti in appartamento: arrestato straniero irregolare

Sorpreso a rubare a rubare in un appartamento, arrestato giovane straniero. Gli agenti della sezione Volanti di Salerno hanno fatto scattare l manette ai polsi di W.K.I,...

Salerno All Stars Cup, continua il duello tra 4Burger e Banzai in attesa dello scontro diretto

di Chiara Napoli
Continua il torneo Salerno All Stars Cup ormai giunto alla sedicesima giornata, che si è aperta mercoledì sera con l’Ottica 3D Salerno e...

Polisportiva Baronissi, patron Siniscalco: "Vittoria fondamentale per infondere fiducia all'intero ambiente"

Ritorno alla vittoria per la Polisportiva Baronissi che nella terza giornata di ritorno del girone G di Prima Categoria batte di misura il Montoro e recupera punti preziosi per...

Tragedia a Campagna, 22enne muore travolto dalla legna

Travolto dalla legna caduta dal retro del camion, muore dopo pochi minuti di agonia. L’incidente sul lavoro è avvenuto ieri pomeriggio a Campagna, in...

Salerno, spaccio di hashish: arrestato 20enne

La Polizia di Stato ha arrestato un giovane spacciatore nel centro di Salerno. Nella serata di sabato, nella zona della Lungo Irno, gli Agenti della Polizia di Stato della...

Pallanuoto, A2 femminile: in quattro a punteggio pieno. Big match al Cosenza, primo successo per la Vis Nova. Pari e polemiche tra Volturno e Lazio

Terza giornata per il campionato di A2 femminile e quattro squadre in vetta a punteggio pieno, equamente distribuite tra i due raggruppamenti. Nel girone Nord prosegue senza...

Basket, Virtus Arechi sorpresa in casa dal Cassino

Nessun segnale di ripresa, nessuna svolta in casa Lars Virtus Arechi Salerno. E così dopo la vittoria della Virtus Cassino al Pala Longo (77-90) c’è da fare...

Rugby, derby di rimpianti per l'Arechi: vince il Benevento ma Dragoni in crescita

Sconfitta e rammarico. L’Arechi Rugby perde il derby casalingo con il Benevento Rugby, squadra sicuramente più blasonata ma di certo non irresistibile questo fine...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?