Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Pallanuoto, gli Awards dell'A2 femminile: Top 7 e riconoscimenti dei gironi Centro-Sud

10/06/2021

Scatta nel week-end la caccia ai due posti disponibili per completare l'organico del prossimo campionato di A1 femminile di Pallanuoto che vedrà la coccarda tricolore scolpita ancora una volta sulle calottine de L'Ekipe Orizzonte. Contestualmente partiranno anche gli incroci finali di play-out che decreteranno le 4 formazioni retrocesse in B. Al termine di una regular season lunga e tortuosa, condizionata inevitabilmente dal Covid che ha alterato i modus operandi delle diverse società, da un'idea di Davide Maddaluno che segue quella della prima edizione del Fanta Woman Waterpolo, è stato deciso di assegnare dei premi simbolici, gli Awards coniando il termine dalle kermesse musicali, alle atlete che si sono particolarmente distinte in questa prima fase di stagione nei due gironi Centro-Sud della seconda divisione nazionale che seguono quelli Nord-Ovest e Nord-Est già pubblicati in mattinata. Ad essi si aggiungerà un'altra tornata di riconoscimenti al termine dei play-off e dei play-out. L'auspicio è che quest'iniziativa possa presto tramutarsi in un evento, magari benefico, con una premiazione ad personam. Fatta la dovuta premessa, spazio agli allori: la Top 7 formulata senza suddivisione di ruolo e posizioni eccezion fatta ovviamente per il portiere, il Best Goal, il Best Save ed il Premio Fair-Play. Per quanto concerne gli allenatori seguirà un'altra iniziativa parallela.

LA TOP 7

Helga SANTAPAOLA (Brizz Nuoto): Dopo l'addio di Gorlero, L'Ekipe Orizzonte ha già in casa il futuro della Pallanuoto in rosa. L'estremo difensore classe 2004, in prestito alternativo alla compagine acese, è tra le grandi protagoniste della cavalcata che la squadra di Zilleri ha fatto verso la conquista di uno storico piazzamento play-off. Parate mostruose, riflessi e reattività impressionanti ma soprattutto una maturità fuori dal comune per una ragazza della sua età. 

EX AEQUO

Miriam D'ANTONIO (Aktis Acquachiara): Ci perdonerà la matematica se trasformiamo la Top 7 in Top 8 ma è doveroso elogiare il portiere meno battuto dell'intera categoria nazionale insieme a Frassinelli del Como. Nonostante qualche problema fiisico, il numero 1 partenopeo sfodera prestazioni monstre collezionando una serie infinita di parate 'impossibili'. Ai play-off Barbara Damiani potrà stare sicura che la sua porta sarà difesa dalle migliori mani possibili.

Federica ANGIULLI (Roma Vis Nova): Il capitano delle Leonesse rispecchia alla perfezione il detto "quando il gioco si fa duro, i duri iniziano a giocare". Toglie spesso e volentieri le castagne dal fuoco a mister Carapella e si esibisce in una serie di prodezze balistiche che esaltano la vastità del suo repertorio. Una sentenza per gli estremi difensori avversari. 

Chiara FORESTA (Aktis Acquachiara): Mente e braccio delle Ach Girls. Dimostra di essere atleta fuori portata per la categoria con giocate d'alta scuola, dispensa cioccolatini da spingere in rete per le compagne e quando può si mette in solitaria lasciando di stucco le avversarie. Regista di un film finora perfetto.

Silvia AMBROSINI (F&D H2O): La baby boa scuola Sis Roma è la costante della stagione dai due volti delle veliterne. Nonostante l'avvio da dimenticare, è lei che tiene a galla le compagne profondendo grande sforzo. La cura Steven Luotto ne raddoppia la pericolosità e l'incisività sotto porta, risultando decisiva nell'incredibile rimonta coronata con l'accesso ai play-off.

Paola DI MARIA (Aktis Acquachiara): Se son rose, fioriranno diceva un antico proverbio. Nel caso della 2005 partenopea sono sbocciate con largo anticipo. Un moto perpetuo che abbina qualità e quantità, unita ad una personalità da vendere. Gioca col piglio della veterana, segna goal mai banali, non conosce il significato della parola 'pressione'. Ed è solo l'inizio.

Alessia FATONE (Volturno): Nella travagliata stagione delle sammaritane, condannate ai play-out per una serie di episodi nefasti, è ancora di salvezza. Con la rosa ridotta al lumicino, Vidovic prima e Napolitano poi non possono fare a meno di togliere dall'acqua la spietata cecchina, specialista dei tiri dai 5 metri. Si sdoppia per le compagne, grazie ai suoi goal accende l'illusione di un clamoroso aggancio al secondo posto poi si deve rassegnare addirittura agli spareggi per non retrocedere. Speranza.

Martina MAZZOLA (Aktis Acquachiara): La numero 7 delizia la platea, purtroppo collegata solo in streaming, con colpi ad effetto. Al posto giusto, al momento giusto. Segna un po' da ogni posizione con il giusto mix di coraggio e fantasia mantenendo costante la sua media realizzativa, nelle uniche due gare saltate fa sentire la sua assenza. Ma oltre ai goal c'è tanto altro, nuoto, spirito di sacrificio e abnegazione. 

BEST GOAL

Roberta SANTAPAOLA (Brizz Nuoto): Un'altra grande protagonista della cavalcata acese. Di realizzazioni belle ne fa tante ma è da stropicciarsi gli occhi quella messa a referto alla "Scandone" con un proiettile concentrato di potenza e tecnica dalla lunga distanza che s'infila alle spalle di D'Antonio. La sorella para, lei segna: cosa volere di più?

BEST SAVE

Federica MARTUCCI (Roma Vis Nova): La particolarità è che non è un portiere di ruolo ma il salvataggio più importante del campionato lo fa lei. Con l'estremo difensore Riccardi espulsa per infrazione, toglie con un volo da applausi dall'incrocio la conclusione a botta sicuro e in uno contro zero dell'attonita attaccante del Tolentino. Una parata mozzafiato che di fatto ha sancito il primato delle capitoline e proiettato fuori dai play-off le marchigiane. 

FAIR PLAY

Camilla SGRO' (Napoli Nuoto): La sua è una squadra giovanissima che nell'arco del campionato perde per strada i pochi pezzi d'esperienza in organico. Ma mai la dignità e lei ne è esempio calzante. Nonostante i tanti cazzotti ricevuti, esce dall'acqua sempre a testa alta con un comportamento esemplare e rispettoso. Per le sue compagne si farebbe anche in 6, macina km e km al giorno pur di non mancare agli allenamenti e ci mette l'anima che solo chi ama davvero la Pallanuoto può avere. 

Davide Maddaluno - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Salerno, pacchi con il sale agli anziani, presa truffatrice

Prima, al telefono, si presentava come un corriere incaricato di consegnare un pacco; poi, una volta raggiunta l'abitazione, riusciva a farsi pagare bene per una scatola che...

Traffico di anfetamine, il Porto di Salerno snodo cruciale per lo spaccio

Gioia Tauro è l’hub della cocaina in Italia, dove è arrivato il 50% di questo stupefacente; Salerno invece è la porta di ingresso di anfetamine da...

Salernitana, un compleanno in chiaroscuro

Si è stati “zitt” per troppo tempo che si attendeva davvero questa data per poter sprigionare ulteriormente quella gioia e quell’amore che solo i...

De Luca show contro i festival: "Darei due anni di carcere al creativo di Salerno Letteratura". E riscoppia la polemica con Saviano

E’ un De Luca molto critico quello che ieri ha concluso la diretta social del venerdì. Un De Luca critico soprattutto nei confronti dei festival e degli eventi...

Salerno, restyling per la spiaggia libera del lungomare Tafuri

Completati gli interventi di rimozione dei massi e di livellamento della sabbia sulla nuova spiaggia libera del lungomare Tafuri. Lo ha annunciato il sindaco di Salerno,...

Al via la seconda Giornata mondiale del Cinema italiano

Rimettere le ali al Cinema italiano attraverso i suoi giovani e migliori talenti, partendo dalla scena nazionale e proiettandoli nel panorama internazionale. Con questo...

Salerno Capitale Mediterranea della Moda, tornano gli Italian Fashion Talent Awards

È fissata per il 23 e 24 giugno 2021 la quinta edizione di Italian Fashion Talent Awards (Iftawards) il contest organizzato da IFTA (Independent Fashion Talent...

Pallavolo, la Salerno Guiscards ospita l'Accademia Benevento già certa di un posto in finale per la B2

In una stagione particolare e singolare, non poteva che arrivare in maniera altrettanto strana l’atteso e meritato verdetto. Grazie ai risultati maturati nel turno...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?