Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Pallanuoto, la RN Salerno mette i brividi al Savona: liguri ai play-off, giallorossi in vacanza a testa altissima

08/05/2021

La RN Savona bissa il blitz della "Vitale" e superando 11-9 alla "Zanelli" la RN Salerno brinda con il conforto dell'artimetica alla qualificazione alle Semifinali che portano dritte all'assegnazione dello Scudetto ma anche alla qualificazione europea. Il match, iniziato con 25 minuti di ritardo per la chiusura dell'autostrada tra Genova e Savona, vede i ragazzi di Angelini partire a spron battuto e capitalizzare al meglio le superiorità numeriche con Molina Rios e Iocchi Gratta, intervallate dal guizzo di Bruni. I giallorossi (a riposo Fortunato che proseguirà la propria stagione con l'ambiziosa Under 20), somatizzano al meglio la sfuriata iniziale locale e trovano il primo goal del match con il sempre puntuale Esposito. Sarà l'unico parziale perso dalla squadra di Matteo Citro che mette i bastoni tra le ruote alla quotata compagine avversaria e per poco non sfiora il pareggio. Nel secondo parziale dopo la zampata di Rizzo ancora con l'uomo in più, sono Elez e Luongo a stordire Massaro in rapida successione, bravo poi a neutralizzare Cuccovillo così come Santini a negare il goal al salernitano Campopiano. A tenere avanti Savona ci pensa l'ispirato Patchaliev, mvp del friday night. 

Al cambio vasca sale ulteriormente l'intensità di gioco salernitana. A salire in cattedra è il prof. Parrilli che nel giro di un minuto mette a segno una doppietta d'autore. Il bis del vice-capitano galvanizza gli ospiti ma quando decide di alzare il pressing i liguri fanno male e con Bruni, Fondelli ed il baby Bertino mettono in ghiaccio il vantaggio. Partita finita? Neanche per sogno. A cavallo tra terzo e quarto periodo, Luongo e Tomasic capitalizzano alla perfezione la superiorità numerica poi il croato finisce ancora una volta anzitempo la sua partita per raggiunto limite di falli. La stanchezza inizia a farsi sentire, i due tecnici ruotano gli uomini a disposizione ed il proscenio è tutto per Patchaliev che con un terrificante uno-due completa la tripletta e da il via ai festeggiamenti. Nel finale c'è ancora spazio per il meritato sigillo di Pica, autore di un ottimo campionato, su sponda Salerno ed il 5 metri di Rizzo che chiude le ostilità. 

Savona va meritatamente ai play-off a scapito dell'Ortigia e sogna la Champions. La RN Salerno va in vacanza a testa altissima e con la possibilità di programmare con abbondante anticipo l'annata del centenario con un primo obiettivo: riaprire le porte della "Vitale" al suo calorosissimo pubblico. 

TABELLINO
RN SAVONA: Massaro, Patchaliev 3, Bragantini, Vuskovic, Molina Rios 1, Rizzo 2, Caldieri, Bruni 2, Campopiano, Fondelli 1, Iocchi Gratta 1, Bertino 1, Da Rold. All. Angelini

RN SALERNO: Santini, M. Luongo 2, Esposito 1, Sanges, Scotti Galletta, Gallozzi, Tomasic 1, Cuccovillo, Elez 2, Parrilli 2, Spatuzzo, Pica 1, Taurisano. All. Citro

ARBITRI: Nicolosi e Petronilli

NOTE: La partita è iniziata con 25 minuti di ritardo per chiusura autostrada tra Genova e Savona. Uscito per limite di falli Tomasic (Salerno) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Savona 6/10 + 1 rigore, Salerno 2/8.

Davide Maddaluno - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Tratta degli schiavi nel Cilento, 9 misure cautelari: smantellata organizzazione criminale

I Carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania, in collaborazione con il Reparto rerritoriale di Aprilia e con le Compagnie di Agropoli, Castrovillari e Scalea, hanno...

Olga Tokarczuk consegna il “Nobel” a Salerno

Olga Tokarczuk ha conquistato il pubblico di Salerno. Protagonista nella prima serata della rassegna culturale “Salerno Letteratura”, il premio Nobel ha voluto dire...

Salerno, pacchi con il sale agli anziani, presa truffatrice

Prima, al telefono, si presentava come un corriere incaricato di consegnare un pacco; poi, una volta raggiunta l'abitazione, riusciva a farsi pagare bene per una scatola che...

Traffico di anfetamine, il Porto di Salerno snodo cruciale per lo spaccio

Gioia Tauro è l’hub della cocaina in Italia, dove è arrivato il 50% di questo stupefacente; Salerno invece è la porta di ingresso di anfetamine da...

Salernitana, un compleanno in chiaroscuro

Si è stati “zitt” per troppo tempo che si attendeva davvero questa data per poter sprigionare ulteriormente quella gioia e quell’amore che solo i...

De Luca show contro i festival: "Darei due anni di carcere al creativo di Salerno Letteratura". E riscoppia la polemica con Saviano

E’ un De Luca molto critico quello che ieri ha concluso la diretta social del venerdì. Un De Luca critico soprattutto nei confronti dei festival e degli eventi...

Salerno, restyling per la spiaggia libera del lungomare Tafuri

Completati gli interventi di rimozione dei massi e di livellamento della sabbia sulla nuova spiaggia libera del lungomare Tafuri. Lo ha annunciato il sindaco di Salerno,...

Al via la seconda Giornata mondiale del Cinema italiano

Rimettere le ali al Cinema italiano attraverso i suoi giovani e migliori talenti, partendo dalla scena nazionale e proiettandoli nel panorama internazionale. Con questo...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?