Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Cava de' Tirreni, botte e sputi all’ex compagna col supporto del figlio

04/05/2021

Risponde di violazione del divieto di avvicinamento all’ex moglie, rapina e lesioni il 42enne cavese G.A. denunciato dopo una sfilza di episodi analoghi commessi contro la donna, già arrivata a chiedere l’intervento delle forze dell’ordine in passato e ora, di nuovo, vittima della violenza dell’ex coniuge. La vicenda ultima si è consumata presso casa del padre di lui, a Cava de’ Tirreni, dove la donna era in visita in virtù dei buoni rapporti rimasti. Il 30 aprile scorso, in particolare, la donna è stata aggredita dall’uomo e dal figlio 17enne, anche lui pronto a scagliarsi contro sua madre, già in passato finito all’attenzione dei servizi sociali per i suoi comportamenti.

Alle 22 di sera, a casa del suocero, la donna 40enne originaria di Avellino si trovava impegnata a raccogliere dei carciofi nel giardino: sono arrivati l’ex marito ed il figlio, ed il ragazzo ha preso a inveire contro il nonno, violentemente, spalleggiato dal padre, «dicendogli che non doveva più recarsi presso la propria abitazione». A quel punto la discussione prendeva una brutta piega, passando dalle parole alle intimidazioni fisiche, fino alle botte: il giovanissimo s’è scagliato direttamente contro il nonno prendendolo a ceffoni, mentre suo padre gli dava supporto, continuava a schiaffeggiarlo e infine si rivolgeva alla donna apostrofandola pesantemente. La stessa veniva colpita a sua volta e presa a pugni in testa, con l’ex marito che la puntava, ancora, sputandole addosso più volte.

Dopo le offese e i gesti di scherno, l’uomo prendeva il cellulare dell’ex moglie, allontanandosi e portandolo con sé. Per questa sequenza di fatti consumati all’esterno dell’abitazione del padre, il denunciato risponde di atti di violenza fisica commessi col supporto del figlio minorenne contro il genitore e soprattutto contro la sua ex moglie, con imputazioni di lesioni, maltrattamenti e rapina, oltre al divieto di avvicinamento violato, consumando tutto in un colpo solo. La vicenda si aggiunge ad un precedente filotto di atti violenti, perché il matrimonio a detta della donna sarebbe finito nel 2020 proprio per le botte divenute abitudine da parte dell’uomo. C’era già una denuncia. Sul caso lavorano gli uomini del Reparto carabinieri, col coordinamento della procura nocerina.

FONTE: La Città

Salerno - Cronaca - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

I fatti del giorno | Tutte le principali notizie di cronaca e attualità da Salerno e provincia

PARLA VILLANI
“Dal Mipaaf un’ottima opportunità per i giovani agricoltori dell’Agro Sarnese Nocerino: arriva la misura “Più impresa”...

A novanta minuti dal sogno, l'attesa dei tifosi salernitani: "Non svegliateci"

di Antonio Mandia
Novanta minuti separano la Salernitana dal grande sogno chiamato serie A. Novanta minuti di ansia, trepidazione, incitamento nei quali i "castorizzati" sono...

Grave lutto per Salerno e la Salernitana: addio a Fulvio De Maio

E’ morto pochi minuti fa l’ex portiere granata Fulvio De Maio. Era ricoverato all’ospedale San Leonardo. Lo rivela il quotidiano "Cronache" diretto da Tommaso...

Pallavolo, il Salerno Guiscards chiude la regular season facendo bottino pieno e conquista la pole nella griglia della fase successiva

Otto su otto. Il team volley della Polisportiva Salerno Guiscards dopo aver liquidato Pianura e nei due derby Pastena e Pontecagnano supera l’Emilio Vietri Montoro e...

Giro d'Italia, il salernitano Albanese prima maglia azzurra dell'edizione 2021

Un salernitano è la prima maglia azzurra del Giro d'Italia: Vincenzo Albanese, l'unico ciclista professionista della provinica originario di Laviano (ma nato a Oliveto...

Tragedia a Nocera, 19enne morto dopo incidente stradale

La scorsa notte, a Nocera Inferiore, a causa di un incidente stradale, è morto un ragazzo di diciannove anni: il suo amico è ferito. Secondo una prima...

Eboli, sos sicurezza: maxi furto a Campolongo

Ladri a Campolongo, svuotata una villa nei pressi della Casina Rossa. Derubata una famiglia in spiaggia, sull’arenile pubblico a pochi metri da due lidi ebolitani....

Salernitana, l'appello di Ciccio Rocco: "Prevalga il buonsenso. Qualsiasi cosa accada rispettiamo l'emergenza che viviamo"

A seguito delle ultime vicende che hanno più il sapore della cronaca spicciola che di quella sportiva, arriva l’appello di Ciccio Rocco, storico capo ultrà...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?