Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Spettacolo, comicità: Lol anticipa il passaggio dal palco alla piattaforma

26/04/2021

Il 2021 si è aperto nel segno dei The Jackal, mattatori indiscussi della risata sul web e sui social network, il nuovo spazio della comicità consacra to definitivamente dal programma LOL di Amazon che segna l’inizio di una nuova era . Per i meno “social” ricordiamo che LOL è l’acronimo dell’inglese “l aughing out loud” (ridere ad alta voce) o anche “lots of laughs” (tante risate) usato per esprimere rapidamente un grande divertimento. Se il collettivo napoletano fa registrare numeri da capogiro in termini di engagement e condivisioni, che sono i veri indicatori dell’apprezzamento online grazie ad una elevatissima viralizzazione, non sono da meno Frank Matano, Katia Follesa, Valerio Lundini e Angelo Pintus, il comico che ha fatto ridere di più nel 2020. Nella top 10 d ei primi 100 giorni dell’anno ci sono anche Leonardo Pieraccioni, CasaSurace, Aldo, Giovanni e Giacomo e gli Arteteca. La rivelazione sono i Pantellas: Jacopo Malnati e Daniel Marangiolo da Varese, che hanno anche totalizzato più di 5 milioni di visualizzazioni su youtube con un video in collaborazione con CasaSurace: Nonna Nord vs Nonna Sud. A sorpresa tra i comici più apprezzati in questo inizio d’anno c’è Enzo Salvi. I dati emergono dal nuovo report dell’Osservatorio Nazionale sulla comicità realizzato dalla società Theuth, spin - off dell’ Università degli Studi di Salerno creata dal linguista Annibale Elia, professore emerito dell’ateneo, con un gruppo di giovani ricercatori, per il Premio Massimo Troisi di San Giorgio a Cremano. Gli esperti dell’Università di Salerno hanno analizzato la presenza sui social network e sul web di oltre 40 artisti trattando dati strutturati e non strutturati e ponendo particolare attenzione alle metriche di interazione, da cui si evincono le performance degli autori. Se i The Jackal staccano tutti con una clip girata con la colonna sonora del tormentone sanremese “Musica leggerissima”, che supera di gran lunga tutti gli altri contenuti di maggior successo, i primi dieci video che hanno fatto ridere di più gli italiani se li dividono alla pari Frank Matano (3) e Casa Surace. Molto performanti anche Valerio Lundini e Katia Follesa, rispettivamente protagonisti di un'importante performance a Sanremo e del recente format in onda su Prime Video: LOL Chi ride è fuori!. E’ interessante osservare che tra i temi rilevati automaticamente dagli algoritmi linguistici della società Theuth oltre a Spettacolo (50,7%) e Società (28,91%) fa la sua comparsa la Cultura (13,98%), che include anche le espressioni legate al Teatro. Ben presente SanRemo e tra i personaggi comici Nino Frassica. Questi temi sono caratterizzati fortemente da emozioni di Gioia e Fiducia, il che ci fa sperare bene per quanto riguarda la risposta soprattutto giovanile al periodo buio della pandemia che stiamo vivendo. Il tema Politica, poco presente (1,42%), è caratterizzato da emozioni di disgusto e rabbia, ma, in modo contraddittorio, anche da un po’ di fiducia. “Non sarà un caso che i comici pi ù performanti sul web e i social degli ultimi mesi, come emerso dalle analisi che stiamo facendo per il Premio Massimo Troisi sono stati tutti ingaggiati da Amazon per la produzione della nuova trasmissione LOL, Chi ride è fuori! Un programma c he segna una svolta epocale nella fruizione della comicità sancendo definitivamente il passaggio dalla tv tradizionale alle piattaforme. Ancora una volta, nella storia dello spettacolo, è la comicità ad anticipare nuove tendenze”, afferma Annibale Elia, professore emerito dell’Università di Salerno e amministratore di Theuth.

Stefano Pignataro - Rassegna - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Salerno, grande novità al Maremo Beach Club: arriva il campo di Beach Waterpolo

Non per un singolo evento ma per tutta l'estate. Si allarga ulteriormente l'offerta di intrattenimento ludico e sportivo del Maremo Beach Club di via Allende a Salerno. A...

I fatti del giorno | Tutte le principali notizie di cronaca e attualità da Salerno e provincia

LA CONDANNA
«Non è il caso che gli ultimi anni della tua vita li passi sulla sedia a rotelle. Togliti di mezzo, pensaci bene. Lascia perdere». Accade in...

Salerno, il TAR conferma altri 5 posti per personale educativo al Convitto Nazionale

Con la sentenza allegata il TAR Salerno, nel confermare quanto già statuito nella precedente pronuncia di merito (per la quale si chiedeva ottemperanza), ha confermato il...

L’artista Andrea Villa omaggia Seid Visin: "Un manifesto per non dimenticarlo"

Non esiste geografia o limite temporale per il dolore, né la fine tragica di un giovane uomo può fermarne la storia: questo il senso del breve percorso di Seid...

Eboli, gregge travolto dal treno: uccisi 15 animali. I cittadini: "Binari pericolosi anche per i bambini"

Uccise dal treno in transito circa quindici capre. Il gregge, secondo le informazioni fornite dai vigili urbani, pascolava incustodito lungo la linea ferroviaria che collega...

Vaccini, De Luca ribadisce: "In Campania niente Astrazeneca e J&J sotto i 60 anni"

“Ci auguriamo che le vicende degli ultimi giorni convincano tutti della necessità di porre fine al caos comunicativo e informativo sui vaccini. E’...

Niente firma, idroambulanza ferma: "La Regione non autorizza i soccorsi"

Il primo “gommone rianimativo” d’Italia resta attraccato alla banchina del molo Masuccio. Come qualsiasi altra imbarcazione. Senza potersi muovere per...

Salerno, ennesimo raid al centro: furto da 20, danni da 6.000€

Ancora furti e danni in un locale al centro di Salerno. Questa volta è toccato a “Mizzica“, che vende specialità siciliane in via Portanova (foto...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?