Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Pasqua, pranzo col virus: 16 contagiati a Capaccio

14/04/2021

Non hanno voluto rinunciare a trascorrere le festività pasquali con i parenti e insieme a loro ha festeggiato anche il Covid. Due famiglie numerose di Capaccio Paestum, residenti in località Laura, a qualche giorno dai “ritrovi” hanno iniziato ad avvertire i sintomi del virus. Fatto il tampone, il riscontro ha portato alla triste constatazione: tutti contagiati. Sono in 16 e nella catena dei contatti ci sono altre decine di persone che hanno incontrato i positivi o i sospetti contagiati. Una storia che si ripete: nonostante le raccomandazioni, c’è chi continua a fare tavolate e festicciole che poi portano ad un epilogo tutt’altro che piacevole. E non è un caso che i positivi al Covid tenda a crescere dopo particolari occasioni quali festività o simili.

Nei giorni scorsi alcune famiglie di extracomunitari, residenti a Torre di Mare, portò a far crescere il totale di positivi. Fino a ieri erano 134 i positivi con 244 persone in quarantena fiduciaria. L’ascesa del numero di contagiati ha portato il sindaco Franco Alfieri a disporre la chiusura, ieri, di un altro plesso scolastico, quello della Primaria di Licinella. Le lezioni si svolgeranno in dad fino al 30 aprile. Stesso discorso anche per altri plessi, come disposto da una ordinanza del 12 aprile scorso. I nuovi casi si sono verificati nell’Istituto Comprensivo “Capaccio Paestum” e nel Comprensivo “Carducci”.

Il primo cittadino, dopo aver sentito le rispettive dirigenti scolastiche, Enrica Paolino e Silvana Pepe ha firmato l’ordinanza che dispone la sospensione delle attività didattiche in presenza fino a venerdì 30 aprile per la Primaria di Gromola, per la Primaria di Ponte Barizzo, per la scuola dell’Infanzia di Licinella e nella Primaria di Tempa San Paolo. Una tempistica utile ad evitare la diffusione del virus tra i piccoli discenti e tra gli stessi e il personale scolastico. Con oltre 15 giorni di stop si cerca di annullare ogni rischio di nuovo contagio ed evitare potenziali focolai che potrebbero avere conseguenze importanti, tra le famiglie dei più piccoli, verso i quali magari la possibilità di osservanza delle prescrizioni anti-Covid risulta più complicata. Si cerca, con questi provvedimenti, di porre un freno all'escalation di nuovi casi.

FONTE: La Città

Salerno - Cronaca - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

I fatti del giorno | Tutte le principali notizie di cronaca e attualità da Salerno e provincia

PARLA VILLANI
“Dal Mipaaf un’ottima opportunità per i giovani agricoltori dell’Agro Sarnese Nocerino: arriva la misura “Più impresa”...

A novanta minuti dal sogno, l'attesa dei tifosi salernitani: "Non svegliateci"

di Antonio Mandia
Novanta minuti separano la Salernitana dal grande sogno chiamato serie A. Novanta minuti di ansia, trepidazione, incitamento nei quali i "castorizzati" sono...

Grave lutto per Salerno e la Salernitana: addio a Fulvio De Maio

E’ morto pochi minuti fa l’ex portiere granata Fulvio De Maio. Era ricoverato all’ospedale San Leonardo. Lo rivela il quotidiano "Cronache" diretto da Tommaso...

Pallavolo, il Salerno Guiscards chiude la regular season facendo bottino pieno e conquista la pole nella griglia della fase successiva

Otto su otto. Il team volley della Polisportiva Salerno Guiscards dopo aver liquidato Pianura e nei due derby Pastena e Pontecagnano supera l’Emilio Vietri Montoro e...

Giro d'Italia, il salernitano Albanese prima maglia azzurra dell'edizione 2021

Un salernitano è la prima maglia azzurra del Giro d'Italia: Vincenzo Albanese, l'unico ciclista professionista della provinica originario di Laviano (ma nato a Oliveto...

Tragedia a Nocera, 19enne morto dopo incidente stradale

La scorsa notte, a Nocera Inferiore, a causa di un incidente stradale, è morto un ragazzo di diciannove anni: il suo amico è ferito. Secondo una prima...

Eboli, sos sicurezza: maxi furto a Campolongo

Ladri a Campolongo, svuotata una villa nei pressi della Casina Rossa. Derubata una famiglia in spiaggia, sull’arenile pubblico a pochi metri da due lidi ebolitani....

Salernitana, l'appello di Ciccio Rocco: "Prevalga il buonsenso. Qualsiasi cosa accada rispettiamo l'emergenza che viviamo"

A seguito delle ultime vicende che hanno più il sapore della cronaca spicciola che di quella sportiva, arriva l’appello di Ciccio Rocco, storico capo ultrà...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?