Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Pallanuoto, Brescia piega una buona RN Salerno: doppietta per l'ex Dolce

10/04/2021

Vince come da copione l'AN Brescia ma la RN Salerno non sfigura per buona parte dell'incontro, tenuta a galla dai riflessi di uno stoico Santini. Nel recupero della seconda giornata d'andata del Preliminary Round Scudetto, il Sette di Sandro Bovo non risente delle pesanti assenze di Vlachopoulos e Di Somma mettendo subito le cose in chiaro. Ad aprire le danze dopo appena trenta secondi è proprio l'uomo più atteso del match, il figliuol prodigo Vincenzo Dolce (foto Edoardo Perlotti) che alla prima gara ufficiale da avversario alla "Vitale" e contro la squadra che lo ha visto esplodere castiga Santini dai 5 metri. I primi dieci minuti sono un monologo lombardo con il giovane Balzarini bravo a farsi notare per carattere e personalità. In rapida successione vanno a segno Cannella, Renzuto Iodice su rigore e Jokovic con una sassata poi è Alesiani ad aprire il secondo parziale con una magistrale azione di rimessa: il numero 9 soffia palla ad Elez, s'invola ad ampie bracciate verso la porta e di giustezza supera il numero uno giallorosso. Al fendente di Cannella seguono i primi squilli di marca Rari: Elez trova il varco giusto per trafiggere Del Lungo poi Tomasic si rifà della precedente traversa e insacca in bello stile. Bovo richiama i suoi e Lazic allunga nuovamente le distanze prima del bel botta e risposta tutto salernitano: Pica da una parte si ripete dopo il bel goal col Savona, Dolce dall'altra piega Santini con un gran tiro angolato. 

Al cambio vasca i ritmi si abbassano, Brescia gestisce saggiamente le forze in vista del tour de force europeo e la Rari ne approfitta per andare a bersaglio con Luongo dai 5 metri. Dopo una stupenda azione di Dolce sono Nikolaidis ed il solito Cannella a chiudere con anticipo i giochi. Nel quarto tempo è pura accademia: tra i pali spazio a Taurisano da una parte e Rossi dall'altra, gli schemi saltano e si segna a raffica. Nella fila locali il proscenio è per Cuccovillo, preciso nel trasformare un rigore e cinico con una bordata che non lascia scampo al portiere del Settebello. I biancazzurri, invece, completano l'opera con il definitivo poker di Cannella e le personali doppiette di Alesiani, Jokovic e Lazic. Meritato e di pregevole fattura il lampo di Balzarini, seguito dal primo acuto dell'incontro dell'eterno Presciutti. Di Esposito a trenta secondi dalla sirena il timbro del conclusivo 7-16 davanti agli occhi del neo ct del Setterosa Carlo Silipo.

R.N. SALERNO: Santini, M. Luongo 1, Esposito 1, Sanges, Scotti Galletta, Gallozzi, Tomasic 1, Cuccovillo 2, Elez 1, Parrilli, Fortunato, Pica 1, Taurisano. All. Citro

A.N BRESCIA: Del Lungo, Dolce 2, Presciutti 1, Lazic 2, Jokovic 2, Nikolaidis 1, Renzuto Iodice 1, Cannella 4, Alesiani 2, Balzarini 1, Gitto, Rossi. All. Bovo

ARBITRI: Ricciotti e Petronilli

NOTE: AN Brescia con 12 a referto. Superiorità numeriche: RN Salerno 1/3 + 2 rigori, Brescia 3/8 + 2 rigori.

Davide Maddaluno - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Ad Amalfi il mito di Quasimodo rivive in un corto

 Ad Amalfi rivive il mito di Salvatore Quasimodo. A cinquantatré anni dalla scomparsa del Premio Nobel, attraverso un cortometraggio saranno raccontati gli ultimi...

Asl Salerno e forestale sequestrano 5 quintali di carne non tracciabile

I militari della stazione Carabinieri forestale di Cava de' Tirreni, in collaborazione con personale dell'Asl di Salerno, hanno posto sotto sequestro sanitario amministrativo...

Minacce ed estorsioni ad un anziano, ai domiciliari due giovani di Salerno e Vietri

Questa mattina Gli Agenti della Polizia di Stato, in servizio alla Squadra Mobile di Salerno hanno eseguito l’Ordinanza applicativa di misura cautelare degli arresti...

Picchia la compagna in centro a Salerno, il sindaco: "L’uomo sarà processato per direttissima. Plauso alla Municipale"

Ha picchiato la compagna in strada, in pieno centro cittadino. Il fatto è accaduto questo pomeriggio all’altezza delle Poste a Salerno. Un uomo di circa 28 anni...

Comitato Tecnico Scientifico, Pfizer/Moderna per seconda dose, AstraZeneca a over 60

Il vaccino di AstraZeneca e’ fortemente raccomandato per gli over 60 mentre chi ha meno di sessant’anni e ha gia’ fatto una dose del siero a vettore virale...

I fatti del giorno | Tutte le principali notizie di cronaca e attualità da Salerno e provincia

VERSO LE COMUNALI
“L’Udc è e rimane saldamente ancorato alla coalizione di centrodestra con cui si presenterà nelle prossime elezioni Comunali. Le...

Salernitana, comunicati chiarificatori di società e Gruppo Rainone

L’U.S. Salernitana 1919 comunica di aver affidato a professionisti del settore l’incarico di gestire la cessione delle quote societarie. Tali trattative sono...

In Campania ultimo giorno di scuola tra cartelloni, applausi, e canzoni: il Covid non ha soffocato le emozioni

Oggi la campanella della nostra regione ha chiamato i propri studenti per l’ultima volta. Un giorno carico di emozioni sia per gli alunni che gli...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?