Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Il nuovo re del foodporn salernitano lancia un cornetto ischitano griffato di rosso per festeggiare la Pasqua in piena pandemia

29/03/2021

Un cornetto ischitano "griffato" di rosso per festeggiare, si spera, l'ultima Pasqua in piena pandemia. Questa l'idea di Maurizio Bollo, imprenditore digitale salernitano nel settore del food e Ceo del bar Leodamia, che da qualche settimana ha lanciato il cornetto "red light" rispolverando così la storica ricetta del cornetto all'ischitana. "Il mondo del cibo è innovazione pura. Ecco perché ho deciso di creare qualcosa che non rinunciasse alla tradizione della pasticceria campana, ma che al tempo stesso si rinnovasse con le eccellenze del territorio", ha detto. Da qui, dunque, nasce il "cornetto rosso" di Maurizio Bollo, punta di diamante della linea "Zozzosone". "Vogliamo sdoganare il #foodporn anche nel settore dei dolci e lo vogliamo fare senza dimenticare i prodotti della nostra tradizione", ha spiegato Bollo. "D'altronde l'Italia è il posto dove si mangia meglio ed ecco perché la creatività non ci deve spaventare. Su questo campo siamo i migliori e lo saremo ancora anche se avremo voglia di sperimentare e guardare al futuro. Il periodo post-pandemia si prepara anche così". Il "red light" di Bollo, dunque, si candida a diventare la novità sulle tavole pasquali di tutta Italia dopo la tradizionale colomba e l'immancabile uovo di cioccolata. "Il cornetto ischitano è una delle cose più dolci della Campania, la mia terra. Chi lo ha detto che non possa diventare un cult da #foodporn? Osare si può anche nel cibo, tutelando le eccellenze a partire dai prodotti utilizzate. E su questa concezione parte il "red light" all'ischitana".

Ufficio Stampa - Extratime - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Parroco vende ripetitore Tv: il vescovo Andrea Bellandi chiamato in Tribunale

Un sacerdote, don Francesco Rimauro, ha venduto il ripetitore costruito da TeleSpazio1 Informazioni nel 1989, a seguito dell’autorizzazione della Curia Arcivescovile di...

Cava de' Tirreni, Mediateca chiusa: salta il piano Metellia

Un lucchetto al cancello di uno degli edifici storici simbolo del Borgo Grande ricorda che da oltre un anno la Mediateca di Corso Umberto I è chiusa. Non si sa ancora...

Farmaci senza bandi: "Affidamenti diretti dal Cfi pure nel 2021"

Medicinali e altri prodotti farmaceutici per un totale di 18 milioni di euro acquistati attraverso degli affidamenti diretti a fornitori e aziende produttrici. È la...

Eboli, concorsi pilotati: parte civile anche una delle partecipanti

Concorsi pubblici pilotati ed autorizzazioni per amici e parenti ad Eboli e Cava de’ Tirreni: il comune di Eboli e di Cav de’Tirreni si costituiscono parte civile....

Caso Riba Sud, Capezzuto (CGIL): "In corso azione giudiziaria per stabilire e accertare danno subito dai lavoratori, siamo al loro fianco"

È passato ormai un anno dall'ultimo pagamento dello stipendio da parte della Progetto Service ai 14 lavoratori ex dipendenti dell'azienda battipagliese Riba Sud. I...

Salerno, occupano casa in centro per consumare droga

 Carabinieri della Stazione di Salerno Principale, sempre attivi all’interno del centro del capoluogo, conducono quotidianamente pattugliamenti automontati e...

Pallanuoto, la RN Salerno sfiora l'impresa, rischia la beffa e inguaia l'Ortigia: alla "Vitale" finisce con un pazzesco pareggio

La RN Salerno saluta per quest'inedita stagione la "Vitale" con il rammarico di non poter brindare a tre punti che sarebbero stati meritati ma con la consapevolezza di aver...

Pasqua, pranzo col virus: 16 contagiati a Capaccio

Non hanno voluto rinunciare a trascorrere le festività pasquali con i parenti e insieme a loro ha festeggiato anche il Covid. Due famiglie numerose di Capaccio Paestum,...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?