Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Tamponi Ebris, solo 12 positivi nelle scuole di Salerno

26/03/2021

12 positivi su 6909 tamponi effettuati. Sono questi i dati della campagna effettuata dalla Ebris su indicazione del Comune di Salerno nel periodo in cui le scuole di ogni ordine e grado sono state riaperte. Dati che da tempo venivano richiesti al Comune di Salerno e che non si riusciva ad ottenere. Alla fine con l’audizione del dirigente Pubblica Istruzione la Commissione Trasparenza ha terminato l’indagine circa i tamponi scolastici effettuati dalla Ebris, nel mese di riapertura delle scuole, su sollecitazione anche dell’associazione Codacons Salerno. In particolare, dopo aver nominato nelle precedenti sedute i due relatori nei consiglieri Celano e Guerra, ed aver proceduto a raccogliere informazioni presso i dirigenti Di Domenico (Politiche Sociali) e Candito (Affari generali), ieri il Presidente Antonio Cammarota ha disposto l’audizione del dirigente Durante (Pubblica Istruzione). Nel corso dell’audizione, è emerso che Ebris aveva offerto uno screening di tamponi scolastici per il Comune di Salerno per studenti, docenti e personale ata per una platea stimata di 15.000 unità, di cui son stati tamponati dal 15 febbraio al 27 febbraio data di chiusura delle scuole, 6909 soggetti da cui son risultati solo 12 positivi, e che non ci son costi a carico del Comune essendo il rapporto Ebris con la Regione Campania. Per questo motivo il Codacons, ancora una volta, rimarca a gran voce la gravità di tali episodi, in considerazione del terribile periodo storico di grave crisi economica che stiamo vivendo. L’avvocato Matteo Marchetti Vice segretario nazionale Codacons dichiara “Come associazione prendiamo atto delle risultanze della Commissione Trasparenza che con rapidità ha svolto un egregio lavoro e ribadiamo il nostro convincimento che sulla base di questi dati le scuole non dovevano essere chiuse, che il numero di casi non era così alto da imporrre la chiusura di tutti gli istituti di ogni ordine e grado, si è scelto di far contrapporre genitori pur di non comunicare i dati solo per diktat provenienti dall’alto, si è voluto agire dividendo senza porre in essere azioni volte a rassicurare I cittadini, si è pensato solo a demonizzare la scuola, ci dobbiamo poi chiedere a cosa sono serviti i soldi pubblici per i tamponi? le decisioni prese sono state palesemente contraddittorie. – prosegue ancora l’avvocato?Marchetti – Adesso dobbiamo conoscere i dati nelle altre città campane. Ma dobbiamo anche capire come mai da due settimane l’Asl non fornisce tempestivamente i dati sui casi covid in città e in provincia e come mai da un paio di giorni si è deciso di iniziare la campagna vaccinazione al?Santa Caterina/Amendola per gli anziani, senza prevedere spazi al coperto dove far attendere le persone in attesa di essere vaccinati”.

FONTE: Cronache

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Salerno, bimba con problemi renali salvata al "Ruggi"

È stata dimessa da qualche giorno, dal reparto di Chirurgia Pediatrica dell'Aou San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona di Salerno, diretto dal dottore Umberto Ferrentino,...

Cetara, finisce in una cunetta: centauro salernitano in ospedale

Nuovo incidente stradale questo pomeriggio lungo la strada Amalfitana: finisce in ospedale un centauro. L'uomo, un salernitano di 45 anni, per cause ancora da chiarire ha perso...

Salerno, furti in appartamento: arrestato straniero irregolare

Sorpreso a rubare a rubare in un appartamento, arrestato giovane straniero. Gli agenti della sezione Volanti di Salerno hanno fatto scattare l manette ai polsi di W.K.I,...

Salerno All Stars Cup, continua il duello tra 4Burger e Banzai in attesa dello scontro diretto

di Chiara Napoli
Continua il torneo Salerno All Stars Cup ormai giunto alla sedicesima giornata, che si è aperta mercoledì sera con l’Ottica 3D Salerno e...

Polisportiva Baronissi, patron Siniscalco: "Vittoria fondamentale per infondere fiducia all'intero ambiente"

Ritorno alla vittoria per la Polisportiva Baronissi che nella terza giornata di ritorno del girone G di Prima Categoria batte di misura il Montoro e recupera punti preziosi per...

Tragedia a Campagna, 22enne muore travolto dalla legna

Travolto dalla legna caduta dal retro del camion, muore dopo pochi minuti di agonia. L’incidente sul lavoro è avvenuto ieri pomeriggio a Campagna, in...

Salerno, spaccio di hashish: arrestato 20enne

La Polizia di Stato ha arrestato un giovane spacciatore nel centro di Salerno. Nella serata di sabato, nella zona della Lungo Irno, gli Agenti della Polizia di Stato della...

Pallanuoto, A2 femminile: in quattro a punteggio pieno. Big match al Cosenza, primo successo per la Vis Nova. Pari e polemiche tra Volturno e Lazio

Terza giornata per il campionato di A2 femminile e quattro squadre in vetta a punteggio pieno, equamente distribuite tra i due raggruppamenti. Nel girone Nord prosegue senza...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?