Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Tamponi Ebris, solo 12 positivi nelle scuole di Salerno

26/03/2021

12 positivi su 6909 tamponi effettuati. Sono questi i dati della campagna effettuata dalla Ebris su indicazione del Comune di Salerno nel periodo in cui le scuole di ogni ordine e grado sono state riaperte. Dati che da tempo venivano richiesti al Comune di Salerno e che non si riusciva ad ottenere. Alla fine con l’audizione del dirigente Pubblica Istruzione la Commissione Trasparenza ha terminato l’indagine circa i tamponi scolastici effettuati dalla Ebris, nel mese di riapertura delle scuole, su sollecitazione anche dell’associazione Codacons Salerno. In particolare, dopo aver nominato nelle precedenti sedute i due relatori nei consiglieri Celano e Guerra, ed aver proceduto a raccogliere informazioni presso i dirigenti Di Domenico (Politiche Sociali) e Candito (Affari generali), ieri il Presidente Antonio Cammarota ha disposto l’audizione del dirigente Durante (Pubblica Istruzione). Nel corso dell’audizione, è emerso che Ebris aveva offerto uno screening di tamponi scolastici per il Comune di Salerno per studenti, docenti e personale ata per una platea stimata di 15.000 unità, di cui son stati tamponati dal 15 febbraio al 27 febbraio data di chiusura delle scuole, 6909 soggetti da cui son risultati solo 12 positivi, e che non ci son costi a carico del Comune essendo il rapporto Ebris con la Regione Campania. Per questo motivo il Codacons, ancora una volta, rimarca a gran voce la gravità di tali episodi, in considerazione del terribile periodo storico di grave crisi economica che stiamo vivendo. L’avvocato Matteo Marchetti Vice segretario nazionale Codacons dichiara “Come associazione prendiamo atto delle risultanze della Commissione Trasparenza che con rapidità ha svolto un egregio lavoro e ribadiamo il nostro convincimento che sulla base di questi dati le scuole non dovevano essere chiuse, che il numero di casi non era così alto da imporrre la chiusura di tutti gli istituti di ogni ordine e grado, si è scelto di far contrapporre genitori pur di non comunicare i dati solo per diktat provenienti dall’alto, si è voluto agire dividendo senza porre in essere azioni volte a rassicurare I cittadini, si è pensato solo a demonizzare la scuola, ci dobbiamo poi chiedere a cosa sono serviti i soldi pubblici per i tamponi? le decisioni prese sono state palesemente contraddittorie. – prosegue ancora l’avvocato?Marchetti – Adesso dobbiamo conoscere i dati nelle altre città campane. Ma dobbiamo anche capire come mai da due settimane l’Asl non fornisce tempestivamente i dati sui casi covid in città e in provincia e come mai da un paio di giorni si è deciso di iniziare la campagna vaccinazione al?Santa Caterina/Amendola per gli anziani, senza prevedere spazi al coperto dove far attendere le persone in attesa di essere vaccinati”.

FONTE: Cronache

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Salernitana, l'Under 15 femminile scrive un altro pezzo di storia e accede alla seconda fase nazionale. Apicella protagonista al Viareggio

A fronte delle difficoltà che attanagliano la prima squadra e non risparmiano il settore giovanile maschile, le migliori soddisfazioni in casa Salernitana in questa...

Pallanuoto, il Setterosa riparte dal progetto tecnico con le nuove leve in collegiale ad Ostia: le convocate

La Nazionale di Pallanuoto femminile guarda già oltre Olimpiadi di Parigi 2024. In quest'ottica il commissario tecnico del Setterosa Carlo Silipo ha convocato, per un...

Pallavolo, il Chianti Volley cambia marcia. Capitan Sara Forgillo: "Dimostriamo che non siamo quelle di inizio campionato"

Impegno esterno alle porte per il Chianti Volley che, dopo il netto successo casalingo con la Piandisco' Valdarninsieme, è attesa dalla sfida in casa del C.S San...

Pallanuoto, addio a Geppino D'Altrui. Il ricordo dei suoi storici atleti ai tempi della RN Salerno

La Federazione Italiana Nuoto e lo sport italiano piangono la scomparsa di un grande olimpionico della Pallanuoto. Nella notte tra domenica e lunedì si è spento a...

Pallanuoto, B femminile: altro show per Vis Nova e Camogli. In vetta anche Bogliasco, Busto e Circolo Villani. Esordio ok per Firenze e Perugia

Inizia a prendere sempre più conformazione la stagione 2023/24 del campionato di Serie B femminile. Seconda giornata nel girone gestito dal CR Lombardia aperta dal...

Juniores Regionale, amara sconfitta con la Sanseverinese per il Centro Storico Salerno

Reduce dal beffardo pari interno con l'Alfaterna, cede il passo la formazione Juniores del Centro Storico Salerno nell'inedito posticipo del martedì causato da un...

Tragedia a Sarno: indagini in corso per la morte del giovane Michele Annunziata

di Massimiliano Catapano
In una vicenda che ha sconvolto la comunità di Sarno, il decesso del quattordicenne Michele Annunziata, avvenuto oggi presso l'ospedale Umberto...

Nocera Superiore, ingente sequestro di droga e misure cautelari per noto pusher

di Massimiliano Catapano
Un'operazione di controllo si è trasformata in un decisivo colpo al traffico di stupefacenti per la Guardia di Finanza della compagnia di Cava...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?