Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Pallanuoto, friday match per la RN Salerno contro il Savona di Campopiano. Citro: "Alzare il livello per metterli in difficoltà"

25/03/2021

Ancora una sfida casalinga per la Rari Nantes Salerno che venerdì 26 marzo, alle ore 15, alla piscina Simone Vitale ospita la Rari Nantes Savona, sfida valevole per la terza giornata della fase d’élite. Il club ligure, reduce dall’importante vittoria contro l’Ortigia, si candida di fatto al passaggio del turno ed è da considerarsi a tutti gli effetti tra le migliori formazioni d’Italia.  Match particolarmente sentito per il bomber biancorosso Edo Campopiano, salernitano doc ma non ex del confronto a differenza del "bresciano" Enzo Dolce.

Sarà dunque un’altra sfida più che impegnativa per i ragazzi guidati da mister Matteo Citro, che così ci presenta la gara: "Il Savona è una squadra in salute, con tanti giocatori di qualità. Noi abbiamo voglia di tornare in vasca dopo quasi un mese, daremo il massimo per metterli in difficoltà, consapevoli che per farlo dobbiamo alzare il nostro livello di gioco". Dopo la gara rimandata contro il Brescia per una positività al Covid nella squadra lombarda, torna dunque in acqua la formazione giallorossa che, come dichiarato da mister Citro, proverà a gettare il cuore oltre l’ostacolo e regalare una soddisfazione ulteriore ai propri sostenitori, che anche questa volta potranno seguire solo da casa, via streaming, la partita.

QUI SAVONA

Un fulmine a ciel sereno, una di quelle notizie che non ti aspetti. Il difensore biancorosso Federico Piombo, classe ’98, ha deciso di dare una svolta alla sua vita, dicendo addio alla Rari ed alla Pallanuoto e dedicandosi a tempo pieno ad una nuova attività lavorativa. “Non è stata una scelta facile, perché abbandonare la Rari, dove sono cresciuto e ho fatto tante belle esperienze come atleta e come uomo, è stata una decisone molto difficile da prendere. Se sono la persona che sono è merito della Rari e di Alberto Angelini che è stato il mio allenatore per più di 7 anni. Ringrazio la società che è sempre stata presente e tutti quanti per essermi stati vicini nelle difficoltà che ho dovuto affrontare. Se si presenterà l’opportunità, mi piacerebbe tornare alla Rari in un futuro non tanto lontano. Faccio un grosso in bocca al lupo ad Alberto ed ai miei compagni di squadra per il finale della stagione e per tutto quello che verrà, sperando di raggiungere gli obiettivi che ci siamo posti ad inizio campionato”.

Dichiara il direttore tecnico e allenatore savonese, Alberto Angelini: “C’è il grande dispiacere di perdere un ragazzo ed un atleta bravo ed educato, cresciuto nelle nostre giovanili. Purtroppo perdiamo un giocatore forte, un ragazzo per bene, un vero esempio per tutti giovani e meno giovani. Federico Piombo è stato un esempio di correttezza ed educazione e speriamo che anche nel suo nuovo lavoro possa evidenziare tutte le sue caratteristiche e qualità che lo hanno portato ad essere stimato da tutti nel mondo della Pallanuoto. A Federico va un grande in bocca al lupo per il suo futuro lavorativo, ma voglio ricordare che le porte della Rari sono sempre aperte”.

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Ad Amalfi il mito di Quasimodo rivive in un corto

 Ad Amalfi rivive il mito di Salvatore Quasimodo. A cinquantatré anni dalla scomparsa del Premio Nobel, attraverso un cortometraggio saranno raccontati gli ultimi...

Asl Salerno e forestale sequestrano 5 quintali di carne non tracciabile

I militari della stazione Carabinieri forestale di Cava de' Tirreni, in collaborazione con personale dell'Asl di Salerno, hanno posto sotto sequestro sanitario amministrativo...

Minacce ed estorsioni ad un anziano, ai domiciliari due giovani di Salerno e Vietri

Questa mattina Gli Agenti della Polizia di Stato, in servizio alla Squadra Mobile di Salerno hanno eseguito l’Ordinanza applicativa di misura cautelare degli arresti...

Picchia la compagna in centro a Salerno, il sindaco: "L’uomo sarà processato per direttissima. Plauso alla Municipale"

Ha picchiato la compagna in strada, in pieno centro cittadino. Il fatto è accaduto questo pomeriggio all’altezza delle Poste a Salerno. Un uomo di circa 28 anni...

Comitato Tecnico Scientifico, Pfizer/Moderna per seconda dose, AstraZeneca a over 60

Il vaccino di AstraZeneca e’ fortemente raccomandato per gli over 60 mentre chi ha meno di sessant’anni e ha gia’ fatto una dose del siero a vettore virale...

I fatti del giorno | Tutte le principali notizie di cronaca e attualità da Salerno e provincia

VERSO LE COMUNALI
“L’Udc è e rimane saldamente ancorato alla coalizione di centrodestra con cui si presenterà nelle prossime elezioni Comunali. Le...

Salernitana, comunicati chiarificatori di società e Gruppo Rainone

L’U.S. Salernitana 1919 comunica di aver affidato a professionisti del settore l’incarico di gestire la cessione delle quote societarie. Tali trattative sono...

In Campania ultimo giorno di scuola tra cartelloni, applausi, e canzoni: il Covid non ha soffocato le emozioni

Oggi la campanella della nostra regione ha chiamato i propri studenti per l’ultima volta. Un giorno carico di emozioni sia per gli alunni che gli...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?