Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

"Anno zero", 24 professionisti raccontano il tempo della pandemia

20/03/2021

Con i l libro “ Anno Zero ” , 24 professionisti  hanno raccontato le  proprie vicende 2020. Il libro “ Anno Zero − testimonianze professionali al tempo del coronavirus” (Street Lib 2021) è nelle librerie di Salerno ( Imagine’s Book , Mondadori store , Speed post ma è disponibile anche online su Amazon, LaFeltrinelli.it, MondadoriStore.it ed altri portali (sia in formato e-book che cartaceo). Inoltre, parte del ricavato andrà a favore del progetto “ Spesa sospesa ” organizzata da Maria Concetta Dragonetto e dalla Rete dei Giovani per Salerno.

Alessandro Campagnuolo, Avvocato, è il curatore del volume.

-Cosa ha rappresentato per lei pubblicare questo libro?

 Sono sincero, l'ho fatto sia per soddisfare un desiderio personale in quanto primo libro pubblicato sia perché n e ho sentito il dovere: mi è sempre piaciuto scrivere, ma stavolta l’impuls o di farlo è scaturito soprattutto dal desider io di lasciare un ricordo di noi in questo tempo. So che è greve e triste m a andava fatto perché le generazio ni che verranno. Essedovranno sapere cos ’ è successo. A dire il vero, anche i nostri a scendenti devono capire che i propri figli e nipoti stanno affrontando insieme a lor o una dura prova seppur in modo diverso»

-Nel senso di scontro generazionale?

- No, per nulla, perché questo nemico si sconfigge solo ainsie me. Però con il libro vorrei riscattare anche un po’ la mia generazione, quella dei "millennial" appunto, spesso ostracizzata ed accusata di non essersi impegnata a sufficienza rispetto a quella precedente. Coccolati nel boom economico degli anni ’80, ne abbi amo passate lo stesso tante: guerra fredda, crisi economiche e di lavoro ed ora la pandemia".

-Essendo il primo libro, avrebbe pubblicato in qualsiasi caso?

 «No, in realtà ho capito che avreiportato a termine il progetto solo i n corso d’opera: mi pervenivano i contributi scritti dei varicoautori e lì mi rendevo conto che ne sarebbe valsa la pena di coordinare, curare, nel caso correggere, impaginare ed infine pubblicare e promuovere l’opera . Gli scritti infatti mi emozionano perché ogni autore, talvolta so spinto da me s tesso, ha raccontato − con una prosa fluida e diretta − intimità, vicende personali, frammenti di vita e di crescita formativa, oltre a tuttele osservazioni professionali sul cambio di passo del proprio mestiere.

- Il risultato di questo lavoro qual è stato?

«Una fotografia della società odierna per cui, in una sorta di suddivisione dantesca, i lavori posso no diversificarsi in tre categorie: favoriti, sfavoriti e rovinati. I primi, per le nuove imposizioni (digitale, internet, ristrutturazioni ecc.) hanno avuto un surplus di entrate; i secondi, gli sfavoriti, sono riusciti fra le norme antiCovid a lavorare ma con mancati guadagni, come ad esempio l’organizzatore di eventi. Infine, gli ultimi sono quel li quasi rasi al suolo, come ad esempio il ristoratore.

-E gli autori chi sono?

«Sono soprattutto professionisti salernitani: Armando Cozzolino (medico - chirurgo), Rocco Somma (farmacista) , Federica Giuzio (medico - chirurgo), Annalisa Napoli (specializzanda in igiene e medicina preventiva), Anna Chiara Giacento (biologa tricologa), Giovanni Serva (agente viaggi), Francesco Fimiani (consulente informatico), Anna Sara Graziano (guida turistica), Diego Pierro (intermediario assicurativo), Alfredo Favero (ristoratore), Matteo Cardamone (penalista), Luis Vizzino (avvocato sportivo), Gherardo Maria Marenghi (avvocato e docente Unisa), Marco De Simone (manager Castello Arechi), Emanuele Mazza (commercialista), Antonio Di Renna (architetto), Umberto Durazzo (agente immobiliare), Pasquale Maria Petrone
(professore di lettere), Antonello Ronga (regista teatrale) , Stefano Pignataro (giornalista), Michela Masucci (psicoterapeuta), Lorella Parente (docente di Teologia), Mario Fresa (poeta e saggista) e infine me stesso in qualità di avvocato».

 

La Redazione - Rassegna - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

I fatti del giorno | Tutte le principali notizie di cronaca e attualità da Salerno e provincia

LA CONDANNA
«Non è il caso che gli ultimi anni della tua vita li passi sulla sedia a rotelle. Togliti di mezzo, pensaci bene. Lascia perdere». Accade in...

Salerno, il TAR conferma altri 5 posti per personale educativo al Convitto Nazionale

Con la sentenza allegata il TAR Salerno, nel confermare quanto già statuito nella precedente pronuncia di merito (per la quale si chiedeva ottemperanza), ha confermato il...

L’artista Andrea Villa omaggia Seid Visin: "Un manifesto per non dimenticarlo"

Non esiste geografia o limite temporale per il dolore, né la fine tragica di un giovane uomo può fermarne la storia: questo il senso del breve percorso di Seid...

Eboli, gregge travolto dal treno: uccisi 15 animali. I cittadini: "Binari pericolosi anche per i bambini"

Uccise dal treno in transito circa quindici capre. Il gregge, secondo le informazioni fornite dai vigili urbani, pascolava incustodito lungo la linea ferroviaria che collega...

Vaccini, De Luca ribadisce: "In Campania niente Astrazeneca e J&J sotto i 60 anni"

“Ci auguriamo che le vicende degli ultimi giorni convincano tutti della necessità di porre fine al caos comunicativo e informativo sui vaccini. E’...

Niente firma, idroambulanza ferma: "La Regione non autorizza i soccorsi"

Il primo “gommone rianimativo” d’Italia resta attraccato alla banchina del molo Masuccio. Come qualsiasi altra imbarcazione. Senza potersi muovere per...

Salerno, ennesimo raid al centro: furto da 20, danni da 6.000€

Ancora furti e danni in un locale al centro di Salerno. Questa volta è toccato a “Mizzica“, che vende specialità siciliane in via Portanova (foto...

Busitalia, aumentano le ore di lavoro per i dipendenti: con lo sciopero scatta la denuncia

Una nuova giornata di sciopero e una denuncia all’ispettorato del Lavoro. Le organizzazioni sindacali ancora una volta scendono in campo per contrastare le decisioni di...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?