Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Salerno, sanzioni per i gestori di 5 locali: il report completo

21/02/2021

Anche nel corso dei giorni appena trascorsi l’attività di prevenzione e controlli per il contenimento della diffusione del coronavirus Covid19 è continuata su tutto il territorio provinciale. Le forze dell’ordine hanno effettuato servizi finalizzati all’ attenzione per la salute e la sicurezza pubblica e per costituire un efficace deterrente ai fenomeni di assembramento, e presenza di persone prive di dispositivi di protezione individuale nei luoghi pubblici ed aperti al pubblico, anche in concomitanza con un notevole afflusso di persone nei centri urbani.

In tale ambito operativo sono proseguiti i servizi di vigilanza a livello di coordinamento interforze, disposti con ordinanza dal Questore della Provincia di Salerno, che, d’intesa con i Comandanti Provinciali dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, ed avvalendosi della preziosa collaborazione dell’Esercito Italiano, della Polizia Provinciale e della Polizia Locale di Salerno, hanno conseguito i seguenti risultati:

· nr. 6687persone controllate;

· nr. 4168 veicoli controllati;

· nr. 1799 esercizi pubblici controllati;

· nr.132 persone sanzionate per mancato uso della mascherina;

· n. 9 titolari di esercizi commerciali sanzionati per mancato rispetto della normativa anticovid;

· N. 1 esercizio pubblico chiuso, ex artt. 2 e 4 .l. 35/2020;

· Nr.1 persona denunciata per inosservanza del divieto di mobilità dalla propria abitazione, poiché in quarantena in quanto positivo al virus.

Sanzionati anche nove esercenti che hanno violato la normativa per la prevenzione del contagio. In particolare, a Salerno i gestori di cinque locali, tre al Corso Vittorio Emanuele, uno a Piazza S. Agostino, ed, infine un altro, a via Roma, sono stati sanzionati perché hanno continuato la somministrazione oltre le ore 18, anche con la servita ai tavoli, agli avventori: nei loro confronti è stato contestato immediatamente quanto previsto dalla normativa, salvo i successivi ulteriori provvedimenti d’ufficio.

A Battipaglia è stato sanzionato con la chiusura un circolo ricreativo perché consentiva la consumazione di cibo a una decina di avventori, assembrati all’interno, in un orario oltre le ore 18.

Inoltre, durante i controlli, è emerso che una delle persone identificate in strada risultava in quarantena ed è stata pertanto denunciata per l’inosservanza del divieto di mobilità dalla propria abitazione.

La scorsa settimana è stata senz’altro connotata da una maggiore affluenza dei cittadini nelle aree urbane e nei luoghi aperti al pubblico, con dei registrati fenomeni, seppur limitati, di negligenza e di inosservanza della normativa, che sono stati oggetto delle sanzioni sopra indicate.

Come è noto, l’aumento dei contagi ha segnato il passaggio, da oggi, dalla zona gialla alla zona arancione in alcune Regioni d’Italia, tra cui la Campania.

Sono stati già predisposti e sono in atto i controlli maggiormente intensificati con l’entrata in vigore, da oggi, delle misure più restrittive previste in zona arancione.

Ufficio Stampa - Attualità - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Il venerdì di De Luca tra zona rossa ed elezioni

"Come era ampiamente prevedibile ormai siamo in zona rossa perche' questo livello di contagio non si puo' piu' reggere". Cosi' Vincenzo De Luca, presidente della Regione...

Vaccini, quattro strutture a Salerno. A Baronissi pronto il Pala Irno

Sono quattro le strutture individuate in città dal sindaco Enzo Napoli e dalla giunta per la campagna di vaccinazione. Ogni struttura ospiterà quattro punti...

Covid, accordo Regione Campania – cliniche private: danno erariale da 18 milioni di euro

E’ di oltre 18 milioni di euro il danno erariale causato dal pagamento di somme indebite da parte delle Asl campane alle cliniche convenzionate per prestazioni Covid...

Covid Hospital, la Corte dei Conti indaga e nomina consulenti tecnici

La Procura regionale della Corte dei Conti della Campania ha nominato esperti consulenti tecnici nell’ambito di un’indagine sulla costruzione dei Covid Hospital a...

FIGC, determine e nuovi incarichi dopo il Consiglio Federale: Dal Pino e Calcagno eletti vice presidenti

La cerimonia di intitolazione della Sala del Consiglio a Paolo Rossi ha preceduto la riunione del Consiglio Federale, la prima dopo la rielezione di Gabriele Gravina alla...

Vela, Mare torna sul podio all’Italia Cup: il salernitano terzo nella classe Laser Under 19

Continua il momento magico della vela salernitana. Ma, soprattutto, continua a brillare, in quest’avvio di stagione, la stella di Alessandro Mare. Il giovane velista...

Pallavolo, tutto pronto per l'inizio del campionato del Salerno Guiscards: presentate le ultime due arrivate

Giovane, ambiziosa, con tanta voglia di crescere e fare bene. Classe 2003, di professione libero, Francesca Gigantino è il nuovo colpo di mercato...

Vietri sul Mare: disposta la chiusura di piazze, spiagge e chiese

Chiuse piazze, spiagge e luoghi pubblici a Vietri sul Mare. Chiusura al pubblico anche degli uffici comunali e chiuse anche le chiese. Sono gli ultimi provvedimenti adottati dal...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?