Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Safer Internet Day: Giffoni, polizia postale e associazione magistrati in campo contro il cyberbullismo

03/02/2021

Tutto pronto per la seconda edizione del Safer Internet Day, che si svolgerà in modalità digitale venerdì 5 febbraio alle 10.30. Promossa dalla Polizia Postale e delle Comunicazioni, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, l’Associazione nazionale magistrati di Salerno e Giffoni Opportunity, la giornata, che si svolgerà in contemporanea su tutto il territorio nazionale, vedrà protagonisti oltre cento studenti del liceo scientifico “B.Rescigno” di Roccapiemonte e del liceo classico “F. De Sanctis” di Salerno. Istituito nel 2004, il SID (Safer Internet Day) è sostenuto dalla Commissione Europea e coinvolge oltre 100 paesi di tutto il mondo, con l’obiettivo di promuovere un utilizzo più sicuro e responsabile degli strumenti legati al web e alle nuove tecnologie. L’attenzione si focalizza in particolare su bambini e nuove generazioni, fasce talvolta maggiormente esposte ai pericoli che si celano nelle pieghe della grande rete. Dopo i saluti di Jacopo Gubitosi, strategy manager Giffoni Opportunity, di Maria Rosaria Romano, dirigente compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni Campania e di Piero Indinnimeo, presidente Associazione nazionale magistrati – Distretto di Salerno, a confrontarsi con i ragazzi ci saranno lo stesso Indinnimeo con il sostituto procuratore Francesca Fittipaldi e l’ispettore superiore della Polizia Postale Roberta Manzo. “La libertà nella rete” è il tema dell’incontro che sarà moderato da Maria Elena Scisci di Giffoni Opportunity. L’obiettivo delle attività di prevenzione e di informazione è quello di coinvolgere, educare e formare i ragazzi a sfruttare le potenzialità comunicative del web e delle community online senza correre i rischi connessi al cyberbullismo, alla violazione della privacy altrui e propria, al caricamento di contenuti inappropriati, alla violazione del copyright e all’adozione di comportamenti scorretti o pericolosi per sé o per gli altri, stimolando i giovani a costruire relazioni positive e significative con i propri coetanei anche nella sfera virtuale. “La campagna di sensibilizzazione al corretto utilizzo della rete internet rivolta ai giovani, promessa dalla Polizia di Stato, e attuata attraverso il progetto “una vita da social” ha consentito in Campania di realizzare una vera e propria “rete di sicurezza” con diverse Istituzioni – spiega il dirigente Compartimento Polizia Postale Campania Maria Rosaria Romano – Il Compartimento Polizia Postale Campania da anni infatti collabora con L’Associazione Nazionale Magistrati- Distretto di Salerno e con l’Ente Giffoni Film Festival per promuovere iniziative di prevenzione dei reati commessi attraverso la rete internet a danno dei minori. Tale collaborazione mira a trasmettere ai giovanissimi la vicinanza delle Istituzioni, spesso percepite distanti e impersonali, e a fornire adeguate istruzioni per una corretta navigazione”.

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Ad Amalfi il mito di Quasimodo rivive in un corto

 Ad Amalfi rivive il mito di Salvatore Quasimodo. A cinquantatré anni dalla scomparsa del Premio Nobel, attraverso un cortometraggio saranno raccontati gli ultimi...

Asl Salerno e forestale sequestrano 5 quintali di carne non tracciabile

I militari della stazione Carabinieri forestale di Cava de' Tirreni, in collaborazione con personale dell'Asl di Salerno, hanno posto sotto sequestro sanitario amministrativo...

Minacce ed estorsioni ad un anziano, ai domiciliari due giovani di Salerno e Vietri

Questa mattina Gli Agenti della Polizia di Stato, in servizio alla Squadra Mobile di Salerno hanno eseguito l’Ordinanza applicativa di misura cautelare degli arresti...

Picchia la compagna in centro a Salerno, il sindaco: "L’uomo sarà processato per direttissima. Plauso alla Municipale"

Ha picchiato la compagna in strada, in pieno centro cittadino. Il fatto è accaduto questo pomeriggio all’altezza delle Poste a Salerno. Un uomo di circa 28 anni...

Comitato Tecnico Scientifico, Pfizer/Moderna per seconda dose, AstraZeneca a over 60

Il vaccino di AstraZeneca e’ fortemente raccomandato per gli over 60 mentre chi ha meno di sessant’anni e ha gia’ fatto una dose del siero a vettore virale...

I fatti del giorno | Tutte le principali notizie di cronaca e attualità da Salerno e provincia

VERSO LE COMUNALI
“L’Udc è e rimane saldamente ancorato alla coalizione di centrodestra con cui si presenterà nelle prossime elezioni Comunali. Le...

Salernitana, comunicati chiarificatori di società e Gruppo Rainone

L’U.S. Salernitana 1919 comunica di aver affidato a professionisti del settore l’incarico di gestire la cessione delle quote societarie. Tali trattative sono...

In Campania ultimo giorno di scuola tra cartelloni, applausi, e canzoni: il Covid non ha soffocato le emozioni

Oggi la campanella della nostra regione ha chiamato i propri studenti per l’ultima volta. Un giorno carico di emozioni sia per gli alunni che gli...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?