Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

"2 World NTD Day", i Lions contro le "malattie dei poveri"

30/01/2021

Sabato 30 gennaio 2021 cinquanta icone architettoniche di 25 Nazioni si illumineranno di arancione e viola per “accendere” l’interesse sul 2° “WORLD NTD DAY”: il giorno delle “Neglected Tropical Deseases”. In Italia, il Colosseo, la Torre di Pisa, il Pirellone a Milano ed il Maschio Angioino ed il Colonnato di Piazza del Plebiscito a Napoli. I Lions, sempre attenti alle problematiche degli ultimi, non potevano non essere tra i patrocinatori di questo evento, che si è proposto di sensibilizzare le comunità su un’emergenza sanitaria che riguarda oltre 1.7 miliardi di persone abitanti le piu’ povere e marginalizzate aree del mondo, in Africa, Asia ed America latina. Si tratta infatti delle cosiddette “malattie dei poveri”, tra le quali si annoverano la lebbra, la scabbia, le parassitosi intestinali, il tracoma, la “cecità fluviale” da filossera. Hanno un’alta mortalità e rendono deformi, disabili, ciechi, sfigurano, impediscono l’accesso alla scuola ai bambini ed al lavoro agli adulti, non consentono di procurarsi autonomamente il cibo ed isolano spesso dalle comunità di appartenenza e dalle famiglie. La battaglia contro queste malattie tropicali neglette è nata il 30 gennaio del 2012 con la “London Declaration on NTDs”, che lanciò l’invito a promuovere azioni e raccolte di fondi per affrontarla. Nel Forum di Abu Dhabi del 2019, centinaia di Partners, tra cui la Lions Clubs International Foundation, hanno siglato un accordo perché si ponga fine a questa “trascuratezza”, in collaborazione con la Famiglia Reale di Abu Dhabi e la Fondazione Bill Gates.

Quest’anno si lancerà la “NTD Road Maps 2030”, con la quale la OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) guiderà l’azione collettiva del prossimo decennio per il conseguimento di sempre più ambiziosi obiettivi tesi all’eliminazione delle NTD. L’evento a Napoli è stato realizzato grazie alla collaborazione e sinergia di intenti tra l’OMS, il Comune di Napoli con l’Assessorato alle Pari opportunità e alla Salute e l’Assessorato alla Cultura ed al Turismo, la Regione Campania, l’Università Federico II, il Dipartimento di Medicina Veterinaria, la SOIPA, il Centro Collaboratore OMS per le parassitosi, il CREMOPAR ed il Lions Clubs International. In questa gara di sensibilizzazione il Distretto Lions 108Ya guidato dal Governatore, il docente universitario Antonio Marte, coerentemente con la Mission della più grande Associazione di volontariato del mondo, sara’ in prima linea perché si diffonda quella piena consapevolezza che è il primo passo per vincere la guerra contro queste temibili malattie e contro il perpetuarsi dell’ingiusto “ciclo della povertà”. I Lions Clubs di Napoli e la I Circoscrizione del Distretto sono orgogliosi che Napoli e suoi monumenti siano stati scelti per trasmettere un messaggio che coniuga finalità ed interventi sanitari con un significativo e profondo fondamento etico.

Stefano Pignataro - Rassegna - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Parroco vende ripetitore Tv: il vescovo Andrea Bellandi chiamato in Tribunale

Un sacerdote, don Francesco Rimauro, ha venduto il ripetitore costruito da TeleSpazio1 Informazioni nel 1989, a seguito dell’autorizzazione della Curia Arcivescovile di...

Cava de' Tirreni, Mediateca chiusa: salta il piano Metellia

Un lucchetto al cancello di uno degli edifici storici simbolo del Borgo Grande ricorda che da oltre un anno la Mediateca di Corso Umberto I è chiusa. Non si sa ancora...

Farmaci senza bandi: "Affidamenti diretti dal Cfi pure nel 2021"

Medicinali e altri prodotti farmaceutici per un totale di 18 milioni di euro acquistati attraverso degli affidamenti diretti a fornitori e aziende produttrici. È la...

Eboli, concorsi pilotati: parte civile anche una delle partecipanti

Concorsi pubblici pilotati ed autorizzazioni per amici e parenti ad Eboli e Cava de’ Tirreni: il comune di Eboli e di Cav de’Tirreni si costituiscono parte civile....

Caso Riba Sud, Capezzuto (CGIL): "In corso azione giudiziaria per stabilire e accertare danno subito dai lavoratori, siamo al loro fianco"

È passato ormai un anno dall'ultimo pagamento dello stipendio da parte della Progetto Service ai 14 lavoratori ex dipendenti dell'azienda battipagliese Riba Sud. I...

Salerno, occupano casa in centro per consumare droga

 Carabinieri della Stazione di Salerno Principale, sempre attivi all’interno del centro del capoluogo, conducono quotidianamente pattugliamenti automontati e...

Pallanuoto, la RN Salerno sfiora l'impresa, rischia la beffa e inguaia l'Ortigia: alla "Vitale" finisce con un pazzesco pareggio

La RN Salerno saluta per quest'inedita stagione la "Vitale" con il rammarico di non poter brindare a tre punti che sarebbero stati meritati ma con la consapevolezza di aver...

Pasqua, pranzo col virus: 16 contagiati a Capaccio

Non hanno voluto rinunciare a trascorrere le festività pasquali con i parenti e insieme a loro ha festeggiato anche il Covid. Due famiglie numerose di Capaccio Paestum,...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?