Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Pallanuoto, il campionato di A2 femminile inizia con lo show dell'Acquachiara

23/01/2021

Parte nel miglior modo possibile il campionato dell'Aktis Acquachiara nel girone Sud del campionato di Serie A2 Femminile: vittoria nel derby contro il Napoli Nuoto nella gara inaugurale del torneo e primi tre punti in classifica all'esordio stagionale. Gara condotta dall'inizio alla fine per le biancazzurre che passano in vantaggio a dieci secondi dal fischio d'inizio con De Magistris, imbeccata dall'assist di capitan Tortora. Le acquachiarine si rendono protagoniste di un break devastante che le proietta sul 5-0 con le marcature di Zizza (2), Tortora e De Magistris. La prima rete della formazione padrone di casa, cui non basta la buona volontà e qualche sortita individuale di Sgrò, arriva alla metà del primo quarto e porta la firma di Dirupo.

L'Aktis continua a macinare gioco ed all'inizio del secondo periodo è in vantaggio per 9-1 grazie alle conclusioni vincenti di Mazzola, De Magistris (2) e Tortora. Tre punti virtualmente acquisiti. E' proprio in questo quarto, terminato con un parziale di 4-2 per le "ospiti," che arriva la rete di Fabiana Anastasio (un derby in famiglia oggi per lei contro la sorella Roberta), nata e cresciuta nello Sporting Flegreo, club che ha ceduto il titolo sportivo al sodalizio napoletano. Anche nel terzo tempo l'Aktis spinge sull'acceleratore chiudendo il parziale sul 7-1; realizzano Foresta (2), Mazzola, Di Maria (2), Fabiana Anastasio e De Magistris. Nell'ultima frazione, aperta con la splendida palombella di Foresta e chiusa con quella di Tortora, l'Acquachiara si limita a controllare il gioco conducendo in porto la sfida; nel mezzo i goal di Mazzola, De Magistris (2) e Di Maria, tutte reti di pregevole fattura e costruzione. Rientro in vasca straordinario per Anna De Magistris, 8 reti per lei sul tabellino finale.

"Sono soddisfatta dell'approccio al match da parte delle ragazze - ha spiegato a fine partita l'allenatrice acquachiarina Barbara Damiani - Dovremmo sicuramente lavorare sugli errori commessi dovuti anche al fatto di non poter giocare partite di allenamento durante la settimana. E' stata un'occasione per far giocare tutte le atlete presenti in rosa e devo dire che hanno risposto molto bene. E' una vittoria che non ci deve far esaltare, anzi; continueremo a giocare partita dopo partite per scoprire i valori delle nostre avversarie e le potenzialità di questo gruppo". Il prossimo impegno in Regular Season per l'Aktis Acquachiara sarà Domenica 7 Febbraio quando, alla Felice Scandone di Fuorigrotta, arriveranno le catanesi del Torre del Grifo Village.

NAPOLI NUOTO - AKTIS ACQUACHIARA 7-25 (1-8, 2-4, 1-7, 3-6)
NAPOLI NUOTO: Marasca, Maione, Carmicino, Maglitto, Micillo R., Lamberti, Buono 1, Arion, Micillo M 1., Nonno, Dirupo 2, Anastasio R. 2, Sgrò 2. All.: Vestuto
AKTIS ACQUACHIARA: D'Antonio, Zizza 2, De Magistris 8, Scarpati A., Di Maria 3, Giusto, Mazzola 4, Tortora 3, Anastasio F. 2, Carotenuto, Foresta 3, De Bisogno, Massa. All.: Damiani
ARBITRO: Sig. Rovandi
NOTE: Osservato un minuto di silenzio per la scomparsa di Luca Mamprin e per ricordare Mario Scotti Galletta, principale promotore della pallanuoto femminile italiana. Nel secondo tempo Marasca ha parato un tiro di rigore a Mazzola (A).

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Accompagnatori in ospedale per pazienti disabili, con il nuovo Dpcm si può

Il Garante dei diritti delle persone con disabilità della Regione Campania, l’avv. Paolo Colombo, rende noto che l’art. 11 c. 5 del nuovo Dpcm del 2 marzo...

Il venerdì di De Luca tra zona rossa ed elezioni

"Come era ampiamente prevedibile ormai siamo in zona rossa perche' questo livello di contagio non si puo' piu' reggere". Cosi' Vincenzo De Luca, presidente della Regione...

Vaccini, quattro strutture a Salerno. A Baronissi pronto il Pala Irno

Sono quattro le strutture individuate in città dal sindaco Enzo Napoli e dalla giunta per la campagna di vaccinazione. Ogni struttura ospiterà quattro punti...

Covid, accordo Regione Campania – cliniche private: danno erariale da 18 milioni di euro

E’ di oltre 18 milioni di euro il danno erariale causato dal pagamento di somme indebite da parte delle Asl campane alle cliniche convenzionate per prestazioni Covid...

Covid Hospital, la Corte dei Conti indaga e nomina consulenti tecnici

La Procura regionale della Corte dei Conti della Campania ha nominato esperti consulenti tecnici nell’ambito di un’indagine sulla costruzione dei Covid Hospital a...

FIGC, determine e nuovi incarichi dopo il Consiglio Federale: Dal Pino e Calcagno eletti vice presidenti

La cerimonia di intitolazione della Sala del Consiglio a Paolo Rossi ha preceduto la riunione del Consiglio Federale, la prima dopo la rielezione di Gabriele Gravina alla...

Vela, Mare torna sul podio all’Italia Cup: il salernitano terzo nella classe Laser Under 19

Continua il momento magico della vela salernitana. Ma, soprattutto, continua a brillare, in quest’avvio di stagione, la stella di Alessandro Mare. Il giovane velista...

Pallavolo, tutto pronto per l'inizio del campionato del Salerno Guiscards: presentate le ultime due arrivate

Giovane, ambiziosa, con tanta voglia di crescere e fare bene. Classe 2003, di professione libero, Francesca Gigantino è il nuovo colpo di mercato...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?