Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Vietri, conclusa l’iniziativa solidale Regalo Sospeso. Striamo: "La memoria del dott. Siani ha smosso gli animi di tanti concittadini"

13/01/2021

Quest’anno a Vietri, a riempire il ‘sacco di Babbo Natale’ per la casa di accoglienza diocesana “Nazareth” non sono stati i piccoli elfi, ma i cittadini della stessa comunità.

Si è conclusa il 10 gennaio, infatti, l’iniziativa a scopo solidale “Regalo Sospeso” promossa dall’Associazione “dottor Michele Siani” nella città di Vietri. Una raccolta di beni iniziata il 15 dicembre e che ha coinvolto molti esercizi commerciali del posto, da farmacie a negozi di alimentari e per la casa e perfino cartolerie. In ogni negozio aderente all’iniziativa, era stato posizionato un sacco natalizio riempito man mano dai prodotti acquistati e poi donati da chi ha voluto partecipare. L’iniziativa ha superato di gran lunga le aspettative raccogliendo, in poco più di una settimana, quello che era stato prospettato per la fine dell’evento. Tutti i beni sono stati poi devoluti dai soci dell’associazione alla casa di accoglienza diocesana “Nazareth”, alla Chiesa di “San Giovanni” e alla parrocchia di “S. Michele Arcangelo” di Cava de Tirreni.

“Un piccolo gesto per portare sollievo agli ospiti della struttura”. Spiega il presidente dell’Associazione Matteo Striamo che aggiunge: “Nonostante il momento di difficoltà in cui viviamo, la filantropia che ha contraddistinto la vita del dr. Michele Siani, a cui l’Associazione è dedicata, è riuscita a smuovere ancora una volta gli animi di tanti concittadini”. Il dott. Siani ha lasciato, col suo buon cuore e impegno sincero, soprattutto verso i bambini, un’impronta di umanità indelebile nella ‘città delle ceramiche’, sempre pronta ad unirsi in suo ricordo. L’omonima Associazione continuerà a tenerne vivo il ricordo pianificando altre iniziative sociali e culturali, come quella prevista per le prossime festività pasquali finalizzata a donare un uovo pasquale a tutti i piccini della Scuola dell’Infanzia e ai bambini della Primaria. “Nessuno si salva da solo – sottolinea il presidente Striamo- ma insieme, nel nostro piccolo, possiamo fare qualcosa di grande per aiutare il prossimo”.

FONTE: L'Ora di Cronache

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Atti persecutori dall'ex marito, donna valdianese ottiene storica condanna e risarcimento spese processuali

Un risultato molto importante è quello ottenuto da una donna del Vallo di Diano nel procedimento penale a carico dell’ex marito per il reato di atti persecutori,...

Coronavirus, altre vittime nel salernitano. Positivo un bimbo di 3 anni ad Eboli

Il Coronavirus porta ancora lutto sul nostro territorio: tre decessi ieri a Salerno, Bracigliano e Buccino. Va in ospedale per essere curato e invece contrae il Covid....

Scuola, gli aggiornamenti in base all'ultimo DPCM

È stato firmato il nuovo Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri con le nuove misure per il contenimento della diffusione del Covid-19 e tra queste c'è...

Battipaglia, morì dopo il parto: sanitari condannati

Nove anni. Tanto è passato dal giorno del decesso di Samanta Pillot , che esalò l’ultimo respiro al “Ruggi” di Salerno dopo aver dato alla luce...

I fatti del giorno | Tutte le principali notizie di cronaca e attualità da Salerno e provincia

LA PROPOSTA
Affidare il centro agroalimentare ad un privato. È la proposta avanzata dal consigliere comunale d’opposizione Giuseppe Zitarosa che punta...

Agropoli, abusi sulla nipote: zio rinviato a giudizio

Abusi sulla nipote minorenne. E' stato fissato per l’11 febbraio, presso il tribunale di Vallo della Lucania, l'inizio del dibattimento a carico di G. M.....

Ritorna il bonus per l’acquisto di bici e monopattini

A partire dal 14 gennaio 2021 e fino al 15 febbraio 2021 chi ha effettuato acquisti di beni e servizi incentivati ??dal Programma Sperimentale Buono...

A Nocera Inferiore il delivery lo fa... il Comune

In quest’ultimo anno molti ristoranti, negozi d’abbigliamento e gioiellerie hanno dovuto reinventarsi: dall’attrarre clienti nei loro locali al raggiungerli...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?