Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Resto al Sud: aumenta l'età massima. La parola agli esperti di FenImprese Salerno

11/01/2021

Resto al Sud è l’incentivo che sostiene la nascita e lo sviluppo di nuove attività imprenditoriali o libero professionali nelle regioni del Mezzogiorno e nelle aree del Centro Italia colpite dai terremoti del 2016 e 2017.

Resto al Sud: l’età massima estesa a 55 anni dalla Legge di Bilancio 2021

La Legge di Bilancio 2021 estende l’età massima da 45 a 55 anni. È questa una delle novità della Manovra approvata alla Camera il 27 dicembre e approdata al Senato che andiamo ad analizzare con gli esperti del direttivo dell'Associazione FenImprese Salerno.

Il presidente dott. Ezio Camerini ci introduce la misura e le ultime novità

Il comma 171 dell’art. 1 della Legge di Bilancio 2021 emenda la disciplina della misura, introdotta dal D.L. n. 91/2017 (Disposizioni urgenti per la crescita economica nel Mezzogiorno), volta ad incentivare la nascita di nuove realtà imprenditoriali ad opera di giovani imprenditori nelle regioni del Meridione e, in particolare, in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia.

La misura Resto al Sud, infatti, si esplica nella possibilità di richiedere un finanziamento per avviare la propria attività i cui importi, originariamente fissati dal D.L. n. 91/2017, sono stati incrementati dall’art. 245-bis della legge di conversione del Decreto Rilancio.

La misura Resto al Sud, come anticipato, è stata introdotta dal Decreto Legge numero 91 del 2017 che, originariamente, fissava l’età massima dei beneficiari a 35 anni.

Successivamente, con la legge di Bilancio 2019, la platea è stata estesa agli under 45 ed è stata allargata oggi, in via ulteriore, con la Legge di Bilancio 2021 anche agli under 55.

Tra l’altro, la Legge di Bilancio 2020 (L. n. 160/2019, articolo 1, comma 320) specificava che il requisito del limite di età dei 45 anni doveva essere posseduto al 1° gennaio 2019 e, pertanto, fino al 31 dicembre 2020 poteva presentare domanda chi era al momento in possesso del requisito anagrafico (non aver compiuto il 45esimo anno di età alla data del 1° gennaio 2019).

Con la Vice Presidente dott.ssa Felicia Bianchini analizziamo la modalità di domanda e le somme finanziabili

Per accedere ai finanziamento Resto al Sud è necessario presentare domanda online attraverso la piattaforma di Invitalia.

Resto al Sud copre il 100% delle spese, con finanziamenti che possono arrivare fino a:

- 60.000 euro per le attività svolte in forma di ditta individuale o di libera professione esercitata in forma individuale (l’importo originario di 50.000 euro è stato incrementato dalla legge di conversione del decreto Rilancio);
- fino a 200.000 euro per le società composte da quattro soci.

L'Avv. Lucio Orlando, vice direttore di FenImprese Salerno, ci spiega la tipologia di finanziamento e ci elenca le attività finanziabili

Per tutte le iniziative imprenditoriali si prevede il 50% di contributo a fondo perduto e il 50% di finanziamento bancario agevolato. Anche quest’ultima è una delle novità introdotte in sede di conversione del decreto Rilancio, e si applica quindi dal 19 luglio 2020.

Le attività incluse nel beneficio sono:

- produzione di beni nei settori industria, artigianato, trasformazione dei prodotti agricoli, pesca e acquacoltura;
- fornitura di servizi alle imprese e alle persone;
- turismo.

Chiudiamo con il direttore Antonello Baldini che ci spiega come FenImprese Salerno può supportare tutti coloro che intendano aderire alla misura Resto al Sud

Con i nostri esperti offriamo una prima consulenza gratuita, con la quale verifichiamo la fattibilità del progetto. Se il progetto è virtualmente finanziabile, il nostro team di esperti in tutte le discipline si affiancherà alla persona che vuole richiedere il finanziamento dalla progettazione del business, sino all'erogazione dei fondi da parte di Invitalia, passando per l'accompagnamento ai colloqui istituzionali. Non aspettate, chiedete subito una consulenza gratuita. Mandate una mail a info@equadroced.it oppure scriveteci su Facebook al seguente link.

Lino Grimaldi Avino - Extratime - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Atti persecutori dall'ex marito, donna valdianese ottiene storica condanna e risarcimento spese processuali

Un risultato molto importante è quello ottenuto da una donna del Vallo di Diano nel procedimento penale a carico dell’ex marito per il reato di atti persecutori,...

Coronavirus, altre vittime nel salernitano. Positivo un bimbo di 3 anni ad Eboli

Il Coronavirus porta ancora lutto sul nostro territorio: tre decessi ieri a Salerno, Bracigliano e Buccino. Va in ospedale per essere curato e invece contrae il Covid....

Scuola, gli aggiornamenti in base all'ultimo DPCM

È stato firmato il nuovo Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri con le nuove misure per il contenimento della diffusione del Covid-19 e tra queste c'è...

Battipaglia, morì dopo il parto: sanitari condannati

Nove anni. Tanto è passato dal giorno del decesso di Samanta Pillot , che esalò l’ultimo respiro al “Ruggi” di Salerno dopo aver dato alla luce...

I fatti del giorno | Tutte le principali notizie di cronaca e attualità da Salerno e provincia

LA PROPOSTA
Affidare il centro agroalimentare ad un privato. È la proposta avanzata dal consigliere comunale d’opposizione Giuseppe Zitarosa che punta...

Agropoli, abusi sulla nipote: zio rinviato a giudizio

Abusi sulla nipote minorenne. E' stato fissato per l’11 febbraio, presso il tribunale di Vallo della Lucania, l'inizio del dibattimento a carico di G. M.....

Ritorna il bonus per l’acquisto di bici e monopattini

A partire dal 14 gennaio 2021 e fino al 15 febbraio 2021 chi ha effettuato acquisti di beni e servizi incentivati ??dal Programma Sperimentale Buono...

A Nocera Inferiore il delivery lo fa... il Comune

In quest’ultimo anno molti ristoranti, negozi d’abbigliamento e gioiellerie hanno dovuto reinventarsi: dall’attrarre clienti nei loro locali al raggiungerli...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?