Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Giffoni Film Festival, tutti i premiati dell'inedita edizione invernale

31/12/2020

L’amore per il cinema nasce da piccoli. Nel buio della sala è facile lasciarsi incantare da storie, a volte lontane dalla nostra quotidianità e capaci di offrirci un punto di vista nuovo sul mondo, altre così intime ed emozionanti da farci scoprire qualcosa in più su noi stessi. Un legame così forte e saldo che oggi costituisce anche la spinta per continuare a viaggiare con la fantasia mentre il mondo sembra fermo, esattamente come è successo ai 1400 juror della Winter Edition che nei digital cinema di Giffoni si sono ritrovati attraverso il web.

È la voglia di scoperta, confronto, dialogo, crescita e messa in discussione di ogni sicurezza a far ritrovare migliaia di ragazzi, di edizione in edizione, per scegliere i film più profondi e capaci di lasciare un segno. Si chiude #Giffoni50 - dando appuntamento al 2021, anno del 50Plus – ma non si ferma la voglia di stare insieme e di premiare, dopo giorni intensi tra proiezioni e dibattiti, i tre lungometraggi vincitori del Gryphon Award 2020 per le sezioni Elements +6, +10 e GEX DOC. Una selezione appassionata che ha messo a confronto opere provenienti dall’Italia e da tutta Europa, oltre che da Stati Uniti, Iran, Argentina, Cile, Brasile, Russia, Turchia e Israele.

Ad aver conquistato gli Elements +6 è la forza dell’amicizia di THE ELFKINS: MISSIONE BEST BAKERY (Germania) di Ute von Münchow-Pohl, distribuito in Italia da Koch Media e su diverse piattaforme digitali dal 5 gennaio. Per la regista è un ritorno a Giffoni, tre i film presentati nella sezione Elements +3: LAURA'S STAR AND THE DREAMMONSTER nel 2012, RAVEN THE LITTLE RASCAL - THE BIG RACE nel 2015 e RABBIT SCHOOL - GUARDIANS OF THE GOLDEN EGG nel 2017. Per più di 200 anni gli Elfkins hanno vissuto sottoterra, evitando qualsiasi contatto con gli umani. Ma un giorno la giovane Helvi decide di uscire allo scoperto e andare incontro al suo destino.

Non hanno avuto dubbi sulla scelta del vincitore gli Elements +10: questa volta a essere premiato è stato THE CLUB OF UGLY CHILDREN (Olanda) di Jonathan Elbers, distribuito in Italia da Rai Cinema. In una città in cui l’aspetto e la cura sono tutto, un presidente malvagio decide di segregare tutti i bambini non all’altezza delle aspettative. Paul si renderà presto conto del piano diabolico e, insieme a Sara, dimostrerà che non serve essere carini per diventare degli eroi.  

A trionfare per la sezione Gex Doc, totalmente dedicata ai documentari, è il regista vincitore di un Emmy Award per il film MEDORA, Davy Rothbart, che a Giffoni ha presentato 17 BLOCKS (Stati Uniti). Nel 1999, un bambino di nove anni, Emmanuel Sanford-Durant e la sua famiglia, hanno iniziato a filmare la loro vita nel quartiere più pericoloso d'America, a soli 17 isolati dall'edificio del Campidoglio degli Stati Uniti. Nell'arco di due decenni, il documentario racconta la crisi di una nazione attraverso la cruda e personale storia di una famiglia.

I giurati di #Giffoni50 Winter Edition hanno scelto gli short movie vincitori di questa speciale edizione: un viaggio tra amicizia, empatia, speranza e vita quotidiana.

Il primo a essere premiato con il Gryphon Award è MISHOU (Germania/Bulgaria) di Milen Vitanov per la sezione Elements +3. Un silenzioso paesaggio innevato fa da sfondo alla storia. La tranquillità viene presto interrotta dall’atterraggio di un elicottero zeppo di turisti, un veloce giro di selfie e ripartono, lasciando a terra spazzatura e un minuscolo cane.

Gli Elements +6 hanno, invece, preferito ODD DOG (Stati Uniti) di Keika Lee, in cui un gatto cercherà di conquistare un ragazzo a tutti i costi, arrivando persino a fingersi un cane.

È un omaggio all'empatia, alla speranza e all'amore il corto scelto dagli Elements +10: UMBRELLA (Brasile) di Helena Hilario e Mario Pece. L’opera è ispirata a una storia vera e racconta del sogno di Joseph: avere un ombrello giallo.

Premiato invece dai Parental Experience l’italiano BUONGIORNISSIMO! (Italia) di Leopoldo Medugno, che ci racconta la “spedizione punitiva” di alcuni genitori contro un insegnante, colpevole di aver annullato la gita di classe.

 

Ufficio Stampa - Extratime - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Salerno, grande novità al Maremo Beach Club: arriva il campo di Beach Waterpolo

Non per un singolo evento ma per tutta l'estate. Si allarga ulteriormente l'offerta di intrattenimento ludico e sportivo del Maremo Beach Club di via Allende a Salerno. A...

I fatti del giorno | Tutte le principali notizie di cronaca e attualità da Salerno e provincia

LA CONDANNA
«Non è il caso che gli ultimi anni della tua vita li passi sulla sedia a rotelle. Togliti di mezzo, pensaci bene. Lascia perdere». Accade in...

Salerno, il TAR conferma altri 5 posti per personale educativo al Convitto Nazionale

Con la sentenza allegata il TAR Salerno, nel confermare quanto già statuito nella precedente pronuncia di merito (per la quale si chiedeva ottemperanza), ha confermato il...

L’artista Andrea Villa omaggia Seid Visin: "Un manifesto per non dimenticarlo"

Non esiste geografia o limite temporale per il dolore, né la fine tragica di un giovane uomo può fermarne la storia: questo il senso del breve percorso di Seid...

Eboli, gregge travolto dal treno: uccisi 15 animali. I cittadini: "Binari pericolosi anche per i bambini"

Uccise dal treno in transito circa quindici capre. Il gregge, secondo le informazioni fornite dai vigili urbani, pascolava incustodito lungo la linea ferroviaria che collega...

Vaccini, De Luca ribadisce: "In Campania niente Astrazeneca e J&J sotto i 60 anni"

“Ci auguriamo che le vicende degli ultimi giorni convincano tutti della necessità di porre fine al caos comunicativo e informativo sui vaccini. E’...

Niente firma, idroambulanza ferma: "La Regione non autorizza i soccorsi"

Il primo “gommone rianimativo” d’Italia resta attraccato alla banchina del molo Masuccio. Come qualsiasi altra imbarcazione. Senza potersi muovere per...

Salerno, ennesimo raid al centro: furto da 20, danni da 6.000€

Ancora furti e danni in un locale al centro di Salerno. Questa volta è toccato a “Mizzica“, che vende specialità siciliane in via Portanova (foto...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?