Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

La Salernitana manda in... gondola il Venezia. Il match winner Anderson e Gyomber: "Premiato lo spirito di squadra"

27/12/2020

Per riesumare l'illustre passato è ancora presto ma la Salernitana c'è ed è destinata ad esserci ancora. I granata espugnano il "Penzo" di Venezia grazie alla doppietta di Andrè Anderson che vanifica il guizzo nel finale dei lagunari con Crnigoj (1-2) e consente ai granata di mantenere la vetta della classifica. Al microfono di Dazn il cecchino di giornata italo-brasiliano ha così commentato: "Questo è lo spirito di squadra giusto. Non molliamo mai, dobbiamo rimanere così. Nello spogliatoio ed in allenamento c’è il lavoro del mister al cento per cento. La doppietta? Casasola ha fatto bene, Tutino ha fatto un bel movimento. Siamo una grande squadra. La squadra non deve dipendere dal singolo calciatore, ma è il calciatore a mettersi a disposizione del gruppo. Andavo troppo forte e Djuric mi diceva come muovermi. La Lazio? Vediamo il prossimo anno, adesso provo a fare bene a Salerno".

L'ennesima prova di compattezza e solidità in quella che due anni fa era uno spareggio retrocessione ed oggi è stata un'avvincente sfida ai piani altissimi del campionato cadetto sotto gli occhi di Lotito. "Riusciamo a mettere bene in pratica quanto il mister ci fa provare in allenamento - ha aggiunto Norbert Gyomber, tra i migliori nella trasferta veneta - Il lavoro difensivo sta dando i suoi frutti, chiunque gioca e con qualunque modulo riesce a mantenere gli stessi standard di rendimento. Non dobbiamo adagiarci ma provare a fare ancora meglio". 

Redazione Sport - Salernitana - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Pallanuoto, il sabato di A2 maschile sorride alle napoletane. Bogliasco e Catania in finale play-off

Sabato 12 giugno si sono disputate le partite di gara 3 delle Semifinali dei play-off e play-out del campionato di Serie A2 maschile di Pallanuoto.Finali sempre al meglio delle...

Marina d’Arechi è tra i primi approdi Covid Free: vaccinati tutti gli operatori

Marina d’Arechi tra i primi approdi turistici Covid Free. Lo ha annunciato Agostino Gallozzi, presidente di Marina d’Arechi SpA evidenziando che tutto il personale...

Odissea vaccinazioni nei Picentini: "Dateci un pullman"

Odissea per gli anziani dei Picentini. Il vaccino diventa un calvario per chi non può spostarsi in auto. E i sindaci reclamano bus. E centri più vicini. Garantire...

Norme anti Covid, su spiagge salernitane tornano i vigilantes ma città verso zona bianca

Spiagge libere ma, anche quest’anno, dovrebbero tornare i vigilantes per verificare il corretto rispetto delle norme anti Covid. Lo ha annunciato l’assessore...

Salerno, il sindaco: "Chiederemo alla Regione un collegamento con Procida"

“Sicuramente faremo presente alla Regione Campania, la necessità di attivare una tratta via mare Salerno -?Procida, in vista delle iniziative che si terranno...

Salerno, al via le selezioni di Sanremo Giovani

E’ già tempo di selezioni per Sanremo Giovani e il 30 giugno a partire dalle ore 19, presso la stazione marittima, tanti aspiranti professionisti si presenteranno...

Salerno, recuperati gli affreschi a Santa Maria de Lama

Una piccola chiesa, estremamente grande per la sua storia, restituisce ai salernitani una parte degli affreschi in essa contenuta. Gli affreschi che sono stati riportati alla...

Pontecagnano, ripascimento del litorale: Legambiente va in tribunale

Dopo l’aggiudica del maxi-appalto a Pontecagnano Faiano, si riaccende la protesta degli ambientalisti contro il grande progetto di difesa e ripascimento della fascia...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?