Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Calcio in lutto, un arresto cardiocircolatorio porta in cielo Diego Armando Maradona

25/11/2020

Diego Armando Maradona, riferisce il "Clarin", sarebbe morto per una parata cardiorespiratoria mentre si trovava nella casa di Tigres, zona alla periferia dove si trovava dopo essere stato dimesso dalla clinica dov'era stato operato al cervello. Sul posto sono poi sopraggiunte tre ambulanze. «E' successo l'inevitabile», scrive il giornale.

L'AMICO SALERNITANO

Così ne parlava il giorno del suo 60° compleanno lo storico masseur Salvatore Carmando intervistato dal collega Dario Cioffi sulle pagine del quotidiano "La Città":

Si può essere amici per sempre. Uniti dalla storia, e pure dal destino. Salvatore Carmando e Diego Armando Maradona sono nati a un giorno di distanza, e fa nulla se poi di mezzo ci siano anche 17 anni. «Il 29 ottobre io ne compirò 77. Il giorno seguente sarà il 60esimo compleanno di Diego. Ci facciamo gli auguri così da una vita», racconta il massaggiatore inseparabile del “Pibe de Oro”. Salernitano, bandiera del Napoli, con trascorsi nella Nazionale azzurra e nell’Argentina, “Sasà” è il custode della leggenda calcistica del numero 10.

"Per ora gli abbiamo preparato un video, con i messaggi di tutti i componenti della squadra che vinse il primo scudetto. Lo abbiamo affidato al suo manager. Sarà un modo per ricomporre, a distanza di tanti anni, quel gruppo meraviglioso".

È banale chiedere a Carmando se Maradona è stato il più grande?

La mia risposta ovviamente è sì, però so di essere in buona compagnia. Di sicuro calciatori come lui in circolazione non ce ne sono. L’ha detto anche Francesco Totti: i numeri 10 non esistono più. Speriamo che ne vengano ancora fuori in futuro.

Il suo ricordo più bello con lui?

Impossibile sceglierne uno soltanto.

Ci provi…
Il Mondiale del 1986, vissuto grazie a Diego con la Nazionale argentina. Quei due mesi in Messico furono indimenticabili, e non facili. Però poi vincere un Mondiale per me è stato il massimo.

 

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Atletico Battipaglia, dopo la finale di Coppa arriva una storica qualificazione ai play-off

Il campionato dell'Atletico Battipaglia si conclude con un'affermazione di prestigio, contro la prima della classe, il Campagna, vincitore del girone H di Prima Categoria. Allo...

Real Filetta Pezzano, il sogno continua: i picentini volano ai play-off. Attesa per l'avversario

Obiettivo play-off raggiunto per il Real Filetta Pezzano che ha chiuso la regular season del girone G di Seconda Categoria superando 1-0 gli Aquilotti Irno. Tre punti che...

Pallanuoto, A1 femminile: la Top 7 della diciassettesima giornata

Ultimi 32' in vista per il massimo campionato femminile, pronto ad emettere i suoi ultimi verdetti. In ottica play-off è già certa del primato L'Ekipe Orizzonte,...

Kant, a 300 anni per la pace perpetua

Kant, a 300 anni per la pace perpetua
Esattamente ieri si è festeggiato il trecentesimo anniversario della nascita dell'illustre filosofo Immanuel Kant.
Ma chi era...

Pallanuoto, i Muri Antichi difendono il primato. Ottava sinfonia per i Lions, il Cus Palermo vede i play-off. Unime salvo

Settima giornata di ritorno e terzultimo turno per il campionato di Serie B. Nel girone 4 torna alla vittoria la Giorgini Ottica Muri Antichi e lo fa con una goleada ai danni...

Pallanuoto, A2 femminile: alla Lazio l'ultimo pass play-off, Parma salvo con la Metanopoli ai play-out. Il Volturno chiude in vetta

Si è chiusa ufficialmente nel tardo pomeriggio di domenica la regular season del campionato di A2 femminile. Completato il quadro dei play-off con la Lazio, terza a Sud,...

Pallanuoto, la Roma Vis Nova denuncia episodi di razzismo ai danni di un proprio tesserato: "Siamo indignati"

La Rari Nantes Roma Vis Nova ha presentato alla Federazione Italiana Nuoto, nello specifico al Comitato Regionale Lazio, un esposto circa fatti molto gravi di razzismo, che si...

Pallavolo, la Salerno Guiscards non fa sconti: Agropoli Paestum battuta al tie break. Vitiello: "Vittoria dimostra forza del gruppo"

Non si ferma la corsa della GLS Salerno Guiscards. Con il primo posto aritmetico già in tasca, le foxes, in rimonta, al tie break, si aggiudicano il derby sul campo...
Contatti - Privacy Policy

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?