Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

De Luca inveisce contro De Magistris, Di Maio, Spadafora e Bonafede. Scuole verso la proroga della chiusura

20/11/2020

Il Governatore della Campania Vincenzo De Luca è intervenuto in diretta Facebook per gli aggiornamenti sulla situazione epidemiologica in Campania. «Vorrei puntualizzare due cose rispetto ad alcune espressioni che ho sentito nelle trasmissioni tv. La prima è "non litigate", la seconda è "dobbiamo avere collaborazione col Governo". Vorrei che fosse chiaro che in Campania nessuno sta litigando: la Regione è concentrata sul lavoro, e c'è solo a Napoli un imbecille che litiga da solo, o che cerca di fare sciacallaggio e aggressioni per nascondere la propria nullità amministrativa e per nascondere il fatto che non ha mosso un dito per contrastare il contagio», le parole di De Luca, in chiaro riferimento al sindaco di Napoli Luigi De Magistris.

De Luca poi parla alla collaborazione con il Governo: «Se non vogliamo che questi appelli siano tempo perso, bisogna parlare chiaro e dirsi la verità. Vogliamo tutti unità e collaborazione, ma ci devono essere dei presupposti: il primo è la buona educazione, la correttezza reciproca, mi riferisco ovviamente ad alcuni ministri di questo Governo». «Due settimane fa ho parlato con il presidente del Consiglio perché un ministro del suo Governo, tale Spadafora, si era permesso di fare considerazioni assolutamente scorrette nei confronti della Regione Campania. Un piccolo atto di sciacallaggio. per cui ho chiesto al presidente del Consiglio di intervenire sui suoi ministri, com'è dovere fare per il presidente del Consiglio per invitarli a fare le persone corrette e a non fare sciacallaggio politico. Il presidente del Consiglio ha detto non sapeva, 'interverrò, parlerò'. Non è successo niente».

«Dopodiché - ha proseguito De Luca - abbiamo ascoltato affermazioni idiote da parte di un altro sedicente ministro, tale Bonafede, conosciuto nell'ambiente come ministro Bonanotte, improbabile. Poi è intervenuto un nostro illustre concittadino, tale Di Maio, che ha detto tali bestialità con una posizione di assoluto sciacallaggio nei confronti della Regione che sono intollerabili»?: De Luca ha proseguito rinnovando «la mia sfida a un dibattito pubblico in diretta televisiva a tutti quelli che vogliono parlare della sanità campana».

«Ma quale zona rossa, è stato giusto chiuso qualche negozio. In Campania abbiamo istituito non la zona rossa ma una zona rosè. Una zona - ha proseguito De Luca citando i versi di una canzone popolare molto nota negli anni '60 - fiorin fiorello l'amore è bello vicino a te. Ma dobbiamo avere carità cristiana in questo periodo - ha concluso il governatore - lasciamo perdere. La scuola? Senza sicurezza non riapriamo, ci siamo mossi prima proprio per valutare al meglio tutte le possibilità. Una cosa è certa, usciremo da questa pandemia prima e meglio di tutte le altre Regioni».

FONTE: Leggo

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

In diretta su Canale 21 la Santa Messa della Prima Domenica d'Avvento

 
Canale 2 1ha trasmesso domenica 29 novembre dalle ore 10.45 , in diretta dal Duomo di Napoli, la Santa Messa della Prima Domenica d’Avvento celebrata dal Cardinale...

Editoria&Spettacolo pubblica il testo integrale di "Tà-kài-Tà" di Enzo Moscato, a cura di Antonia Lezza

La casa editrice Editoria&Spettacolo (www.editoriaespettacolo.com), nella collana Percorsi, ha pubblicato la versione integrale del...

Spadafora: "Impegni matenuti. Bonus di 800€ confermato anche a dicembre"

Di seguito la nota diramata dal ministro Vincenzo Spadafora:
"Tutti gli impegni saranno mantenuti, sebbene con qualche giorno di ritardo. Lo sport, soprattutto lo sport di...

Associazione Italiana Calciatori, Calcagno nuovo presidente. Sara Gama prima donna nel direttivo

Umberto Calcagno è il nuovo presidente dell'Assocalciatori. Resterà in carica per i prossimi quattro anni. Lo ha stabilito l'elezione dell Aic che si è...

Salernitana, il Cosenza fa ricorso per il caso Ba

Risultato non omologato e primato di nuovo sub judice. Spetta ancora al giudice sportivo decretare le sorti della Salernitana: dopo il caso Reggiana ecco quello Cosenza. Il club...

Parco giochi al posto di Piazza Alario, Santoro: "Solo l'amministrazione delle vergogne poteva progettarlo lì. Al fianco di chi si oppone"

Piazza Alario recintata. Dopo aver accantonato in un primo tempo il progetto, l’amministrazione comunale, incurante delle proteste dei residenti e di buona parte della...

Juniores Nazionali, arrivederci al 2021: il campionato riprenderà il 9 gennaio

Il Dipartimento Interregionale comunica che la sospensione del Campionato Nazionale Juniores Under 19 2020/2021, come previsto dal Comunicato Ufficiale N. 12 del 29...

Figc, varato il nuovo protocollo anti Covid per Serie D, Calcio a 5 e calcio femminile: tutte le novità

Il testo aggiornato è stato pubblicato dalla FIGC sulla base dei chiarimenti forniti nella bozza presentata dalla LND dopo le valutazioni elaborate dal prof. Tranquilli...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?