Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

I fatti del giorno | Tutte le principali notizie di cronaca da Salerno e provincia

21/10/2020

INDAGINI

La procura di Roma ha aperto una inchiesta per omicidio colposo dopo la morte di Antonio Mainolfi, 69 anni, di Casal Velino, in provincia di Salerno, avvenuta domenica scorsa presso il Neurogical Centre of Latium (NCL), Istituto di Neuroscienze di Roma, dov'era ricoverato. Il fascicolo, al momento a carico di ignoti, è affidato al pm Antonia Giammaria, che ha acquisito le cartelle cliniche e disposto l'autopsia, prevista al Policlinico Tor Vergata. A far partire l'inchiesta la denuncia presentata dai figli della vittima. Il 69enne, che soffriva di discopatia ed ernia discale multipla, nell'arco di oltre un anno avrebbe subito sei operazioni fino al decesso. Ora si attendono i risultati dell'autopsia per chiarire le cause della morte.

COLPEVOLI

Sono stati riconosciuti colpevoli e condannati al termine del processo di primo grado, chiuso davanti al giudice monocratico del Tribunale di Nocera inferiore, i sei carabinieri responsabili del pestaggio di Alfonso Siano, gestore di un bar a Sarno, picchiato al termine di un controllo nel suo locale nel giugno 2012. Il dibattimento si è concluso, in particolare, con le condanne per il comandante all’epoca in servizio in città, Antonio Caso, a tre anni e sei mesi di reclusione, e per Gianpaolo Torrone, Osvaldo Citrano, Marco Izzo, Vittorio Lorito e Nicola Memoli a due anni e dieci mesi di reclusione, con sospensione dal pubblico servizio per la durata della pena e pagamento delle spese processuali per 7.485 euro. (La Città)

CARCASSA

Una carcassa di un auto è stata ritrovata nel tratto finale del Rio Sguazzatoio, affluente del Sarno, da un gruppo di volontari che stava operando una ricognizione lungo il corso d’acqua per un controllo di routine effettuato nel tratto angrese del fiume. «Nell’ambito dei controlli che ci siamo prefissati di fare per cercare di dare una mano alle forze dell’ordine per risalire all’identità di personaggi incivili che riversano ogni tipo di rifiuto all’interno dei nostri percorsi - spiega Michele Russo di “Fronte Civile” - nei giorni passati, complice l’abbassamento del livello dell’acqua, abbiamo notato la presenza di una carcassa di macchina, una cosa che ritengo al confine della realtà ». (La Città)

LA TRAGEDIA

Tragedia questo pomeriggio intorno alle 16.30 a Stella Cilento. Nicol Esposito, di 22 anni è stato schiacciato da un mezzo agricolo. Mentre cercava di caricare il trattore su un mezzo, quest’ultimo si è inaspettatamente ribaltato schiacciando il giovane al suolo. Immediatamente sono giunti i soccorsi avvertiti dal fratello presente sul posto, che hanno potuto solo constatarne il decesso. I carabinieri indagano sull’accaduto.

L'ALCOVA

Denunciato il titolare di un bed and breakfast per il reato di favoreggiamento della prostituzione. In particolare, gli Agenti della Questura di Salerno in servizio presso la Squadra Mobile, la Divisione Polizia Amministrativa e la Polizia Scientifica, hanno svolto un controllo ad una struttura ricettiva, “Merylinn Guest House”, sito a Battipaglia, a seguito di alcune segnalazioni anonime che indicavano un’attività di prostituzione. Sul posto, gli agenti hanno ispezionato la struttura, costituita da tre piani, con numerose stanze al primo piano occupate da donne, che si presentavano con abiti succinti, e che risultavano aver affittato una camera presso quella struttura, per esercitare l’attività di meretricio. La circostanza è stata acclarata sia dalle dichiarazioni rese dalle stesse donne, nel corso del controllo, sia dagli oggetti rinvenuti nelle varie stanze (profilattici e sex toys), che sono stati sottoposti a sequestro. Gli agenti, durante i controlli, hanno anche sorpreso alcune donne in compagnie di clienti. Da ulteriori controlli, è emerso che le donne, mediante il sito Bakeca Incontri inserivano i propri annunci sul portale, dandosi appuntamento e ricevendo i clienti direttamente nella struttura ricettiva. Nel frattempo, il titolare della stessa era al corrente di quanto accadeva, con assoluta normalità, al suo interno. In totale, sono state individuate e identificate undici donne dedite all’attività di prostituzione in quella struttura. Alla luce di quanto emerso, sono state sottoposte a sequestro, mediante apposizione di sigilli, nove camere della citata struttura ricettiva, denominata Merylinn guest House, occupate e utilizzate per l’attività di prostituzione, e il titolare della stessa, A.G. 32anni di Battipaglia, è stato deferito in stato di libertà per il reato di favoreggiamento della prostituzione. (Cronache)

LAVORI

Autostrade Meridionali comunica che, sulla A3 Napoli-Pompei-Salerno, per consentire lavori di manutenzione del viadotto «Caiafa», previsti in orario notturno, a ridotta circolazione di veicoli, nelle due notti consecutive di mercoledì 21 e giovedì 22 ottobre, con orario 21-6, sarà chiuso il tratto compreso tra Salerno e Cava Dè Tirreni, verso Napoli. Si precisa che lo svincolo di Vietri sul mare resterà aperto al traffico per i soli veicoli leggeri. In alternativa, si potrà percorrere la viabilità ordinaria ed entrare, sulla A3, alla stazione autostradale di Cava Dè Tirreni, per proseguire in direzione di Napoli.

MANI TESE

Il modo migliore per concludere un anno difficile? Trascorrerlo in modo solidale! È la proposta di Mani Tese, anche quest’anno impegnata nella campagna di raccolta fondi natalizia “Molto più di un pacchetto regalo” in collaborazione con laFeltrinelli. Per realizzarla, Mani Tese cerca 200 volontari e volontarie a Salerno e Pontecagnano che abbiano voglia di dedicare qualche ora del proprio tempo per impacchettare regali presso le librerie laFeltrinelli dal 1 al 24 dicembre 2020 e sostenere così i progetti dell’ONG a favore dei bambini e delle donne vittime di violenza, trafficking e sfruttamento in Guinea-Bissau. Sul sito www.manitese.it, nella pagina dedicata alla città è possibile visionare la lista delle librerie interessate. “In un mondo ancora percorso dall’emergenza Covid, chi vive in un contesto di povertà estrema, come quello di uno dei Paesi più poveri dell’Africa, sperimenta l’emergenza tutti i giorni – afferma Giovanni Sartor, Responsabile della Cooperazione Internazionale di Mani Tese - A vivere in costante pericolo sono soprattutto le persone più vulnerabili come i bambini e le donne, vittime di violenza, trafficking e sfruttamento”. “Siamo molto preoccupati – aggiunge Sartor – Con l’impoverimento diffuso causato dagli effetti del Coronavirus, la condizione di queste persone non potrà che peggiorare”.

VIDEOSORVEGLIANZA

Il Comune di Mercato S. Severino ha presentato presso la Prefettura di Salerno il progetto denominato “Video City”, un progetto integrato per l’integrazione e l’ampliamento dell’attuale servizio già esistente. Il progetto è stato candidato nell’ambito del Piano Operativo Nazionale Legalità 2014 – 2020 e prevede la realizzazione di un unico sistema di controllo e videosorveglianza finalizzato alla interconnessione delle sale operative delle Forze di Polizia, al controllo del territorio e delle vie di comunicazione attraverso impianti di videosorveglianza.
Il progetto “Video City” prevede la realizzazione di una centrale operativa di videosorveglianza presso il Comando di Polizia Municipale con terminali attivi presso le altre Forze di Polizia, la realizzazione di un Centro – Stella e l’installazione di 40 telecamere dislocate nelle 21 frazioni. Obiettivo strategico del progetto sarà il controllo dei punti di accesso al territorio comunale, delle aree in prossimità di uffici pubblici, scuole, spazi pubblici, strade ed incroci pericolosi e dei monumenti più rappresentativi, prevenendo atti di vandalismo, azioni con ricadute negative sulla qualità della vita e sulla coesione sociale e garantendo attività di prevenzione e contrasto al consumo ed allo spaccio di droga ed al tempo stesso la rilevazione di situazioni di pericolo per la sicurezza pubblica consentendo il pronto intervento delle Forze di Polizia. Il Sindaco Somma ha illustrato le aspettative dal progetto in termini di impatto sociale.
“L’Amministrazione Comunale – afferma Somma – intende contribuire alla creazione di un contesto favorevole per quella che è la vita sociale ed economica del nostro territorio, ponendo la massima attenzione alle esigenze della popolazione e degli operatori economici in termini di sicurezza. Il progetto “Video City” va esattamente in questa direzione andando ad ampliare ed integrare il servizio già esistente sul territorio condividendone le impostazioni e le finalità. Ci attendiamo chiaramente – conclude il primo cittadino – l’eliminazione delle sacche di illegalità sul territorio, grazie ad un maggiore e più capillare controllo con riduzione degli atti vandalici e del degrado ambientale delle aree pubbliche, maggiore tutela e rispetto dei monumenti pubblici, salvaguardia del decoro degli spazi pubblici ed un ausilio ai sistemi di controllo del traffico”.

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

In diretta su Canale 21 la Santa Messa della Prima Domenica d'Avvento

 
Canale 2 1ha trasmesso domenica 29 novembre dalle ore 10.45 , in diretta dal Duomo di Napoli, la Santa Messa della Prima Domenica d’Avvento celebrata dal Cardinale...

Editoria&Spettacolo pubblica il testo integrale di "Tà-kài-Tà" di Enzo Moscato, a cura di Antonia Lezza

La casa editrice Editoria&Spettacolo (www.editoriaespettacolo.com), nella collana Percorsi, ha pubblicato la versione integrale del...

Spadafora: "Impegni matenuti. Bonus di 800€ confermato anche a dicembre"

Di seguito la nota diramata dal ministro Vincenzo Spadafora:
"Tutti gli impegni saranno mantenuti, sebbene con qualche giorno di ritardo. Lo sport, soprattutto lo sport di...

Associazione Italiana Calciatori, Calcagno nuovo presidente. Sara Gama prima donna nel direttivo

Umberto Calcagno è il nuovo presidente dell'Assocalciatori. Resterà in carica per i prossimi quattro anni. Lo ha stabilito l'elezione dell Aic che si è...

Salernitana, il Cosenza fa ricorso per il caso Ba

Risultato non omologato e primato di nuovo sub judice. Spetta ancora al giudice sportivo decretare le sorti della Salernitana: dopo il caso Reggiana ecco quello Cosenza. Il club...

Parco giochi al posto di Piazza Alario, Santoro: "Solo l'amministrazione delle vergogne poteva progettarlo lì. Al fianco di chi si oppone"

Piazza Alario recintata. Dopo aver accantonato in un primo tempo il progetto, l’amministrazione comunale, incurante delle proteste dei residenti e di buona parte della...

Juniores Nazionali, arrivederci al 2021: il campionato riprenderà il 9 gennaio

Il Dipartimento Interregionale comunica che la sospensione del Campionato Nazionale Juniores Under 19 2020/2021, come previsto dal Comunicato Ufficiale N. 12 del 29...

Figc, varato il nuovo protocollo anti Covid per Serie D, Calcio a 5 e calcio femminile: tutte le novità

Il testo aggiornato è stato pubblicato dalla FIGC sulla base dei chiarimenti forniti nella bozza presentata dalla LND dopo le valutazioni elaborate dal prof. Tranquilli...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?