Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Prima Categoria, debutto sprint per l'Atletico Faiano: tris al Real Agropoli

18/10/2020

Prima giornata del girone G di Prima Categoria e prima vittoria dell’Atletico Faiano di mister Quaglia che vince senza troppe sofferenze. In campo Quaglia schiera Del Giudice Stefano tra i pali, in difesa Zottoli, Romano e Magazzeno, a centrocampo Ruggiero, Bracciante, Santamaria, Del Giudice e Marotta, in avanti Avallone e Angora. Il collega Santomauro per il Real Agropoli schiera Mondelli in porta, in difesa Iuliano, Orrico, Cirillo, Verdoliva, a centrocampo Cammarota, Graziuso, Angeloni e Paolino Antonio, in attacco mezza punta Laureana, attaccante in avanti Rizzo.

All’11esimo del primo tempo Del Giudice prova a sporcare i guanti di Mondelli che però para senza troppe difficoltà un tiro abbastanza centrale da oltre metà campo. Al 21esimo c’è il lancio al limite dell’area del Real Agropoli che dopo i primi venti minuti prova ad affacciarsi nell’area avversaria, ma il portiere granata riesce a bloccare la sortita offensiva di Rizzo in uscita su quest’ultimo. Alla mezzora, sugli sviluppi di un calcio d’angolo provocato da Angora, va Del Giudice che al centro dell’area avversaria trova Damiano Romano, che più lesto degli avversari calcia in porta e sigla il goal del momentaneo 1 a 0. Al 45esimo il numero 9 Paolino, da uno svarione a centrocampo, viene servito da un compagno in area, finta su Zottoli e sigla la rete del pareggio. Al 27esimo del secondo tempo un lancio sulla destra da parte di Del Giudice, mette in condizioni Gioia di calciare un tiro potente che Vitale riesce a deviare con le dita in calcio d’angolo. Più tardi al 32esimo Avallone calcia un pallone avvelenato che si piazza sul lato della porta avversaria. Al 35’ Laureana si fa espellere per doppia ammonizione e il Real Agropoli resta in dieci. Al 39’ del s.t. il neo entrato Pasquale Viscido con un colpo di testa centra il bersaglio, dopo gli sviluppi di un passaggio filtrante da parte di Santamaria sulla fascia. Ultimo sigillo nel finale dell’immortale Avallone, che saltati tre avversari in area, depone il pallone alle spalle di Vitale per il terzo goal e ponendo di fatto fine alle ostilità.

Sul finale queste le dichiarazioni dell’allenatore dell’Atletico Faiano Angelo Quaglia. “E’ stato il primo test vero, sono felice per come hanno tenuto il campo i miei giocatori nonostante il forte ostruzionismo degli avversari che hanno tentato con lanci lunghi di impensierire la retroguardia, tuttavia con cambi già predisposti e pensati e la possibilità di potercela giocare con una superiorità numerica in avanti, siamo riusciti a portare a casa un risultato meritato."

Reti: al 30’ p.t. Romano (AF); 45’ p.t. Paolino Antonio (RA); 39’ s.t. Viscido (AF); al 50’ s.t. Avallone (AF).

Ammoniti al 32’ p.t. Rizzo (RA), 25’ s.t. Angora (AF);al 30’ Laureana (RA); 35’doppia Laureana (RA) che viene espulso; al 43’ s.t. Iuliano (RA).

Sostituzioni: Gioia per Marotta al 8’ s.t. (AF); Vitale per Mondelli al 18’ s.t. (RA), Paolino Alberto per Angeloni al 21’(RA), al 28’s.t. Santosuosso per Paolino Antonio(RA), al 38’ s.t. Viscido per Bracciante (AF), AL 38’ entra s.t. Cirillo per il Real Agropoli.

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Calcio a 5, due club costieri si ritirano dalla C2. La Coppa di D parte a ranghi ridotti

La scure del Covid si abbatte pesantemente sul già complesso mondo del Calcio a 5 in provincia di Salerno. Nel campionato di C2 che aveva già perso in partenza...

Eccellenza, clamoroso colpo della Scafatese: preso Fabio Orlando

Colpaccio della Scafatese Calcio 1922 che, grazie a una sapiente operazione di mercato condotta dal Direttore Ramon Taglianetti, comunica di aver chiuso l'accordo per il...

Giovanili, l'elenco delle richieste d'iscrizione ai campionati Under 18, Under 16 e Under 14

Il CR Campania ha provveduto a comunicare l'elenco delle società che nei tempi hanno provveduto a completare le domande di iscrizione ai campionati giovanili regionali...

Pallanuoto, varata la nuova formula ed il calendario: gironcino di ferro per la RN Salerno

Il campionato di Pallanuoto maschile di serie A1 inizierà il 7 novembre. Confermata la formula condivisa da federazione e società nel corso delle riunioni che si...

Copriifuoco alle 23, rientro in casa entro le 23.30: il testo integrale della nuova ordinanza firmata VDL

D’intesa con il Ministro della Salute, il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha firmato l’Ordinanza n. 83 che contiene ulteriori misure di...

Coronavirus, salgono a 90 i casi nel salernitano: aumento progressivo nel capoluogo

Sono 90 i nuovi casi di positivita’ al COVID-19 registrati ieri in provincia di Salerno. I nuovi casi sono emersi da 954 tamponi processati nei laboratori...

Prima Categoria, la stagione della Pol. Baronissi inizia con due pareggi in campionato e Coppa

Inizia con due 1-1 consecutivi la stagione ufficiale della Pol.Baronissi. Nella prima giornata di campionato (girone F), i ragazzi di mister Avellino impattano con l'F3 Nuceria...

Screening gratuito per il controllo della vista ad opera del Lions Club "Hippocratica Civitas"

Giornata dedicata alla prevenzione con i Lions “Salerno Hippocratica Civitas”, di cui è presidente la prof. Rosalba Agresti. Il service si svolto presso la...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?