Vuoi rimanere sempre aggiornato su Salerno e provincia? basta un click!

Notizie di Salerno In Web
L'informazione libera e indipendente di Salerno e provincia

login

Coppa Promozione, Herajon-Centro Storico Salerno 0-7. I granata ripartono col Settebello

27/09/2020

Lo scorso campionato la trasferta di Capaccio è stata una delle ultime prima dell'interruzione forzata causa Covid. Dallo stesso campo, sotto un violento acquazzone, riprende la marcia del Centro Storico Salerno che inaugura la nuova stagione con un perentorio successo esterno nel primo turno di Coppa Campania. Al "Vecchio" l'Herajon è tramortita da ben sette reti messe a segno dalla formazione guidata da Giovanni Esposito. Il Centro Storico presenta nell'undici titolare quattro novità: tra i pali c'è Angelo Della Spada, estremo difensore cetarese proveniente dal Costa d'Amalfi; in mediana giostra Erasmo Abate, centrocampista vietrese prelevato dalla Valentino Mazzola; in difesa in cerca di rilancio l'ex talento di Salernitana e Avellino Simone Accarino mentre ad affiancare le punte il promettente 2001 scuola Olympic Salerno Alessandro Pelosi, reduce dalle importanti esperienze con Nocerina e Battipagliese. Nel corso della gara ci sarà spazio anche per altri tre volti nuovi: il secondo portiere Mario Apicella dall'Honveed Coperchia, l'esterno costiero Marco Altimari dalla Valentino Mazzola ed il fantasista Luca Mercogliano sempre dall'Honveed. Rinviato l'esordio del fluidificante Roberto Ragosta (in attesa di vidimazione del tesseramento), del centrale difensivo Vincenzo Delle Donne (infortunato) e dell'incontrista Erminio De Pascale (squalificato). I tre lo scorso anno hanno vestito le casacche di Sassano, Giffonese ed Honveed. 

LA PARTITA

Che non c'è. Sin dall'inizio i granata viaggiano al doppio della velocità rispetto ai padroni di casa. I gialloverdi si presentano in maniera più che rabberciata, avendo iniziato solo martedì scorso la preparazione con il neo tecnico Ennio Polverino dopo il mancato accordo tra il patron Tolomeo e mister Ferrara. Undici gli elementi in distinta, gran parte dei quali provenienti dalla formazione Juniores o dall'Over 35. Pronti via e De Luca di potenza supera il portiere cilentano (4'). Passano pochi minuti (8') e da rapace d'area il bomberino salernitanp si ripete prima di realizzare la personale tripletta su rigore (27'). Nel finale di tempo arriva anche il poker, sempre targato De Luca, con una precisa deviazione su un tiro-cross di Pelosi (42'). Ad inizio ripresa le prime sostituzioni sul fronte ospite ed il neoentrato Del Vecchio risponde subito presente: dopo cinque minuti il primo morso del Cobra che si ripete dopo la sospensione dell'incontro causate da violente raffiche di acqua e vento che impedivano la regolare prosecuzione dell'incontro. A dieci dal termine c'è spazio per il primo acuto con la nuova maglia per Altimari che si destreggia sul limite dell'area, rientra sul sinistro e con una chirurgica conclusione supera il numero uno di casa. Con questo successo il Centro Storico prenota il secondo turno e si avvia a preparare nel migliore dei modi l'esordio in campionato contro la Sanseverinese. 

Così in campo il Centro Storico: Della Spada (25' st Apicella), Truono, Voto, Abate, Toscano, Accarino, Pelosi (5' st Altimari), Sica (25' st Cotecchia), De Luca (1' st Del Vecchio), Di Gregorio, De Rosa (5' st Mercogliano). 

Redazione Sport - Sport - - Vai alla Home

Rimani aggiornato:

Se vuoi essere tempestivamente aggiornato su quello che succede a Salerno e provincia, la pagina facebook di Salerno in Web pubblica minuto per minuto notizie fresche sulla tua home.

Altri articoli recenti

Calcio a 5, due club costieri si ritirano dalla C2. La Coppa di D parte a ranghi ridotti

La scure del Covid si abbatte pesantemente sul già complesso mondo del Calcio a 5 in provincia di Salerno. Nel campionato di C2 che aveva già perso in partenza...

Eccellenza, clamoroso colpo della Scafatese: preso Fabio Orlando

Colpaccio della Scafatese Calcio 1922 che, grazie a una sapiente operazione di mercato condotta dal Direttore Ramon Taglianetti, comunica di aver chiuso l'accordo per il...

Giovanili, l'elenco delle richieste d'iscrizione ai campionati Under 18, Under 16 e Under 14

Il CR Campania ha provveduto a comunicare l'elenco delle società che nei tempi hanno provveduto a completare le domande di iscrizione ai campionati giovanili regionali...

Pallanuoto, varata la nuova formula ed il calendario: gironcino di ferro per la RN Salerno

Il campionato di Pallanuoto maschile di serie A1 inizierà il 7 novembre. Confermata la formula condivisa da federazione e società nel corso delle riunioni che si...

Copriifuoco alle 23, rientro in casa entro le 23.30: il testo integrale della nuova ordinanza firmata VDL

D’intesa con il Ministro della Salute, il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha firmato l’Ordinanza n. 83 che contiene ulteriori misure di...

Coronavirus, salgono a 90 i casi nel salernitano: aumento progressivo nel capoluogo

Sono 90 i nuovi casi di positivita’ al COVID-19 registrati ieri in provincia di Salerno. I nuovi casi sono emersi da 954 tamponi processati nei laboratori...

Prima Categoria, la stagione della Pol. Baronissi inizia con due pareggi in campionato e Coppa

Inizia con due 1-1 consecutivi la stagione ufficiale della Pol.Baronissi. Nella prima giornata di campionato (girone F), i ragazzi di mister Avellino impattano con l'F3 Nuceria...

Screening gratuito per il controllo della vista ad opera del Lions Club "Hippocratica Civitas"

Giornata dedicata alla prevenzione con i Lions “Salerno Hippocratica Civitas”, di cui è presidente la prof. Rosalba Agresti. Il service si svolto presso la...
Contatti - Privacy Policy
Realizzazione grafica e tecnica a cura di Vincenzo Vigilante

Informativa per la privacy del visitatore:

Questo sito e gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie sia tecnici che di profilazione, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'apposita policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, non mostrare più questo banner.

Perchè vedo questo banner?